Luciana Arrighi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore scenografia 1993

Luciana Arrighi (1940) è una scenografa e costumista italiana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nata in Brasile[1] (o in Australia[2]), Luciana Arrighi è cresciuta in Australia e ha, tra varie cose, studiato la pittura in Italia. Nel 1993 ha ricevuto il Nastro d'argento alla migliore scenografia e il premio Oscar alla migliore scenografia per il film Casa Howard diretto da James Ivory. Fu nominata per altri Oscar alla migliore scenografia con il film Quel che resta del giorno (1993) (The Remains of the Day), pure di James Ivory, e Anna and the King (1999) (Anna and the King) di Andy Tennant. Ha anche vinto il premio inglese BAFTA alla migliore scenografia con il film per la televisione Guerra imminente (2002) (The Gathering Storm), per la regia di Richard Loncraine. Ha lavorato soprattutto per produzioni anglosassoni.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Scenografa[modifica | modifica wikitesto]

Costumista[modifica | modifica wikitesto]

Scenografie set e arredatrice set[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Presenza in programmi televisivi[modifica | modifica wikitesto]

  • The 65th Annual Academy Awards (1993)
  • Anna and the King: A Modern Epic (1999)
  • HBO First Look (1999)
  • The Remains of the Day: The Filmaker's Journey (2001)
  • Building "Howards End" (2005)

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Membro dell'Ordine dell'Australia - nastrino per uniforme ordinaria Membro dell'Ordine dell'Australia
«Per il significativo servizio alle arti dello spettacolo, in particolare a cinema, teatro e opera, come costumista e produttrice.»
— 26 gennaio 2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Secondo Imdb
  2. ^ in chesenso?Secondo Tcmdb (EN)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN60166458 · LCCN: (ENno2003027181 · ISNI: (EN0000 0000 4440 6329 · GND: (DE12958083X · ULAN: (EN500258138