Dario Knežević

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dario Knežević
Nazionalità Croazia Croazia
Altezza 184 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Giovanili
Orijent
Rijeka
Squadre di club1
2000-2002 Orijent 30 (1)
2002-2006 Rijeka 89 (0)
2006-2008 Livorno 46 (4)
2008-2009 Juventus 3 (0)
2009-2012 Livorno 84 (0)
2012-2015 Rijeka 67 (0)
Nazionale
2006-2009 Croazia Croazia 13 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 maggio 2014

Dario Knežević (Fiume, 20 aprile 1982) è un calciatore croato, difensore attualmente svincolato.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Può ricoprire il ruolo di terzino destro o sinistro, ma il suo ruolo prediletto rimane quello di difensore centrale.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Rijeka[modifica | modifica wikitesto]

Cresce in Croazia giocando per il club della sua città natale, l'HNK Rijeka, con la cui maglia conquista due Coppe di Croazia consecutivamente nel 2004/05 e nel 2005/06. Dopo un brillante inizio di carriera si guadagna la nazionale, con la quale gioca in amichevole a Livorno contro l'Italia, campione del mondo in carica, il 16 agosto 2006. Durante la partita mette in mostra le sue doti tecniche, marcando ottimamente Cristiano Lucarelli che, stupefatto della prestazione, consiglia l'acquisto al suo presidente, Aldo Spinelli. Nello stesso mese di agosto, il Livorno si aggiudica il cartellino, per la cifra di 500.000 euro, facendogli firmare un contratto triennale fino al 2009.

Livorno[modifica | modifica wikitesto]

Giunto a Livorno, esordisce in Serie A il 25 ottobre nella sconfitta al Meazza contro l'Inter 4-1, ma conferma nel prosieguo della stagione le aspettative, dimostrando le ottime qualità ed impressionando soprattutto per la sicurezza in fase difensiva. Un infortunio lo tiene fuori dai campi di gioco per mesi, lasciandolo per il resto della stagione in attesa del recupero. Nonostante lo stop, le poche gare giocate, 11 nella prima stagione con una rete, basta alla società per confermarlo per l'anno successivo, concedendogli un posto da titolare, nel centro della difesa. Nella seconda stagione in maglia livornese gioca 35 partite, realizzando 3 reti.

Juventus[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate successiva è al centro di una vicenda di calciomercato tra Juventus e Torino[1], entrambe interessate al suo acquisto. Inizialmente il presidente Spinelli lascia intendere di averlo ceduto ad una delle prime quattro classificate,[2] per poi siglare l'accordo per la cessione con la società granata.[3] Nella notte del 30 giugno, tuttavia, è il direttore sportivo juventino Alessio Secco a raggiungere l'accordo con lui ed il direttore generale del Livorno Elio Signorelli, sulla base di un prestito annuale per 700 000 euro con diritto di riscatto a 1,5 milioni per la società bianconera. Dopo il giudizio positivo dello staff medico riguardo al ginocchio infortunato,[4] diventa a tutti gli effetti un giocatore della Juventus.[5]

Esordisce in maglia bianconera il 30 settembre nella gara di Champions League pareggiata 2-2 contro l'FC BATE a Barysaŭ, nella gara disputata il 29 ottobre contro il Bologna subisce un infortunio al ginocchio sinistro ed il relativo distacco di un frammento cartilagineo.[6] per cui viene operato il 2 novembre con prognosi di 90 giorni[7]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce nella Nazionale di calcio croata il 1º febbraio 2006 contro Hong Kong, gara in cui realizza anche la prima rete con la maglia biancorossa. Dopo la stagione 2007-2008 viene convocato per l'Europeo in Svizzera ed Austria dal CT croato Slaven Bilić. Durante la terza gara della competizione, giocata da titolare contro la Polonia, in uno scontro con il suo portiere Vedran Runje si procura uno stiramento ai legamenti del ginocchio sinistro[8].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate all'11 maggio 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2000-2001 Croazia Orijent Rijeka 3. HNL 6 0 CC 0 0 - - - - - - 6 0
2001-2002 3. HNL 24 1 CC 0 0 - - - - - - 24 1
Totale Orijent Rijeka 30 1 0 0 30 1
2002-2003 Croazia Rijeka 1. HNL 7 0 CC 0 0 Int 0 0 - - - 7 0
2003-2004 1. HNL 22 0 CC 0 0 - - - - - - 22 0
2004-2005 1. HNL 26 0 CC 0 0 CU 0 0 - - - 26 0
2005-2006 1. HNL 29 0 CC 0 0 CU 0 0 SC 0 0 29 0
ago. 2006 1. HNL 5 0 CC 0 0 CU 0 0 SC 0 0 5 0
2006-2007 Italia Livorno A 11 1 CI 2 0 CU 0 0 - - - 13 1
2007-2008 A 35 3 CI 1 0 - - - - - - 36 3
2008-2009 Italia Juventus A 3 0 CI 0 0 UCL 1 0 - - - 4 0
2009-2010 Italia Livorno A 27 0 CI 2 0 - - - - - - 29 0
2010-2011 B 28 0 CI 3 0 - - - - - - 31 0
2011-2012 B 29 0 CI 2 0 - - - - - - 31 0
Totale Livorno 130 4 10 0 0 0 140 4
2012-2013 Croazia Rijeka 1. HNL 31 0 CC 4 0 - - - - - - 35 0
2013-2014 1. HNL 26 0 CC 0 0 UEL 8 0 - - - 34 0
2014-2015 1. HNL 0 0 CC 0 0 UEL 0 0 - - - 0 0
Totale Rijeka 146 0 4 0 8 0 0 0 158 0
Totale carriera 312 5 14 0 9 0 0 0 335 5

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Croazia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
1-2-2006 Hong Kong Hong Kong Hong Kong 0 – 4 Croazia Croazia Amichevole 1
16-8-2006 Livorno Italia Italia 0 – 2 Croazia Croazia Amichevole -
12-9-2007 Andorra Andorra Andorra 0 – 6 Croazia Croazia Qual. Euro 2008 -
16-10-2007 Fiume Croazia Croazia 3 – 0 Slovacchia Slovacchia Amichevole -
6-2-2008 Spalato Croazia Croazia 0 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
26-3-2008 Glasgow Scozia Scozia 1 – 1 Croazia Croazia Amichevole -
31-5-2008 Budapest Ungheria Ungheria 1 – 1 Croazia Croazia Amichevole -
8-6-2008 Vienna Austria Austria 0 – 1 Croazia Croazia Euro 2008 - 1º Turno -
12-6-2008 Klagenfurt Croazia Croazia 2 – 1 Germania Germania Euro 2008 - 1º Turno -
16-6-2008 Klagenfurt Polonia Polonia 0 – 1 Croazia Croazia Euro 2008 - 1º Turno -
10-9-2008 Zagabria Croazia Croazia 1 – 4 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 2010 -
15-10-2008 Zagabria Croazia Croazia 4 – 0 Andorra Andorra Qual. Mondiali 2010 -
Totale Presenze 12 Reti 1

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Rijeka: 2004-2005, 2005-2006, 2013-2014
Rijeka: 2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Paolo Bardelli, Knezevic, il Torino sorpassa la Juve, in tuttomercatoweb.com, 27 giugno 2008. URL consultato il 1º luglio 2008.
  2. ^ Andrea Losapio, Livorno, ceduto alla Juventus Knezevic, in tuttomercatoweb.com, 20 giugno 2008. URL consultato il 2 luglio 2008.
  3. ^ Gianluigi Longari, La Stampa - Knezevic, Cairo furioso: "Deposito il contratto", 30 giugno 2008. URL consultato il 1º luglio 2008.
  4. ^ Alberto Mauro, Knezevic: "Solo Juve" Ma il Toro non ci sta, in gazzetta.it, 30 giugno 2008. URL consultato il 1º luglio 2008.
  5. ^ Knezevic: «Arrivo nella squadra più grande», in juventus.com, 30 giugno 2008. URL consultato il 1º luglio 2008.
  6. ^ Knezevic sarà operato, in juventus.com, 31 ottobre 2008. URL consultato il 6 novembre 2008.
  7. ^ Torna Zanetti, Knezevic operato fuori 90 giorni, in larepubblica.it, 02 novembre 2008. URL consultato il 6 novembre 2008.
  8. ^ Chris Burke, Croazia, europeo finito per Knežević, in it.uefa.com, 17 giugno 2008. URL consultato il 23 febbraio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]