2. Fußball-Bundesliga 2009-2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
2. Fußball-Bundesliga 2009-2010
Competizione 2. Fußball-Bundesliga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 36ª
Organizzatore DFB
Luogo Germania Germania
Partecipanti 18
Risultati
Promozioni Kaiserslautern
St. Pauli
Retrocessioni Hansa Rostock
Coblenza
Rot Weiss Ahlen
Statistiche
Miglior marcatore Michael Thurk
Incontri disputati 306
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2008-2009 2010-2011 Right arrow.svg

La 2. Fußball-Bundesliga 1999-2000 è stata la trentacinquesima edizione della 2. Fußball-Bundesliga, la seconda serie del campionato tedesco di calcio. È iniziata il 7 agosto 2009 ed è terminata il 22 maggio 2010 ed è terminata con la promozione in Bundesliga del Kaiserslautern, che ha vinto il torneo, più il St. Pauli; non è invece stato promosso l'Augusta, che ha perso lo spareggio contro il Norimberga.

Capocannoniere del torneo è stato Michael Thurk dell'Augusta con 23 gol[1].

Avvenimenti[modifica | modifica wikitesto]

Anche per quanto riguarda la seconda divisione come nella Bundesliga la pausa invernale è stata dimezzata da sei a tre settimane di pausa.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Le 18 squadre partecipanti alla edizione 2009-2010

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Classifica 2009-2010 Pti G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Kaiserslautern 67 34 19 10 5 56 28 +28
1uparrow green.svg 2. St. Pauli 64 34 20 4 10 72 37 +35
3. Augusta 62 34 17 11 6 60 40 +20
4. Fortuna Düsseldorf 59 34 17 8 9 48 31 +17
5. Paderborn 07 51 34 14 9 11 49 49 0
6. Duisburg 50 34 14 8 12 51 46 +5
7. Arminia Bielefeld 49* 34 16 5 13 48 41 +7
8. Monaco 1860 48 34 14 6 14 43 45 -2
9. Energie Cottbus 47 34 13 8 13 55 49 +6
10. Karlsruhe 46 34 13 7 14 43 45 -2
11. Greuther Fürth 44 34 12 8 14 51 50 +1
12. Union Berlino 44 34 11 11 12 42 45 -3
13. Alemannia Aquisgrana 43 34 11 10 13 37 41 -4
14. RW Oberhausen 41 34 12 5 17 38 52 -14
15. FSV Francoforte 38 34 9 11 14 29 50 -21
1downarrow red.svg 16. Hansa Rostock 36 34 10 6 18 33 45 -12
1downarrow red.svg 17. Coblenza 31 34 7 10 17 35 60 -25
1downarrow red.svg 18. Rot Weiss Ahlen 22 34 5 7 22 19 55 -36

Spareggio Bundesliga / 2. Bundesliga[modifica | modifica wikitesto]

Norimberga 16º classificato Bundesliga 2009-2010 - Augusta 3º classificato 2. Bundesliga 2009-2010


Norimberga
13 maggio 2010, ore 20.30
Norimberga 600px 1fcn on red.png1 – 0
referto
Bianco Rosso e Verde.png AugustaeasyCredit-Stadion (40.500 spett.)
Arbitro:  Babak Rafati (Hannover)

Augusta
16 maggio 2010, ore 18.00
Augusta Bianco Rosso e Verde.png0 – 2
referto
600px 1fcn on red.png NorimbergaImpuls Arena (30.700 spett.)
Arbitro:  Manuel Gräfe (Berlino)

Norimberga salvo, Augusta rimane in 2. Bundesliga

Spareggio 2. Bundesliga/3. Liga[modifica | modifica wikitesto]

Hansa Rostock 16º classificato 2. Bundesliga - 600px Nero e Rosso a strisce orizzontali.svg Ingolstadt 3º classificato 3. Liga 2009-2010

Ingolstadt
14 maggio 2010, ore 20.30
Ingolstadt Nero e Rosso (Strisce Orizzontali).png1 – 0
referto
600px Boat on white.png Hansa RostockTuja-Stadion (7.500 spett.)
Arbitro:  Peter Gagelmann (Brema)

Rostock
17 maggio 2010
Hansa Rostock 600px Boat on white.png0 – 2
referto
Nero e Rosso (Strisce Orizzontali).png IngolstadtDKB-Arena (15.000 spett.)
Arbitro:  Knut Kircher (Rottenburg)

600px Nero e Rosso a strisce orizzontali.svg Ingolstadt promosso in 2. Bundesliga, Hansa Rostock retrocede in 3. Liga.

Record[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Marcatore Squadra
1rightarrow.png 23 Germania Michael Thurk Augusta
20 Germania Marius Ebbers St. Pauli
15 Slovacchia Erik Jendrišek Kaiserslautern
15 Germania Christopher Nöthe Greuther Fürth
15 Turchia Mahir Sağlık Paderborn 07
14 Germania Benjamin Auer Alemannia Aquisgrana
13 Austria Martin Harnik Fortuna Düsseldorf
12 Tunisia Sami Allagui Greuther Fürth
12 Italia Giovanni Federico Arminia Bielefeld
12 Romania Emil Jula Energie Cottbus

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) (West) Germany - Second Level Top Scorers, in www.rsssf.com. URL consultato il 18 giugno 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]