Film con maggiori incassi in Italia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Questa classifica elenca i film che hanno incassato maggiormente in Italia ed il relativo numero di spettatori nelle sale cinematografiche. Rimangono esclusi da questa statistica i dati auditel dell'ascolto televisivi e quelli relativi al mercato home video.

Classifica per incassi[modifica | modifica wikitesto]

La classifica sottostante è aggiornata al 6 dicembre 2020.[1][2]

  •      Il film è ancora al cinema

 Pos. 
Nome del film Regia Anno Incasso 
Spettatori
1
 Avatar James Cameron
2009
 65.666.319 €[3][4] 7.493.785[4]
2
 Quo vado? Gennaro Nunziante
2016
 65.336.749 €[5] 9.354.698[5]
3
 Sole a catinelle
2013
 51.936.318 €[3][6] 8.005.352[6]
4
 Titanic James Cameron
1997
 50.217.865 €[7] 8.758.160[8][9]
5
 Tolo Tolo Checco Zalone
2020
 46.201.300 €[10] 6.674.622[10]
6
 Che bella giornata Gennaro Nunziante
2011
 43.474.047 €[3] 6.831.460[8]
7
 Il re leone Jon Favreau
2019
 37.516.159 €[11] 5.694.521[11]
8
 La vita è bella Roberto Benigni
1997
 31.231.984 €[12] 9.702.524[13]
9
 Alice in Wonderland Tim Burton
2010
 30.385.172 €[3][4] 3.511.206[4]
10
 Avengers: Endgame Anthony e Joe Russo
2019
 30.282.559 €[14] 4.098.421[14]
11
 Benvenuti al Sud Luca Miniero
2010
 29.873.491 €[4] 4.903.480[4][15]
12
 L'era glaciale 3 - L'alba dei dinosauri Carlos Saldanha
2009
 29.694.180 €[3][16] 4.055.708[16]
13
 Joker Todd Phillips
2019
 29.651.268 €[11] 4.245.103[11]
14
 Bohemian Rhapsody Bryan Singer
2018
 28.966.009 €[17] 4.136.537[17]
15
 Il codice da Vinci Ron Howard
2006
 28.690.407 €[3] 4.656.409[18]
16
 Chiedimi se sono felice Aldo, Giovanni e Giacomo, Massimo Venier
2000
 28.458.894 €[15] 4.963.417[15]
17
 Natale sul Nilo Neri Parenti
2002
 28.296.128 € 4.613.583[15]
18
 Il ciclone Leonardo Pieraccioni
1996
 28.085.461 € 7.956.549[13]
19
 Benvenuti al Nord Luca Miniero
2012
 27.194.010 €[3][19] 4.288.827[19]
20
 Pinocchio Roberto Benigni
2002
 26.197.231 €[3] 4.570.902[15]
21
 Fuochi d'artificio Leonardo Pieraccioni
1997
 25.878.172 €[3] 4.749.884[15]
22
 Star Wars: Il risveglio della Forza J. J. Abrams
2015
 25.545.088 €[5] 3.360.279[5]
23
 Inside Out Pete Docter
2015
 25.381.652 €[5] 4.073.606[5]
24
 Harry Potter e la pietra filosofale Chris Columbus
2001
 25.270.227 €[3]
25
 Madagascar 2 Eric Darnell, Tom McGrath
2008
 25.091.955 €[16][20] 4.047.174[16][20]
26
 Il paradiso all'improvviso Leonardo Pieraccioni
2003
 24.954.192 €[15] 4.014.527[15]
27
 Natale a Rio Neri Parenti
2008
 24.678.792 €[15] 3.873.868[15]
28
 Natale a New York
2006
 23.569.676 €[18][21] 3.786.779[18][21]
29
 Natale in crociera
2007
 23.461.775 €[20][21] 3.352.990[20][21]
30
 Minions Pierre Coffin, Kyle Balda
2015
 23.436.890 €[5] 3.569.216[5]
31
 Il Signore degli Anelli - Il ritorno del re Peter Jackson
2003
 22.827.684 €[3]
32
 Così è la vita Aldo, Giovanni e Giacomo, Massimo Venier
1998
 22.550.418 €[15] 3.932.777[15]
33
 La leggenda di Al, John e Jack
2002
 22.266.459 €[3]
34
 Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 2 David Yates
2011
 22.255.495 €[3][22] 2.935.629[22]
35
 Madagascar 3 - Ricercati in Europa Eric Darnell, Tom McGrath, Conrad Vernon
2012
 21.913.249 €[3][19] 3.043.890[19]
36
 Alla ricerca di Nemo Andrew Stanton
2003
 21.857.887 €
37
 Il Signore degli Anelli - La Compagnia dell'Anello Peter Jackson
2001
 21.704.623 €[3]
38
 La banda dei Babbi Natale Paolo Genovese
2010
 21.480.873 €[4][22] 3.270.093[4][22]
39
 Natale a Miami Neri Parenti
2005
 21.243.726 €[23] 3.435.751[18][23]
40
 Madagascar Eric Darnell
2005
 21.203.780 €[3] 3.622.864[23]
41
 Natale a Beverly Hills Neri Parenti
2009
 20.983.634 €[4][16] 3.234.863[4][16]
42
 Harry Potter e la camera dei segreti Chris Columbus
2002
 20.916.430 €[3]
43
 Shrek 2 Andrew Adamson
2004
 20.863.784 €[23] 1.409.334 (spett. 2005)[23]
44
 Il Signore degli Anelli - Le due torri Peter Jackson
2002
 20.746.502 €[3]
45
 La bella e la bestia Bill Condon
2017
 20.508.534 €[3] 3.208.783[3]
46
 Shrek terzo Chris Miller
2007
 20.240.954 €[3] 3.483.429[21]
47
 Harry Potter e il calice di fuoco Mike Newell
2005
 20.134.488 €[3][23] 3.228.668[23]
48
 Una moglie bellissima Leonardo Pieraccioni
2007
 20.030.324 €[20][21] 3.166.244[20][21]
49
 Ti amo in tutte le lingue del mondo
2005
 20.018.008 €[23] 3.235.873[3][18][23]
50
 La passione di Cristo Mel Gibson
2004
 19.961.008 €[3]

Classifica per spettatori[modifica | modifica wikitesto]

In seguito alla bufera scoppiata sui prezzi dei biglietti maggiorati per il film Quo vado?,[24] Paolo Fiorelli della rivista TV Sorrisi e Canzoni con l'aiuto della Siae, ha rivelato la classifica definitiva dei biglietti staccati per tutti i film prodotti o co-prodotti in Italia dal 1950 al 2016.[13][25]

 Pos. 
Film Regia Anno Spettatori Paese di produzione
1
 Guerra e pace King Vidor
1956
15.707.723[13] Italia Italia e Stati Uniti Stati Uniti
2
 Ultimo tango a Parigi Bernardo Bertolucci
1972
15.623.773[13] Italia Italia e Francia Francia
3
 Per un pugno di dollari Sergio Leone
1964
14.797.275[13] Italia Italia, Spagna Spagna e bandiera Germania Ovest
4
 ...continuavano a chiamarlo Trinità E.B. Clucher
1971
14.554.172[13] Italia Italia
5
 Per qualche dollaro in più Sergio Leone
1965
14.543.161[13] Italia Italia, bandiera Germania Ovest e Spagna Spagna
6
 La dolce vita Federico Fellini
1960
13.617.148[13] Italia Italia e Francia Francia
7
 Don Camillo Julien Duvivier
1952
13.215.653[13] Italia Italia e Flag of France (1794–1815, 1830–1958).svg Francia
8
 Ulisse Mario Camerini
1954
13.170.322[13] Italia Italia
9
 Il Gattopardo Luchino Visconti
1963
12.850.375[13] Italia Italia e Francia Francia
10
 La donna più bella del mondo Robert Z. Leonard
1955
12.592.231[13] Italia Italia e Flag of France (1794–1815, 1830–1958).svg Francia
11
 Malizia Salvatore Samperi
1973
11.756.327[13] Italia Italia
12
 Marcellino pane e vino Ladislao Vajda
1955
11.559.217[13] Spagna Spagna e Italia Italia
13
 Il buono, il brutto, il cattivo Sergio Leone
1966
11.364.221[13] Italia Italia
14
 ...altrimenti ci arrabbiamo! Marcello Fondato
1974
11.246.906[13] Italia Italia e Spagna Spagna
15
 La Bibbia John Huston
1966
11.245.980[13] Stati Uniti Stati Uniti e Italia Italia
16
 Il Decameron Pier Paolo Pasolini
1971
11.167.557[13] Italia Italia, Francia Francia e bandiera Germania Ovest
17
 La tempesta Alberto Lattuada
1958
11.121.071[13] Italia Italia, Francia Francia e Jugoslavia Jugoslavia
18
 La grande guerra Mario Monicelli
1959
10.783.742[13] Italia Italia, Francia Francia
19
 Pane, amore e fantasia Luigi Comencini
1953
10.632.926[13] Italia Italia
20
 Serafino Pietro Germi
1968
10.529.941[13] Italia Italia
21
 Amici miei Mario Monicelli
1975
10.467.254[13] Italia Italia
22
 Pane, amore e gelosia Luigi Comencini
1954
10.429.417[13] Italia Italia
23
 Novecento Bernardo Bertolucci
1976
10.359.326[13] Italia Italia, Francia Francia e bandiera Germania Ovest
24
 Rocco e i suoi fratelli Luchino Visconti
1960
10.220.365[13] Italia Italia e Francia Francia
25
 Matrimonio all'italiana Vittorio De Sica
1964
10.180.536[13] Italia Italia e Francia Francia
26
 ...più forte ragazzi! Giuseppe Colizzi
1972
10.085.447[13] Italia Italia
27
 El Cid Anthony Mann e Giovanni Paolucci
1961
10.064.092[13] Italia Italia e Stati Uniti Stati Uniti
28
 I quattro dell'Ave Maria Giuseppe Colizzi
1968
9.966.497[13] Italia Italia
29
 Il medico della mutua Luigi Zampa
1968
9.907.701[13] Italia Italia
30
 Nell'anno del Signore Luigi Magni
1969
9.901.145[13] Italia Italia e Francia Francia
31
 La vita è bella Roberto Benigni
1997
9.702.524[13] Italia Italia
32
 Per grazia ricevuta Nino Manfredi
1971
9.590.432[13] Italia Italia
33
 Dio perdona... io no! Giuseppe Colizzi
1967
9.424.694[13] Italia Italia e Spagna Spagna
34
 Quo vado? Gennaro Nunziante
2016
9.354.698[5] Italia Italia
35
 Ieri, oggi, domani Vittorio De Sica
1963
9.344.037[13] Italia Italia e Francia Francia
36
 Il bisbetico domato Castellano e Pipolo
1980
9.172.368[13] Italia Italia
37
 La ciociara Vittorio De Sica
1960
9.050.578[13] Italia Italia e Francia Francia
38
 Anna Alberto Lattuada
1951
8.965.624[13] Italia Italia
39
 Barabba Richard Fleischer
1961
8.891.975[13] Italia Italia
40
 C'era una volta il West Sergio Leone
1968
8.870.732[13] Italia Italia e Stati Uniti Stati Uniti
41
 Innamorato pazzo Castellano e Pipolo
1981
8.807.987[13] Italia Italia
42
 Lo chiamavano Trinità... E.B. Clucher
1970
8.742.787[13] Italia Italia
43
 Sole a catinelle Gennaro Nunziante
2013
8.650.871[13] Italia Italia
44
 La maja desnuda Henry Koster e Mario Russo
1958
8.507.081[13] Francia Francia, Italia Italia e Stati Uniti Stati Uniti
45
 I figli di nessuno Raffaello Matarazzo
1951
8.397.465[13] Italia Italia
46
 Anonimo veneziano Enrico Maria Salerno
1970
8.189.063[13] Italia Italia
47
 Il ciclone Leonardo Pieraccioni
1996
7.956.549[13] Italia Italia
48
 Porgi l'altra guancia Franco Rossi
1974
7.918.397[13] Italia Italia e Francia Francia
49
 Fantozzi Luciano Salce
1975
7.755.046[13] Italia Italia
50
 Domani è troppo tardi Léonide Moguy
1950
7.727.192[13] Italia Italia

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cinetel - Studi e Ricerche, su cinetel.it. URL consultato il 10 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 19 gennaio 2016).
  2. ^ Boxoffice: maggiori incassi in Italia di tutti i tempi, su movieplayer.it. URL consultato il 6 dicembre 2020.
  3. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x Annuario Cinetel 2014 (PDF), Cinetel. URL consultato il 7 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 7 gennaio 2016).
  4. ^ a b c d e f g h i j Annuario Cinetel 2010 (PDF)[collegamento interrotto], Cinetel. URL consultato il 7 gennaio 2016.
  5. ^ a b c d e f g h i Box Office - Dal: 01/08/2015 Al: 29/05/2016, Cinetel. URL consultato il 29 maggio 2016.
  6. ^ a b Annuario Cinetel 2013 (PDF)[collegamento interrotto], Cinetel. URL consultato il 7 gennaio 2016.
  7. ^ Il film è uscito una seconda volta nei cinema nel 2012.
  8. ^ a b Sole a Catinelle e Checco Zalone battono Avatar: 7 milioni e mezzo di spettatori!, Blog.screenweek.it. URL consultato il 7 gennaio 2016.
  9. ^ 7.921.741 + 836.419 nella riedizione in 3D
  10. ^ a b Anno Corrente Dal 01/01/2020 Al 25/09/2020, Cinetel, 25 settembre 2020. URL consultato il 26 settembre 2020.
  11. ^ a b c d Stagionale Dal 01/08/2019 Al 31/07/2020, Cinetel, 1º agosto 2020. URL consultato il 2 agosto 2020.
  12. ^ La vita è bella - info, movieplayer.it. URL consultato il 5 maggio 2019.
  13. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak al am an ao ap aq ar as at au av aw ax ay az Paolo Fiorelli, I 50 film italiani più visti al cinema dal 1950 a oggi, TV Sorrisi e Canzoni, 20 gennaio 2016. URL consultato il 20 gennaio 2016.
  14. ^ a b Anno Corrente Dal 01/01/2019 Al 13/10/2019, Cinetel, 13 ottobre 2019. URL consultato il 14 ottobre 2019.
  15. ^ a b c d e f g h i j k l "Che bella giornata" vs "La vita è bella"! Dati Cinetel, Sites.google.com. URL consultato il 7 gennaio 2016.
  16. ^ a b c d e f Annuario Cinetel 2009 (PDF)[collegamento interrotto], Cinetel. URL consultato il 7 gennaio 2016.
  17. ^ a b Stagionale Dal 01/08/2018 Al 01/08/2019, Cinetel, 1º agosto 2019. URL consultato il 2 agosto 2019.
  18. ^ a b c d e Annuario Cinetel 2006 (PDF)[collegamento interrotto], Cinetel. URL consultato il 7 gennaio 2016.
  19. ^ a b c d Annuario Cinetel 2012 (PDF), Cinetel. URL consultato il 7 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale l'8 dicembre 2017).
  20. ^ a b c d e f Annuario Cinetel 2008 (PDF)[collegamento interrotto], Cinetel. URL consultato il 7 gennaio 2016.
  21. ^ a b c d e f g Annuario Cinetel 2007 (PDF)[collegamento interrotto], Cinetel. URL consultato il 7 gennaio 2016.
  22. ^ a b c d Annuario Cinetel 2011 (PDF)[collegamento interrotto], Cinetel. URL consultato il 7 gennaio 2016.
  23. ^ a b c d e f g h i Annuario Cinetel 2005 (PDF)[collegamento interrotto], Cinetel. URL consultato il 7 gennaio 2016.
  24. ^ Michele Anselmi, "Quo Vado?" a prezzo maggiorato: così i cinema sfruttano il fenomeno Zalone, Il Secolo XIX, 9 gennaio 2016. URL consultato il 20 gennaio 2016.
  25. ^ Gabriele Niola, Altro che Zalone, è Bertolucci l'autore italiano più visto di sempre al cinema, badtaste.it, 20 gennaio 2016. URL consultato il 20 gennaio 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]