Manfred Burgsmüller

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Manfred Burgsmüller
Nazionalità bandiera Germania Ovest
Altezza 177 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Carriera
Squadre di club1
1968-1971 Rot-Weiss Essen 12 (0)
1971-1974 Bayer Uerdingen 101 (80)
1974-1976 Rot-Weiss Essen 64 (32)
1976 Bayer Uerdingen 7 (1)
1976-1983 Borussia Dortmund 224 (135)
1983-1984 Norimberga 34 (12)
1984-1985 RW Oberhausen 50 (36)
1985-1990 Werder Brema 115 (34)
Nazionale
1977-1978 Germania Ovest Germania Ovest 3 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Manfred Burgsmüller (Essen, 22 dicembre 1949Essen, 18 maggio 2019) è stato un calciatore tedesco occidentale, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocò in Bundesliga con Rot-Weiss Essen, Borussia Dortmund, Norimberga e Werder Brema; con questi ultimi vinse un campionato nel 1988. Con 213 reti risulta il quarto miglior marcatore nella storia della Bundesliga.

Record[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore più anziano ad aver segnato una rete in Coppa dei Campioni/Champions League (l'11 ottobre 1988, all'età di 38 anni e 293 giorni, contro la Dinamo Berlino).

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Werder Brema: 1987-1988
Werder Brema: 1988

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN239134681 · GND (DE1117593959 · WorldCat Identities (EN239134681
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie