Henry King

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Henry King nel 1915

Henry King (Christiansburg, 24 gennaio 1886Toluca Lake, 29 giugno 1982) è stato un regista, attore, sceneggiatore produttore cinematografico statunitense uno dei 36 membri fondatori dell'AMPAS nel 1927; l'accademia nel 1929 creò il Premio Oscar.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La famiglia di Henry King era di origine irlandese: arrivò in America nel 1688 stabilendosi ad Essex, nel Connecticut. La prima generazione di nati sul suolo americano era composta da due fratelli: uno restò nel Nord, l'altro invece andò a vivere nel Sud, nella Contea di Montgomery, in Virginia, dove divenne agricoltore. Henry King nacque il 24 gennaio 1886 nella fattoria che si trovava nei pressi di Christiansburg: lì, passò i suoi primissimi anni. Poi, la famiglia si trasferì a Lafayette dove il futuro regista compì i suoi studi: prima alla Riverside School House e poi al liceo. Il fratello maggiore, Edward Reid King sarebbe diventato ingegnere, mentre quello minore Oscar Louis King (1898-1962) avrebbe intrapreso pure lui la carriera artistica: trasferito in California, diventò attore e regista[1].

Prima recitò in teatro ed esordì nel cinema nel 1912 quando ebbe una piccola parte in un film. Nella sua carriera di regista, iniziata nel 1915, diresse quasi 120 opere e, come attore, prese parte a 109 film. Fu anche sceneggiatore e produsse 12 pellicole.

Henry King sul set

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Premio Oscar[modifica | modifica wikitesto]

Galleria fotografica: i film[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Henry King Director - From Silent to 'Scope, pag. 7

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Henry King Director - From Silent to 'Scope, Directors Guild of America Publication, 1995 - ISBN 1-882766-03-2

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN12520453 · ISNI (EN0000 0000 7357 1825 · LCCN (ENn85372825 · GND (DE118933272 · BNF (FRcb14413791d (data)