Benedict Wong

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Benedict Wong

Benedict Wong (Eccles, 3 luglio 1971) è un attore britannico di origini hongkonghesi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver recitato ruoli di poco rilievo in alcune serie televisive, Benedict Wong guadagna la sua notorietà nel 2001 prendendo parte al film Spy Game di Tony Scott.

Nel 2009 entra nel cast del film Moon recitando al fianco di Sam Rockwell, mentre nel 2011 ottiene una parte in The Lady - L'amore per la libertà, un film di Luc Besson.

A partire dal 2014 diventa uno dei protagonisti della serie televisiva Netflix Marco Polo recitando la parte di Kublai Khan, recitando il ruolo fino alla fine della serie nel 2016. Sempre nello stesso anno prende parte al film del Marvel Cinematic Universe Doctor Strange interpretando il ruolo di Wong. L'attore tornerà a vestire i panni di Wong in Avengers: Infinity War (2018)

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Benedict Wong è stato doppiato da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN44025555 · LCCN (ENno2005018149