Natale a Rio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Natale a Rio
Nataleario gip.jpg
Christian De Sica e Massimo Ghini in una scena del film
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2008
Durata114 min
RapportoWidescreen
Generecommedia, avventura
RegiaNeri Parenti
SoggettoNeri Parenti, Marco Martani, Alessandro Bencivenni, Domenico Saverni
SceneggiaturaNeri Parenti, Marco Martani, Alessandro Bencivenni, Domenico Saverni
ProduttoreAurelio De Laurentiis e Luigi De Laurentiis
Casa di produzioneFilmauro
Distribuzione in italianoFilmauro
MontaggioLuca Montanari
Effetti specialiProxima
MusicheBruno Zambrini
ScenografiaMaria Stilde Ambruzzi
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Natale a Rio è il cinepanettone di Neri Parenti, uscito nelle sale il 19 dicembre 2008.

Il film ha incassato 24.678.792 [1].

Il film ripropone la coppia composta da Christian De Sica e Massimo Ghini, nel ruolo di due padri in vacanza in Brasile coi loro figli: Ludovico Fremont ed Emanuele Propizio. De Sica e Ghini avevano già recitato assieme in Natale a Miami e Natale a New York.

Come in Natale in crociera, protagonisti dell'episodio parallelo sono Michelle Hunziker e Fabio De Luigi, coppia comica già attiva in tv nella sit-com Love Bugs.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Paolo Berni, amministratore di una ditta immobiliare, e Mario Patani, professore di etica alla Sapienza, entrambi divorziati, si sono conosciuti poiché i rispettivi figli Piero e Marco stanno per partire insieme per una vacanza a Madrid: i figli però hanno raccontato una bugia ai genitori, visto che sono diretti in realtà a Rio de Janeiro. Paolo decide di coinvolgere anche Mario nella sua vacanza organizzata per l'appunto proprio a Rio. Padri e figli sono ignari del fatto che anche le due ex mogli sono in Brasile per un'operazione di chirurgia plastica.

I due pacchetti vacanza però vengono invertiti: i due ragazzi sfrecciano su una cabriolet verso una bella villa; i padri invece si ritrovano in un ostello in una delle zone più malfamate di Rio e sono anche vittime dei pericolosi "meninos de rua" che derubano Mario e Paolo di tutti i loro averi. Da lì, una serie di rocambolesche avventure, coinvolgeranno padri e figli fino a farli re-incontrare.

Fabio Speranza, impiegato alla redazione online di Sky, è innamorato da sempre di Linda Vita, la quale a sua volta è fidanzata e prossima al matrimonio con il caporedattore Gianni Corsi. Per un misunderstanding via chat, Fabio si ritrova sullo stesso aereo che porta i due promessi sposi in Brasile, per andare a trovare il padre di lei e annunciargli l'imminente matrimonio. Ma all'arrivo in Brasile, le carte verranno mescolate da un "nascondino con le pinne", dove Gianni cadrà in preda alla debolezza con una ragazza locale, e Linda, accortasi del tradimento, dovrà chiedere a Fabio di recitare la parte del fidanzato/futuro genero con il padre.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nella scena dell'aeroporto, tra i passeggeri si può notare il regista Neri Parenti.
  • I cognomi dei protagonisti sono il risultato della fusione di quelli degli sceneggiatori: Patani (PArenti e MarTANI) e Berni (BEncivenni e SaveRNI).
  • Michelle Hunziker aveva proposto di far interpretare a Paolo Villaggio il ruolo di suo padre.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato tratto da Imdb e aggiornato al 24 agosto 2009.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]