Bruno Zambrini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bruno Zambrini
Bruno Zambrini (1969).jpg
Bruno Zambrini con Gianni Morandi nel 1969
NazionalitàItalia Italia
GenereMusica leggera
Periodo di attività musicale1952 – in attività
Strumentopianoforte
EtichettaRCA Italiana
Ariston Records
CGD
Pull

Bruno Zambrini (Francavilla al Mare, 5 aprile 1935) è un musicista e produttore discografico italiano.

Zambrini è entrato nella storia della musica leggera italiana come compositore di brani di enorme successo per Gianni Morandi (Non son degno di te, In ginocchio da te, Se non avessi più te, La fisarmonica, Un mondo d'amore) per Patty Pravo (La bambola), per Mina e Domenico Modugno. Ha anche prodotto cantanti e gruppi musicali di successo, tra i quali I Cugini di Campagna.

È autore di numerose colonne sonore e musiche per film comici e musicarelli, tra cui quelli del regista Neri Parenti (quasi tutti quelli della serie su Ugo Fantozzi) e della serie televisiva degli anni settanta Qui squadra mobile.

Più recentemente è diventato il musicista di riferimento di Fausto Brizzi per la serie Notte prima degli esami.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Trascorsa l'infanzia e l'adolescenza a Bagnacavallo, città di cui la sua famiglia è originaria (anche se Zambrini è nato in Abruzzo),e dopo un lungo periodo di permanenza a Falerone (FM) al seguito del padre daziere, si spostò poi a Roma (su consiglio del maestro Francesco Balilla Pratella) per frequentare il Conservatorio Santa Cecilia, dove ottenne il diploma in pianoforte e composizione; nello stesso periodo si appassionò al jazz ed iniziò a comporre le prime canzoni, iscrivendosi alla Siae nel 1952.

Durante una vacanza a Milano Marittima conobbe Dino Sarti che lo presentò al maestro Carlo Alberto Rossi. Dopo aver ascoltato alcune sue composizioni, Rossi gli propose un contratto discografico come autore per la CAR Juke-Boc, etichetta discografica da lui fondata e diretta. Cominciò quindi a scrivere per artisti come Jenny Luna, Nicola Arigliano, Joe Sentieri e molti altri.

Dopo l'incontro con il paroliere Franco Migliacci, scrisse alcuni dei più grandi successi di Gianni Morandi degli anni '60, come In ginocchio da te, Se non avessi più te, Notte di ferragosto, Non son degno di te (con cui vince il Festival delle Rose 1964), La mia ragazza sa, La fisarmonica, Chimera e molte altre.

Per Domenico Modugno scrisse Lettera di un soldato e per Patty Pravo La bambola e Concerto per Patty, oltre che per altri artisti delle etichette RCA Italiana e CGD.

Sempre su testo di Migliacci, presentò al Festival di Napoli 1964 Sulamente 'a mia, cantata da Claudio Villa e Giancarlo Guardabassi.

Nel 1970 fondò insieme a Gianni Meccia la casa discografica Pull, lanciando i Cugini di Campagna, gruppo musicale per il quale scrisse le musiche dell'album discografico eponimo e produsse il secondo album, Anima mia; con la Pull pubblicherà inoltre anche dischi di musicisti classici come Salvatore Accardo e Franco Petracchi.

Tornò a collaborare con Morandi nel 1976, scrivendo la musica di Sei forte papà!, che il cantante di Monghidoro incise con due bambini, la figlia di Gianni Marianna Morandi ed il figlio di Zambrini, Andrea.

Ha scritto nel 1978 per Corrado la sigla di Domenica in Il leone.

Dal 1981 unisce all'attività di compositore di canzoni anche quella di compositore di colonne sonore esordendo con quello che sarà per anni il primo incasso italiano, il film Innamorato pazzo con la regia di Castellano e Pipolo. Da quel momento seguiranno decine di colonne sonore, dalla saga dei Fantozzi agli Scuola di Ladri, fino ad arrivare alla lunga serie dei cinepanettoni di Neri Parenti.

Per il Festival di Sanremo 1995 scrive la musica di In amore (su testo di Pasquale Panella), seconda classificata nell'interpretazione di Morandi in duetto con Barbara Cola.

Nel 1999 scrive per Andrea Bocelli ed Eros Ramazzotti il duo Nel cuore lei.

Ha collaborato con diversi parolieri e musicisti, fra cui Nisa, Antonio Amurri, Luis Bacalov, Franco Migliacci e Gianni Meccia (album Il pullover e Il gioco della musica).

Nel 2011 esce Maschi contro femmine - Femmine contro maschi, compilation che racchiude le colonne sonore da lui curate per i due film, mentre nel 2012 viene distribuito Com'è bello far l'amore con le musiche originali della commedia di Brizzi e l'omonima canzone scritta dal Maestro e cantata da Patty Pravo.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Ha due figli: Andrea, che ha cantato insieme a Marianna Morandi Sei forte papà, Alessandro, che era la voce solista della canzone di Charlotte, cantata con Maddalena Santucci e Gianmarco Trevisi, attuali giornalisti del Giornale Radio Rai (che in quel periodo facevano parte dei Piccoli Cantori di Milano). È cognato del paroliere e autore televisivo Stefano Jurgens.

Canzoni scritte da Bruno Zambrini[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Autori del testo Autori della musica Interpreti
1959 Vorrei baciarti Nisa Bruno Zambrini e Carlo Alberto Rossi Joe Sentieri e Don Marino Barreto Junior
1962 Le tue scale Gianni Meccia Bruno Zambrini Gianni Meccia
1963 Quando ci si vuol bene (come noi) Giorgio Calabrese Bruno Zambrini e Elio Isola Arturo Testa e Joe Sentieri
1963 Lettera di un soldato Domenico Modugno Bruno Zambrini Domenico Modugno
1964 Io non ti ho saputo amare Franco Migliacci Bruno Zambrini Giancarlo Guardabassi
1964 Le tue nozze Franco Migliacci Bruno Zambrini Edoardo Vianello
1964 Sulamente 'a mia Franco Migliacci Bruno Zambrini Giancarlo Guardabassi
1964 Gli occhi tuoi sono blu Franco Migliacci Bruno Zambrini Peggy March
1964 Se puoi uscire una domenica sola con me Giancarlo Guardabassi Bruno Zambrini Gianni Morandi
1964 In ginocchio da te Franco Migliacci Bruno Zambrini Gianni Morandi
1964 Non son degno di te Franco Migliacci Bruno Zambrini Gianni Morandi
1965 Se non avessi più te Franco Migliacci Bruno Zambrini e Luis Bacalov Gianni Morandi
1965 Ti vedo uscire Franco Migliacci Bruno Zambrini e Luis Bacalov Donatella Moretti
1965 Il ballo della bussola Franco Migliacci Bruno Zambrini e Enrico Ciacci Dino
1965 Torna torna torna Franco Migliacci Bruno Zambrini e Luis Bacalov Giancarlo Guardabassi
1965 Lui Franco Migliacci Bruno Zambrini e Luis Bacalov Rita Pavone e Maria Cuomo
1965 Non m'importa più Giancarlo Guardabassi Bruno Zambrini Donatella Moretti
1965 I ragazzi dello shake Franco Migliacci Bruno Zambrini e Luis Bacalov Gianni Morandi
1966 Mi vedrai tornare Franco Migliacci Bruno Zambrini e Luis Bacalov Gianni Morandi
1966 La fisarmonica Franco Migliacci Bruno Zambrini e Luis Bacalov Gianni Morandi
1966 Notte di ferragosto Franco Migliacci Bruno Zambrini e Luis Bacalov Gianni Morandi
1966 Chiaro di luna sul mare Franco Migliacci Bruno Zambrini e Luis Bacalov Donatella Moretti
1966 Era più di un anni Franco Migliacci Bruno Zambrini e Luis Bacalov Donatella Moretti
1967 Un mondo d'amore Franco Migliacci Bruno Zambrini e Sante Maria Romitelli Gianni Morandi
1967 Questa vita cambierà Franco Migliacci Bruno Zambrini e Luis Bacalov Gianni Morandi
1967 Dammi la mano per ricominciare Franco Migliacci Bruno Zambrini e Luis Bacalov Gianni Morandi
1967 Mille e una notte Franco Migliacci Bruno Zambrini e Luis Bacalov Gianni Morandi
1967 Di riffe e di raffe Franco Migliacci Bruno Zambrini e Luis Bacalov Paolo Poli e I "Cantori moderni" di Alessandroni
1967 Botolabò Franco Migliacci Bruno Zambrini e Luis Bacalov Gianni Morandi e Gianni Meccia
1967 Canzone del pinguino Franco Migliacci Bruno Zambrini e Luis Bacalov Gianni Morandi e Franco Latini
1967 È dolce dare la buonanotte Franco Migliacci Bruno Zambrini e Luis Bacalov Gianni Morandi e Nada (nel 1970)
1967 Mandalo giù Franco Migliacci Bruno Zambrini e Luis Bacalov Mina
1967 Israel Franco Migliacci Bruno Zambrini e Ruggero Cini Gianni Morandi
1968 La bambola Franco Migliacci Bruno Zambrini e Ruggero Cini Patty Pravo
1968 Chimera Franco Migliacci Bruno Zambrini Gianni Morandi
1968 Quand'ero piccola Franco Migliacci Bruno Zambrini e Luis Bacalov Mina
1968 Una sola verità Franco Migliacci Bruno Zambrini e Mauro Lusini Gianni Morandi
1969 Bada bambina Franco Migliacci Bruno Zambrini Little Tony e Mario Zelinotti
1969 Scende la notte, sale la luna Gianni Meccia Bruno Zambrini Patty Pravo
1969 Concerto per Patty Gianni Meccia Bruno Zambrini Patty Pravo
1969 Centomila Violoncelli Gianni Meccia Bruno Zambrini Italo Ianne
1971 Io chi sono io Gianni Meccia Bruno Zambrini e Gianni Meccia Gianni Meccia
1971 Te la dico Gianni Meccia Bruno Zambrini Annibale
1972 Un letto e una coperta Gianni Meccia Bruno Zambrini I Cugini di Campagna
1972 L'uva è nera Gianni Meccia Bruno Zambrini e Ivano Michetti I Cugini di Campagna
1972 Simba né né Gianni Meccia Bruno Zambrini I Cugini di Campagna
1972 Come to Canterbury Gianni Meccia Bruno Zambrini I Cugini di Campagna
1972 Tirin Tiron Gianni Meccia e talo Alfaro Bruno Zambrini I Cugini di Campagna
1975 Adesso basti tu Gianni Meccia Bruno Zambrini Gabriella Sanna
1975 Sei forte papà Stefano Jurgens Bruno Zambrini Gianni Morandi
1976 Per poter vivere Stefano Jurgens Bruno Zambrini Gianni Morandi
1976 E sei così grande Gianni Meccia Bruno Zambrini e Gianni Meccia Gianni Meccia
1976 Un tubetto di dentifricio Gianni Meccia Bruno Zambrini e Gianni Meccia Gianni Meccia
1978 In cambio che mi dai Stefano Jurgens Bruno Zambrini Gianni Morandi
1978 Il leone Stefano Jurgens e Franco Torti Bruno Zambrini e Gianni Meccia Corrado
1980 La canzone di Charlotte Stefano Jurgens Bruno Zambrini e Gianni Meccia I papaveri blu
1980 A cavallo con Tex Stefano Jurgens Bruno Zambrini e Gianni Meccia I papaveri blu
1983 Il gioco della musica Gianni Meccia Bruno Zambrini Gianni Meccia
1983 Scivolare Stefano Jurgens e Gianni Meccia Bruno Zambrini Gianni Meccia
1983 Mai più cattivi pensieri! Stefano Jurgens e Gianni Meccia Bruno Zambrini Gianni Meccia
1983 Che piacere fa Stefano Jurgens e Gianni Meccia Bruno Zambrini Gianni Meccia
1983 Lupo di mare Gianni Meccia Bruno Zambrini Gianni Meccia
1983 Barbi Stefano Jurgens e Gianni Meccia Bruno Zambrini Gianni Meccia
1994 Margheritando il cuore Assolo Bruno Zambrini Ambra Angiolini
1995 In amore Duchesca Bruno Zambrini Gianni Morandi e Barbara Cola
1999 Nel cuore lei Adelio Cogliati e Eros Ramazzotti Bruno Zambrini Andrea Bocelli e Eros Ramazzotti
2012 Com'è bello far l'amore Marco Adami e Fausto Brizzi Bruno Zambrini Patty Pravo

Partecipazioni a festival musicali[modifica | modifica wikitesto]

Produzioni discografiche[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1970 insieme a Gianni Meccia fonda la Pull srl che diventerà un'etichetta discografica tra le prime in Italia con la quale produrranno complessi come I cugini di campagna e moltissimi dischi di musica leggera e classica. Produzioni artistiche:

Filmografia e serie tv[modifica | modifica wikitesto]

Film per i quali Zambrini ha curato la colonna sonora:

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Eddy Anselmi, Festival di Sanremo. Almanacco illustrato della canzone italiana, edizioni Panini, Modena, alla voce Zambrini Bruno
  • Ubaldo Continiello, In ginocchio da lui, intervista a Bruno Zambrini pubblicata in Viva Verdi nº 4 del 2008, pag. 22

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN172027089