Supercoppa d'Ucraina 2005

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Supercoppa d'Ucraina.

Supercoppa d'Ucraina 2005
Superkubok Ukraïny 2005
Competizione Supercoppa d'Ucraina
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FFU
Date 9 luglio 2005
Luogo Ucraina Ucraina
Partecipanti 2
Risultati
Vincitore Šachtar
(1º titolo)
Secondo Dinamo Kiev
Statistiche
Incontri disputati 1
Gol segnati 2 (2 per incontro)
Pubblico 34 400
(34 400 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2004 2006 Right arrow.svg

La Supercoppa d'Ucraina 2005 (ufficialmente in ucraino: Суперкубок України 2005?, traslitterato: Superkubok Ukraïny 2005) è stata la seconda edizione della Supercoppa d'Ucraina.

Si è svolta il 9 luglio 2005 allo Stadio Čornomorec' di Odessa tra lo Šachtar, vincitore della Vyšča Liha 2004-2005, e la Dinamo Kiev, vincitrice della Coppa d'Ucraina 2004-2005.

A conquistare il titolo è stato lo Šachtar che ha vinto per 4-3 ai rigori dopo l'1-1 dei tempi regolamentari.

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Odessa
9 luglio 2005, ore 20:45 EEST
Dinamo Kiev 600px Bianco con diagonale Blu e cerchio Giallo e Blu con D.png 1 – 1
referto
600px Arancione e Nero con Cerchio Arancione e pallone al centro.png Šachtar Stadio Čornomorec' (34.400 spett.)
Arbitro Poduškin (Charkiv)

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Dinamo Kiev
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Šachtar

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Dinamo Kiev:
P 1 Ucraina Oleksandr Šovkovs'kyj
D 3 Ucraina Serhij Fedorov
D 32 Serbia Goran Gavrančić
D 13 Croazia Goran Sablić Ammonizione al 45+2’ 45+2’
D 26 Ucraina Andrij Nesmačnyj
C 37 Nigeria Ayila Yussuf
C 20 Ucraina Oleh Husjev Ammonizione al 33’ 33’
C 14 Ucraina Ruslan Rotan' Uscita al 77’ 77’
C 8 Bielorussia Valjancin Bjal'kevič (c) Uscita al 68’ 68’
A 16 Uzbekistan Maksim Šackich
A 5 Ucraina Serhij Rebrov Ammonizione al 10’ 10’ Uscita al 39’ 39’
A disposizione:
P 21 Ucraina Taras Lucenko
D 4 Brasile Rodolfo
D 30 Marocco Badr El Kaddouri
C 11 Bulgaria Georgi Peev Ingresso al 77’ 77’
C 84 Lituania Edgaras Česnauskis Ingresso al 39’ 39’
C 88 Ucraina Oleksandr Alijev Ingresso al 68’ 68’
A 25 Ucraina Artem Milevs'kyj
Allenatore:
Ucraina Leonid Burjak
Šachtar:
P 16 Rep. Ceca Jan Laštůvka
D 33 Croazia Darijo Srna
D 18 Polonia Mariusz Lewandowski
D 3 Rep. Ceca Tomáš Hübschman
D 26 Romania Răzvan Raț
C 6 Serbia Igor Duljaj Uscita al 79’ 79’
C 4 Ucraina Anatolij Tymoščuk (c)
C 38 Brasile Jádson
C 36 Brasile Elano Ammonizione al 5’ 5’ Uscita al 58’ 58’
A 20 Ucraina Oleksij Bjelik
A 11 Ucraina Andrij Vorobej Uscita al 69’ 69’
A disposizione:
P 1 Croazia Stipe Pletikosa
D 5 Ucraina Oleh Karamushka
D 13 Ucraina V″jačeslav Ševčuk Ingresso al 58’ 58’
D 14 Romania Flavius Stoican Ingresso al 79’ 79’
D 28 Turchia Tolga Seyhan
C 10 Serbia Zvonimir Vukić
A 29 Romania Ciprian Marica Ingresso al 69’ 69’
Allenatore:
Romania Mircea Lucescu

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio