Questa pagina è semiprotetta. Può essere modificata solo da utenti registrati

Spider-Man: No Way Home

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Spider-Man: No Way Home
Spider-Man.NoWayHome.png
Peter Parker / Spider-Man (Tom Holland) in una scena del film
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2021
Genereazione, avventura, fantascienza
RegiaJon Watts
SoggettoStan Lee, Steve Ditko (personaggio)
SceneggiaturaChris McKenna, Erik Sommers
ProduttoreKevin Feige, Amy Pascal
Casa di produzioneMarvel Studios, Columbia Pictures, Pascal Pictures
Distribuzione in italianoWarner Bros. Entertainment Italia
FotografiaSeamus McGarvey
MusicheMichael Giacchino
Interpreti e personaggi

Spider-Man: No Way Home è un film del 2021 diretto da Jon Watts.

Basato sull'omonimo personaggio della Marvel Comics, il film è co-prodotto da Columbia Pictures e Marvel Studios e distribuito da Sony Pictures. È il sequel di Spider-Man: Far from Home (2019) e il ventisettesimo film del Marvel Cinematic Universe (MCU). Scritto da Chris McKenna ed Erik Sommers, il film ha come protagonista Tom Holland nel ruolo di Peter Parker / Spider-Man, affiancato da Zendaya, Benedict Cumberbatch, Jon Favreau, Jacob Batalon e Marisa Tomei.

Trama

In seguito agli eventi di Spider-Man: Far from Home, la vita di Peter Parker viene stravolta dopo che Mysterio rivela al mondo la sua identità. Peter chiede aiuto a Stephen Strange affinché usi la magia per far scordare a tutti la sua identità, ma l'incantesimo non va come previsto e Peter si ritrova a dover affrontare nemici da altri universi e a scoprire cosa significa davvero essere Spider-Man.[1][2]

Personaggi

Fanno parte del cast, riprendendo i loro ruoli dai precedenti film di Spider-Man, Tony Revolori nel ruolo di Flash Thompson,[7] Angourie Rice nel ruolo di Betty Brant, compagni di scuola di Peter;[12][13] Hannibal Buress nel ruolo del coach Wilson, l'insegnante di ginnastica alla Midtown School of Science and Technology.[14] Il fratello di Holland, Harry, ha un cameo nel film nei panni di uno spacciatore.[15]

Produzione

Sviluppo

Durante la produzione di Spider-Man: Homecoming (2017) venne riportato che Marvel Studios e Sony Pictures avevano in programma la realizzazione di una trilogia di film su Peter Parker / Spider-Man, tutti ambientati durante gli anni di liceo del personaggio fino al diploma.[16][17][18] Nel luglio 2019 il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige affermò che il terzo film avrebbe raccontato "una storia su Peter Parker mai narrata sullo schermo" a causa del finale di Spider-Man: Far from Home (2019), in cui l'identità segreta di Parker viene rivelata al pubblico.[19]

Intorno all'agosto 2019 Deadline Hollywood riportò che erano in sviluppo due ulteriori film di Spider-Man; il contratto di Holland includeva un solo film, mentre il regista Jon Watts aveva terminato i film previsti dal suo contratto e ne avrebbe dovuto firmare uno nuovo, ma la Sony si disse tuttavia fiduciosa nel ritorno di entrambi.[20][21] Nello stesso periodo i Marvel Studios e la Walt Disney Company avevano avviato discussione per rinnovare l'accordo con Sony sull'uso del personaggio all'interno del Marvel Cinematic Universe (MCU). Secondo l'accordo iniziale, Marvel e Feige avrebbero prodotto i film di Spider-Man e ricevuto il 5% dei profitti. Sony avrebbe voluto rinnovare per includere più film, mantenendo però la stessa percentuale data alla Marvel. La Disney, preoccupata per l'intenso lavoro chiesto a Feige nella produzione dei film del MCU, chiese di alzare la percentuale al 25-50%.[21][22][23] Le due major non arrivarono a un accordo e la Sony annunciò che i futuri film di Spider-Man sarebbero stati realizzati senza il coinvolgimento di Feige e dei Marvel Studios.[24]

Al tempo dell'annuncio della Sony, Chris McKenna e Erik Sommers erano al lavoro sulla sceneggiatura del terzo film, mentre Watts stava ricevendo offerte da altri studi cinematografiche per altri film, tra cui dagli stessi Marvel Studios.[23] Nel settembre 2019 il presidente di Sony Pictures Tony Vinciquerra affermò che in quel momento non esistevano i presupposti per un ritorno di Spider-Man nel MCU e confermò che il personaggio sarebbe stato integrato all'interno dell'universo Marvel della Sony, denominato Sony Pictures Universe of Marvel Characters (SPUMC).[25][26] Tuttavia, in seguito alle numerose proteste dei fan del personaggio durante il D23 e all'intervento dello stesso Holland, che parlò personalmente con il CEO di Disney Bob Iger e con il presidente di Sony Pictures Motion Pictures Tom Rothman, le due major decisero di riprendere le trattative.[27][28]

Alla fine di settembre Sony e Disney annunciarono un nuovo accordo, grazie al quale Marvel Studios e Feige avrebbero prodotto un terzo film di Spider-Man, la cui data di uscita venne fissata al 16 luglio 2021, ambientato all'interno del MCU.[29][3] L'accordo prevedeva che la Disney avrebbe co-finanziato il 25% dei costi di produzione in cambio del 25% dei profitti, mantenendo inoltre i diritti di merchandise del personaggio.[30] L'accordo permetteva inoltre a Holland di apparire in un ulteriore film dei Marvel Studios.[30][31] Riguardo all'accordo, Feige affermò: "Sono entusiasta che il viaggio di Spidey all'interno del MCU continuerà, e io e tutti noi a Marvel Studios siamo molto eccitati all'idea di poter continuare a lavorare sul personaggio"; aggiunse inoltre che il personaggio avrebbe potuto "attraversare gli universi cinematografici", permettendo in tal modo a Holland di apparire anche nell'universo condiviso della Sony.[3] Nello stesso periodo venne riportato che Watts era in trattative finali per dirigere il film.[32]

Nell'ottobre 2019, Iger attribuì la riuscita del nuovo accordo agli sforzi di Holland e dei fan, affermando: "Ero dispiaciuto per Holland, ed era chiaro che i fan desideravano questo".[33] Rothman aggiunse che l'accordo era una tripla vittoria per la Sony, per la Disney e per i fan.[34] Nello stesso mese venne confermato il ritorno di Zendaya nel ruolo di MJ dai precedenti film.[4] Alla fine dell'anno venne riportato che le riprese sarebbero iniziate a metà del 2020.[35]

Pre-produzione

Nell'aprile 2020 l'uscita del film venne spostata al 5 novembre 2021 a causa della pandemia di COVID-19.[36] A giugno Marisa Tomei confermò che sarebbe tornata nel ruolo di May Parker.[37] Il mese seguente Holland affermò che le riprese del film si sarebbero tenute tra la fine del 2020 e il febbraio 2021[38], e la data di uscita venne nuovamente spostata al 17 dicembre 2021.[39] Nello stesso mese venne confermato il ritorno di Tony Revolori nei panni di Flash Thompson.[40]

A inizio ottobre venne riportato che Benedict Cumberbatch e Jacob Batalon avrebbero ripreso i ruolo di Stephen Strange e Ned Leeds dai film del MCU,[5][7] e Jamie Foxx entrò nel cast nel ruolo di Electro, già interprete nel film della Sony The Amazing Spider-Man 2 (2014).[7]

Riprese

Nell'ottobre 2020 si tennero alcune riprese di seconda unità a New York, con il titolo di lavorazione Serenity Now,[41] per riprendere gli sfondi per gli effetti visivi e le inquadrature totali.[42][43] La produzione si spostò poi ad Atlanta per le riprese principali con Holland, Batalon, Zendaya e il resto del cast.[44][45] Holland arrivò sul set due giorni dopo aver terminato le riprese del film Uncharted (2022).[46][42] Seamus McGarvey è il direttore della fotografia.[47] Le riprese si tennero ai Trilith Studios, seguendo rigidi protocolli anti-COVID.[48] Venne riportato che per ridurre le interazioni tra il cast e i membri della troupe e per evitare interruzioni la produzione si era affidata a una "tecnologia innovativa" che scannerizza gli attori all'interno di un sistema virtuale che permette di applicare costumi e trucco agli attori durante la post-produzione.[49] Venne inoltre usato un sistema di luci che segnalava quando gli attori potevano togliere le mascherine per le riprese e avvisava quando era necessario indossare le mascherine.[50] Cumberbatch arrivò sul set alla fine di novembre, poco prima di iniziare a girare Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022).[51][52]

Nel dicembre 2020 venne riportato che Alfred Molina avrebbe ripreso il ruolo di Otto Octavius / Doctor Octopus da Spider-Man 2 (2004), parte della trilogia dedicata al personaggio diretta da Sam Raimi.[53][10] Nello stesso periodo Collider riportò che Andrew Garfield avrebbe ripreso il ruolo di Peter Parker / Spider-Man, già interpretato nei due film della serie The Amazing Spider-Man diretta da Marc Webb, e che Kirsten Dunst avrebbe ripreso il ruolo di Mary Jane Watson dalla trilogia di Raimi.[54] Venne inoltre riportato che Tobey Maguire era in trattative per tornare nei ruolo di Peter Parker / Spider-Man dalla trilogia di Raimi e che era previsto anche il ritorno di Emma Stone nel ruolo di Gwen Stacy dalla dilogia di Webb.[54] Tuttavia, Holland negò il coinvolgimento di Garfield e Maguire,[55] mentre Feige affermò che il film avrebbe avuto collegamenti con Doctor Strange in the Multiverse of Madness,[56] alimentando le voci già in circolazione secondo cui il film avrebbe introdotto il concetto di multiverso all'interno del MCU.[57][5][58]

Nel gennaio 2021 venne riportato che Charlie Cox, interprete di Matt Murdock / Daredevil nella serie di Netflix dedicata al personaggio, sarebbe apparso nel film.[59] Il mese seguente Holland definì il film come "il più ambizioso film su un supereroe mai realizzato",[60] e negò nuovamente che Maguire e Garfield sarebbero apparsi nel film.[61] A fine febbraio 2021 venne rivelato il titolo del film, Spider-Man: No Way Home; il titolo segue la tradizione di inserire la parola "home" all'interno del titolo.[62][63] Nello stesso mese venne confermato che Hannibal Buress avrebbe ripreso il ruolo del coach Andre Wilson.[14] Le riprese terminarono il 26 marzo 2021.[64][65]

Post-produzione

Nell'aprile 2021 Molina confermò il suo ritorno nel film, affermando di non aver potuto dire nulla durante la produzione nonostante la sua presenza fosse stata ampiamente confermata da numerose testate giornalistiche;[11] inoltre, J. B. Smoove confermò che avrebbe ripreso il ruolo di Julius Dell da Spider-Man: Far from Home,[8] e nel maggio seguente venne confermato il ritorno di Angourie Rice nel ruolo di Betty Brant.[12] Sempre nel maggio 2021 il presidente di Sony Pictures Motion Picture Group Sanford Panitch parlò delle voci riguardanti l'introduzione del multiverso nel film e dei collegamenti con i film dello SPUMC (in seguito rinominato Sony's Spider-Man Universe)[66] tra cui Venom - La furia di Carnage (2021) e Morbius (2022); Panitch spiegò che No Way Home avrebbe fatto chiarezza su tali collegamenti, e Adam B. Vary di Variety commentò tali dichiarazioni affermando che l'introduzione del multiverso avrebbe permesso a Holland di apparire sia nei film del MCU sia in quelli del SSU.[67] Il primo trailer del film rivelò la presenza nel cast di Jon Favreau e Benedict Wong, che riprendono i ruoli di Happy Hogan e Wong dai precedenti film del MCU, e di Willem Dafoe, che riprende il ruolo di Norman Osborn / Goblin dalla trilogia di Raimi.[6]

Colonna sonora

La colonna sonora del film è composta da Michael Giacchino, che aveva già composto le musiche dei due precedenti film del franchise.[68][69]

Promozione

Il primo trailer è stato distribuito il 23 agosto 2021, in occasione della presentazione Sony al CinemaCon 2021.[70]

Distribuzione

Spider-Man: No Way Home verrà distribuito negli Stati Uniti il 17 dicembre 2021.[39] Il film era inizialmente previsto per il 16 luglio 2021,[3] ma venne rimandato prima al 5 novembre 2021 e poi al 17 dicembre a causa della pandemia di COVID-19.[71][39]

Sequel

Nell'agosto 2019 venne riportato che era in lavorazione un quarto film di Spider-Man.[20] Nel febbraio 2021 Holland affermò che No Way Home era l'ultimo film previsto dal suo contratto con la Marvel, ma disse di essere disponibile a tornare nel ruolo.[72][73]

Note

  1. ^ (EN) Rachel Paige, ‘Spider-Man: No Way Home’: Peter Parker Grapples With Unmasked Life In First Teaser Trailer, su Marvel.com, 24 agosto 2021. URL consultato il 24 agosto 2021.
  2. ^ (EN) Devan Coggan, 'Spider-Man: No Way Home' trailer reintroduces some familiar faces, su Entertainment Weekly, 23 agosto 2021. URL consultato il 24 agosto 2021.
  3. ^ a b c d (EN) Brent Lang, Spider-Man Will Stay in the Marvel Cinematic Universe, su Variety, 27 settembre 2019. URL consultato il 20 aprile 2021.
  4. ^ a b (EN) Alison Brower, The Hollywood Reporter 100: The Most Powerful People in Entertainment 2019, su The Hollywood Reporter, 16 ottobre 2019. URL consultato il 20 aprile 2021.
  5. ^ a b c (EN) Borys Kit, Benedict Cumberbatch Joins ‘Spider-Man 3’ as Doctor Strange (Exclusive), su The Hollywood Reporter, 8 ottobre 2020. URL consultato il 20 aprile 2021.
  6. ^ a b c d e (EN) Matt Donnelly, ‘Spider-Man: No Way Home’ Trailer Officially Drops, Multiverse Villains Descend on Tom Holland, su Variety, 24 agosto 2021. URL consultato il 24 agosto 2021.
  7. ^ a b c d e f (EN) Borys Kit, 'Spider-Man 3' Jolt: Jamie Foxx Returning as Electro (Exclusive), su The Hollywood Reporter, 1º ottobre 2020. URL consultato il 20 aprile 2021.
  8. ^ a b (EN) Adam Barnhardt, Spider-Man's JB Smoove Confirms He's in No Way Home, su ComicBook.com, 26 aprile 2021. URL consultato il 28 maggio 2021.
  9. ^ (EN) ‘Spider-Man: No Way Home’ Trailer Officially Drops, Multiverse Villains Descend on Tom Holland, su Variety.
  10. ^ a b (EN) Umberto Gonzales, Alfred Molina to Return as Doctor Octopus in 'Spider-Man 3', su TheWrap, 8 dicembre 2020. URL consultato il 20 aprile 2021.
  11. ^ a b (EN) Kate Aurthur, Alfred Molina Details Doc Ock’s Return in ‘Spider-Man: No Way Home’: ‘The Tentacles Do All the Work’ (EXCLUSIVE), su Variety, 16 aprile 2021. URL consultato il 20 aprile 2021.
  12. ^ a b (EN) Justin Kroll, Justin Hartley, Angourie Rice,Zoë Chao, Sam Richardson, Others Join Rebel Wilson In Paramount Players’ ‘Senior Year’, su Deadline.com, 7 maggio 2021. URL consultato il 28 maggio 2021.
  13. ^ (EN) Christina Radish, 'Mare of Easttown': Angourie Rice on Having Kate Winslet's Support, Guessing the Killer, and the Secrecy of 'Spider-Man', su Collider, 17 maggio 2021. URL consultato il 30 maggio 2021.
  14. ^ a b (EN) Aaron Perine, Spider-Man: No Way Home Set Video Confirms Homecoming Character Return, su ComicBook.com, 21 marzo 2021. URL consultato il 28 maggio 2021.
  15. ^ (EN) Trilby Beresford, Tom Holland Is Tight-Lipped on Tobey Maguire, Andrew Garfield Cameos in ‘Spider-Man’, su The Hollywood Reporter, 24 febbraio 2021. URL consultato il 28 maggio 2021.
  16. ^ (EN) Megan Damore, MCU's Spider-Man Will Be in High School for a While, su CBR.com, 3 aprile 2017. URL consultato il 20 aprile 2021.
  17. ^ (EN) Peter Sciretta, 'Spider-Man: Homecoming' Set Visit: Everything We Learned – Page 3 of 3, su /Film, 3 aprile 2021. URL consultato il 20 aprile 2021.
  18. ^ (EN) Umberto Gonzales, 'Spider-Man: Homecoming' to Kick Off Trilogy, Tom Holland Reveals, su TheWrap, 13 giugno 2017. URL consultato il 20 aprile 2021.
  19. ^ (EN) Erik Davis, Marvel's Kevin Feige on the MCU Multiverse, 'Far From Home' Post-Credits Scenes and The Future of Spider-Man, su Fandango, 7 luglio 2019. URL consultato il 20 aprile 2021.
  20. ^ a b (EN) Mike Fleming Jr., Disney-Sony Standoff Ends Marvel Studios & Kevin Feige’s Involvement In ‘Spider-Man’, su Deadline Hollywood, 21 agosto 2019. URL consultato il 20 aprile 2021.
  21. ^ a b (EN) Borys Kit, 'Spider-Man' Standoff: Why Sony Thinks It Doesn't Need "Kevin's Playbook" Anymore, su The Hollywood Reporter, 21 agosto 2019. URL consultato il 20 aprile 2021.
  22. ^ Spider-Man non sarà nei prossimi film Marvel, su Il Post, 21 agosto 2019. URL consultato il 20 aprile 2021.
  23. ^ a b (EN) Mike Fleming Jr, Next Post-‘Spider-Man’ Skirmish For Sony & Disney: A Tug Of War Over ‘Spider-Man’ Helmer Jon Watts?, su Deadline Hollywood, 23 agosto 2019. URL consultato il 20 aprile 2021.
  24. ^ (EN) Borys Kit, 'Spider-Man' Studio Sony Goes Public With Marvel Movie Divorce: "We Are Disappointed" (Exclusive), su The Hollywood Reporter, 20 agosto 2019. URL consultato il 20 aprile 2021.
  25. ^ (EN) Will Thorne, Sony Pictures Chief on Spider-Man Split: ‘For the Moment the Door is Closed’, su Variety, 5 settembre 2019. URL consultato il 20 aprile 2021.
  26. ^ (EN) Jim Vejvoda, This Is the Official Name of Sony's Spider-Man Marvel Movie Universe, su IGN, 1º maggio 2020. URL consultato il 20 aprile 2021.
  27. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, Spider-Man Back In Action As Sony Agrees To Disney Co-Fi For New Movie, Return To MCU: How Spidey’s Web Got Untangled, su Deadline Hollywood Reporter, 27 settembre 2019. URL consultato il 20 aprile 2021.
  28. ^ (EN) Tatiana Siegel e Borys Kit, Tom Holland's Last-Minute Appeal Helped Seal a 'Spider-Man' Deal, su The Hollywood Reporter, 2 ottobre 2019. URL consultato il 20 aprile 2021.
  29. ^ Sony e Marvel hanno trovato un accordo per fare insieme un nuovo film di Spider-Man, su Il Post, 27 settembre 2019. URL consultato il 20 aprile 2021.
  30. ^ a b (EN) Anthony D'Alessandro, Spider-Man Back In Action As Sony Agrees To Disney Co-Fi For New Movie, Return To MCU: How Spidey’s Web Got Untangled, su Deadline Hollywood, 27 settembre 2019. URL consultato il 20 aprile 2021.
  31. ^ Spider-man, trovato l'accordo tra Sony e Marvel, su la Repubblica, 27 settembre 2019. URL consultato il 20 aprile 2021.
  32. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, Jon Watts In Final Talks To Return As Director Of Third ‘Spider-Man: Homecoming’ Movie, su Deadline Hollywood, 27 settembre 2019. URL consultato il 20 aprile 2021.
  33. ^ (EN) Brian Welk, Bob Iger Explains How Tom Holland Saved Spider-Man in the Marvel-Sony Partnership (Video), su TheWrap, 4 ottobre 2019. URL consultato il 20 aprile 2021.
  34. ^ (EN) Matthew Belloni, Studio Chief Summit: All 7 Top Film Executives, One Room, Nothing Off-Limits (and No Easy Answers), su The Hollywood Reporter, 30 ottobre 2019. URL consultato il 20 aprile 2021.
  35. ^ (EN) Mike Fleming Jr., Schedule Problem Knocks Travis Knight From Helming Sony’s ‘Uncharted’ With Tom Holland & Mark Wahlberg, su Deadline Hollywood, 30 dicembre 2019. URL consultato il 20 aprile 2021.
  36. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, Anthony D'Alessandro, ‘Spider-Man: Homecoming’ Sequel Pushes ‘Doctor Strange 2’ To 2022 As Disney & Sony Team On Release Date Changes, su Deadline Hollywood, 24 aprile 2020. URL consultato il 20 aprile 2021.
  37. ^ (EN) Rachel Labonte, MCU’s Spider-Man 3: Marisa Tomei Teases What To Expect Of Aunt May In The Upcoming Sequel, su ScreenRant, 10 giugno 2020. URL consultato il 20 aprile 2021.
  38. ^ (EN) Chris Agar, Marvel’s Spider-Man 3 Expected To Wrap Filming In February 2021, su ScreenRant, 17 luglio 2020. URL consultato il 20 aprile 2021.
  39. ^ a b c (EN) Jordan Moreau, ‘Spider-Man: Far From Home’ Sequel Delayed to December 2021, su Variety, 24 luglio 2020. URL consultato il 20 aprile 2021.
  40. ^ (EN) Justin Kroll, ‘Grand Budapest Hotel’ Star Tony Revolori Signs With WME, su Deadline Hollywood, 27 luglio 2020. URL consultato il 20 aprile 2021.
  41. ^ (EN) Spencer Perry, Marvel Studios' Spider-Man 3 Working Title Revealed, su ComicBook.com, 26 febbraio 2020. URL consultato il 28 maggio 2021.
  42. ^ a b (EN) Brandon Davis, Tom Holland Confirms He Starts Spider-Man 3 Right After Uncharted, su ComicBook.com, 21 ottobre 2020. URL consultato il 28 maggio 2021.
  43. ^ (EN) Michael Dorgan, New Spider-Man Movie To Be Filmed in Sunnyside, Long Island City and Astoria This Week, su Queens Post, 11 ottobre 2020. URL consultato il 28 maggio 2021.
  44. ^ (EN) Adam Barnhardt, Spider-Man 3 Star Tom Holland Arrives on Set After Finishing Uncharted, su ComicBook.com, 25 ottobre 2020. URL consultato il 28 maggio 2021.
  45. ^ (EN) Corey Atad, Tom Holland, Zendaya Arrive In Atlanta As ‘Spider-Man 3’ Production Set To Begin, su ET Canada, 27 ottobre 2020. URL consultato il 28 maggio 2021.
  46. ^ (EN) Rachel Labonte, Tom Holland Wraps Filming On Uncharted Movie Tomorrow, su ScreenRant, 22 ottobre 2020. URL consultato il 28 maggio 2021.
  47. ^ (EN) Jacob Fisher, Seamus McGarvey Joins ‘Spider-Man 3’ (EXCLUSIVE), su DiscussingFilm, 30 marzo 2020. URL consultato il 28 maggio 2021.
  48. ^ (EN) Aaron Perine, Spider-Man 3: Marvel Studios Likely Bringing Back Major Contributor for Sequel, su ComicBook.. URL consultato il 28 maggio 2021.
  49. ^ (EN) Brandon Davis, Marvel's Spider-Man 3 Filming Next Week in New York, su ComicBook.com. URL consultato il 28 maggio 2021.
  50. ^ (EN) Neeraj Chand, Here's How the ‘Spider-Man 3’ Team Is Dealing with Masks and Social Distancing On Set, su Movieweb, 18 marzo 2021. URL consultato il 28 maggio 2021.
  51. ^ (EN) Brandon Davis, Elizabeth Olsen Has Started Filming Doctor Strange in the Multiverse of Madness, su ComicBook.com, 25 novembre 2020. URL consultato il 28 maggio 2021.
  52. ^ (EN) Justin Kroll, Benedict Cumberbatch To Reprise Doctor Strange Role In Next ‘Spider-Man’ Movie, su Deadline.com, 8 ottobre 2020. URL consultato il 28 maggio 2021.
  53. ^ (EN) Aaron Couch e Borys Kit, 'Spider-Man 3': Alfred Molina Returning as Doctor Octopus, su The Hollywood Reporter, 8 dicembre 2020. URL consultato il 20 aprile 2021.
  54. ^ a b (EN) Jeff Sneider, New 'Spider-Man' Movie Bringing Back Doctor Octopus and Past Peter Parkers, su Collider, 8 dicembre 2020. URL consultato il 28 maggio 2021.
  55. ^ (EN) Robbie Fimmano, The Charm (and Grit) of Tom Holland, su Esquire, 9 febbraio 2021. URL consultato il 28 maggio 2021.
  56. ^ (EN) Nick Romano, 'Doctor Strange' sequel confirms cast, will tie into 'Spider-Man 3', su Entertainment Weekly, 10 dicembre 2020. URL consultato il 28 maggio 2021.
  57. ^ (EN) Richard Newby, The ‘Spider-Verse’ Questions Facing ‘Spider-Man 3’, su The Hollywood Reporter, 8 ottobre 2020. URL consultato il 30 maggio 2021.
  58. ^ (EN) Ana Dumaraog, Spider-Man 3 Being MCU's Spider-Verse Would Be A Bad Idea, su ScreenRant, 7 ottobre 2020. URL consultato il 30 maggio 2021.
  59. ^ (EN) Brandon Davis, Spider-Man 3: Daredevil Actor Charlie Cox Wraps Filming, su ComicBook.com, 15 gennaio 2021. URL consultato il 20 aprile 2021.
  60. ^ (EN) Clayton Davis, ‘Cherry’ Star Tom Holland Talks Getting an Itch for Directing and ‘Spider-Man 3’ Is ‘Most Ambitious Superhero Film of All Time’, su Variety, 4 febbraio 2021. URL consultato il 20 aprile 2021.
  61. ^ (EN) Trilby Beresford, Tom Holland Is Tight-Lipped on Tobey Maguire, Andrew Garfield Cameos in 'Spider-Man', su The Hollywood Reporter, 23 febbraio 2021. URL consultato il 20 aprile 2021.
  62. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, ‘Spider-Man’ Sequel Title Finally Revealed By Tom Holland, su Deadline Hollywood, 24 febbraio 2021. URL consultato il 20 aprile 2021.
  63. ^ (EN) Ellise Shafer e Angelique Jackson, Tom Holland Reveals Real ‘Spider-Man 3’ Title After Trolling Fans, su Variety, 24 febbraio 2021. URL consultato il 20 aprile 2021.
  64. ^ (EN) Adam Barnhardt, Spider-Man: No Way Home's Rumored Wrap Gift Could Spoil Andrew Garfield's Return, su ComicBook.com, 26 marzo 2021. URL consultato il 28 maggio 2021.
  65. ^ Filmato video (EN) Brandon Davis, Episode #11: TFATWS Ep. 2, New Marvel Movie Dates, Spidey Wrap, Spotify, 26 marzo 2021, a 4 min 38 s. URL consultato il 28 maggio 2021.
    «Spider-Man 3 is wrapping production today... I saw Murphy's Multiverse talking about this today, I know this is true.».
  66. ^ (EN) Kelvin Childs, SPUMC No More: Sony’s Spider-Man Film Universe Has a New Name, su CBR.com, 24 agosto 2021. URL consultato il 25 agosto 2021.
  67. ^ (EN) Adam B. Vary, Will Spider-Man Ever Connect With Sony’s Other Marvel Movies? ‘There Actually Is a Plan,’ Says Exec, su Variety, 28 maggio 2021. URL consultato il 30 maggio 2021.
  68. ^ (EN) Michael Giacchino to Return for ‘Spider-Man: Far from Home’ Sequel | Film Music Reporter, su Film Music Reporter, 21 novembre 2020. URL consultato il 28 maggio 2021.
  69. ^ (EN) Michael Giacchino [m_giacchino], Happy to be heading home again! (Tweet), su Twitter, 21 novembre 2020. URL consultato il 28 maggio 2021.
  70. ^ (EN) Sam Byford, Watch the first trailer for Spider-Man: No Way Home, su The Verge, 23 agosto 2021. URL consultato il 24 agosto 2021.
  71. ^ (EN) Pamela McClintock e Aaron Couch, 'Spider-Man' Sequel Delays Release to November 2021 Amid Sony Date Shuffle, su The Hollywood Reporter, 24 aprile 2020. URL consultato il 20 aprile 2021.
  72. ^ (EN) Adam Chitwood, Tom Holland Says ‘Spider-Man 3’ Completes His Current Contract, But “If They Want Me Back, I’ll Be There in a Heartbeat”, su Collider, 24 febbraio 2021. URL consultato il 28 maggio 2021.
  73. ^ (EN) Jonathan Heaf, Tom Holland on his darkest role yet, and why No Way Home could be his last Spider-Man film, su GQ, 15 aprile 2021. URL consultato il 28 maggio 2021.

Collegamenti esterni