Lilli e il vagabondo (film 2019)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lilli e il vagabondo
Lady&theTramp2019.png
Lilli e Biagio in una scena del film
Titolo originaleLady and the Tramp
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2019
Durata104 min
Generecommedia, sentimentale, musicale
RegiaCharlie Bean
SoggettoLilli e il vagabondo di Erdman Penner, Joe Rinaldi, Ralph Wright, Don DaGradi

Happy Dan, the Cynical Dog di Ward Greene
SceneggiaturaAndrew Bujalski, Kari Granlund
ProduttoreBrigham Taylor
Casa di produzioneWalt Disney Pictures, Taylor Made
Distribuzione in italianoDisney+
FotografiaEnrique Chediak[1]
MontaggioMelissa Bretherton
MusicheJoseph Trapanese
ScenografiaJohn Myhre
CostumiColleen Atwood, Timothy A. Wonsik
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Lilli e il vagabondo (Lady and the Tramp) è un film del 2019 direct-to-streaming diretto da Charlie Bean e scritto da Andrew Bujalski e Kari Granlun.

Il film è un remake in live-action dell'omonimo film d'animazione del 1955, basato sulla storia della rivista Cosmopolitan di Happy Dan, the Cynical Dog di Ward Greene.

Le voci originali dei protagonisti sono di Tessa Thompson e Justin Theroux. È dedicato all'artista dello storyboard Chris Reccardi, morto a maggio 2019.

È stato distribuito il 12 novembre 2019 su Disney+ in Canada, Paesi Bassi e Stati Uniti.[2] In Italia il film è stato pubblicato su Disney+ il 24 marzo 2020. È stato il primo film remake dei Classici Disney a non avere un'uscita nelle sale cinematografiche ma su una piattaforma di streaming on-demand. Ha ricevuto recensioni contrastanti da parte della critica, con lodi per le sue prestazioni e per il doppiaggio, ma critiche per i suoi effetti visivi, per la sceneggiatura e per il ritmo.

Il trailer è stato pubblicato il 24 agosto 2019[3].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1909, Gianni Caro regala a sua moglie Tesoro una femmina di Cocker Spaniel americano per Natale, la prende con sé e la chiama Lilli e diventa così il "centro del loro mondo". Lilli cresce e diventa amica dei suoi vicini; un vecchio Bloodhound di nome Fido e una esuberante Terrier Scozzese di nome Jacqueline (Jackie).

Nel frattempo, uno Schnauzer meticcio senzatetto, noto come il "Vagabondo", trascorre le sue giornate vaganbondando per le strade in cerca di cibo e causando problemi all'accalappiacani Elliot, che vuole vendicarsi di lui. Dopo aver liberato i suoi amici Bull e Gilda dal carro di Elliot, si mette a correre per la città e finisce nel cortile dei Caro. Lilli, che è fuori di sé dopo essere stata trascurata dai suoi padroni, trova Vagabondo e cerca di avvisarli della sua presenza fino a quando quest'ultimo la avverte del bambino di Tesoro e che i suoi proprietari continueranno a ignorarla finché alla fine il bambino la sostituirà, ma lei si rifiuta di credergli. Fido e Jackie diffidano di Vagabondo perché è un "cane di strada" e così Lilli lo manda via, prima di andarsene volentieri Vagabondo la avverte dicendogli che "quando arriva un bambino, il cane deve andarsene". Gianni e Tesoro hanno una bambina di nome Lulu a cui dedicano tutto il loro tempo, trascurando Lilli. Smettono persino di ascoltare i suoi avvertimenti su un topo vizioso che ha tormentato la casa e iniziano a lasciarla fuori, Lilli inizia a preoccuparsi del fatto che Vagabondo avesse ragione.

Un giorno Tesoro e Gianni Caro portano fuori Lulu e lasciano la maleducata zia Sarah, amante dei gatti, a prendersi cura di Lilli per loro, anche se lei aveva sperato di prendersi cura di Lulu. Mentre sale le scale per esercitarsi nel canto, i suoi gatti Devon rex problematici di nome Devon e Rex iniziano a distruggere la casa, mentre Lilli tenta di fermarli. Zia Sarah dando la colpa di tutto a Lilli la porta nel negozio di animali per metterle una museruola. Lilli scappa via, ma rimane intrappolata in un vicolo e viene minacciata da un brutale cane di strada di nome Isaac. Fortunatamente, arriva Vagabondo e la salva ingannando Isaac. Dopodiché Vagabondo aiuta Lilli a rimuovere la museruola con la statua di un castoro in un parco prima di scegliere di portarla a casa prendendo le "vie principali" in modo da evitare Elliot, dal momento che Lilli ha perso il suo collare. Durante la strada per tornare a casa i due si conoscono meglio e Lilli accetta l'offerta di Vagabondo di mangiare al "Tony's restaurant", il suo ristorante preferito.

Successivamente, Vagabondo mostra a Lilli la vista della città da una collina e qui gli rivela che anche lui in passato aveva dei proprietari, ma poi però lo hanno abbandonato una volta che hanno avuto un bambino. Poco dopo però vengono trovati da Elliot e vengono inseguiti alla stazione ferroviaria dove dorme Vagabondo, quest'ultimo dice a Lilli di scappare, ma lei ritorna per aiutarlo e viene catturata. Rattristato, Vagabondo pensa che non ci sia niente che possa fare. Al canile Lilli incontra Gilda, Bull e altri cani che parlano tutti di Vagabondo e delle sue imprese. La mattina dopo, Gianni e Tesoro recuperano Lilli, dopodiché cacciano via zia Sarah e i suoi gatti (presumibilmente per sempre) per aver maltrattato Lilli e infine permettono a quest'ultima di legare con Lulu.

Qualche tempo dopo, Vagabondo scopre che Gilda e Bull sono stati entrambi adottati, facendolo rimpiangere ulteriormente di aver lasciato Lilli. Va così a casa sua per scusarsi e anche se lei lo apprezza e lo ama ancora, non vuole lasciare di nuovo la sua famiglia, si dicono così pacificamente i loro addii e Vagabondo se ne va proprio quando inizia una tempesta, poco dopo però il topo ritorna e si intrufola nella stanza di Lulu. Lilli viene chiusa in una stanza proprio mentre Elliot arriva per interrogare Gianni e Tesoro e raccontare loro di Vagabondo, Lilli riesce a chiamare Vagabondo che si intrufola in casa e combatte contro il topo nella stanza di Lulu. Durante la lotta, Vagabondo viene ferito ad una zampa ma riesce ad uccidere il topo, sfortunatamente la culla di Lulu si rovescia e quest'ultima comincia a piangere. Vagabondo viene catturato da Gianni, Tesoro ed Elliot che credono che stesse attaccando Lulu invece del topo.

Proprio mentre Elliot porta via Vagabondo per essere soppresso, Lilli scopre il topo e lo mostra a Gianni e Tesoro facendogli capire che Vagabondo stava proteggendo Lulu dall'essere ferita dal topo. Subito dopo Lilli esce in strada e si mette ad inseguire il carro di Elliot insieme a Fido e Jackie, i tre cani raggiungono il carro e spaventano i cavalli, facendo crollare il carro. Lilli trova Vagabondo, apparentemente morto per l'incidente, Lilli comincia ad ululare di dolore, ma alla fine Vagabondo si sveglia e si riuniscono. Arrivano i Caro e decidono di adottare Vagabondo salvandolo da Elliot.

Il Natale successivo, Vagabondo è stato completamente accettato nella sua nuova famiglia, che gli hanno donato un nuovo collare; nel frattempo la padrona di Jackie ha adottato due cuccioli dal canile di nome Dodge e Ollie e così quest'ultima ha finalmente compagnia. Lilli e Vagabondo invece, trascorrono felicemente le vacanze natalizie con la loro famiglia perfetta, legata insieme per il resto della loro vita.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

L'8 febbraio 2018 fu annunciato che Walt Disney Pictures stava sviluppando un adattamento in live-action del film d'animazione Lilli e il vagabondo del 1955. Il film sarà un'esclusiva di Disney+, il servizio di streaming di Disney lanciato alla fine del 2019.[5] Il 19 marzo 2018 è stato annunciato che il film sarebbe stato diretto da Charlie Bean e scritto da Andrew Bujalski con Brigham Taylor come produttore.[6]

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Nel luglio 2018 è stato annunciato che Ashley Jensen, Justin Theroux e Sam Elliott saranno rispettivamente i doppiatori di Jock, Vagabondo e Trusty. Inoltre, è stato comunicato che Kiersey Clemons era in trattative per interpretare Tesoro, la proprietaria di Lilli.[7][8][9] Nell'agosto 2018 è stato comunicato che Tessa Thompson e Benedict Wong saranno rispettivamente i doppiatori di Lilli e Bull, e che Thomas Mann era stato scelto per il ruolo di Gianni Caro.[10][11] Nel settembre 2018 è stato annunciato che Yvette Nicole Brown e Adrian Martinez erano stati scelti per interpretare rispettivamente zia Sarah e l'accalappiacani Elliot.[12][13] Nell'ottobre 2018 è stato annunciato che Arturo Castro avrebbe interpretato Marco e Janelle Monáe nel ruolo di Peg.[14][15]

La produzione ha utilizzato veri cani per interpretare i protagonisti, con un cane di nome Rose che interpretava Lilli nel film. Circa tre mesi prima dell'inizio delle riprese, gli animali hanno iniziato la loro formazione per il film.[16] Vagabondo è interpretato dal cane Monte, un cane da salvataggio, mentre Jackie è stato ribattezzato Jock poco prima dell'inizio delle riprese.[17]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Il doppiaggio per il film inizia a luglio 2018[18] con alcune riprese in live-action girate dal 10 settembre 2018 al 18 novembre 2018 a Savannah, in Georgia. Le location dovevano includere Johnson Square, Wright Square e la Cattedrale di St. John di Baptist.[19][20] Le riprese su un palcoscenico al coperto hanno avuto luogo fino a dicembre 2018.[21]

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha presentato una nuova versione di The Siamese Cat Song, interpretata da Janelle Monáe.[22] La canzone è stata riscritta da Nate "Rocket" Wonder, Roman GianArthur e Monáe, sia per le sue connotazioni razziste percepite ai giorni nostri sia per adattarsi alle rappresentazioni dei personaggi nel film.[22] Alla fine la canzone è stata riscritta come una canzone blues intitolata What a Shame.[23] Monáe ha anche eseguito due nuove canzoni per il film.[22] Il 23 agosto 2019 è stato comunicato che Joseph Trapanese stava componendo la colonna sonora del film.[24][3] La colonna sonora, con le tracce di Trapanse, nonché le canzoni del film originale interpretate dal cast del remake, è stata rilasciata il 12 novembre 2019.[25]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Joseph Trapanese, tranne dove indicato.

  1. Main Title (Bella Notte)/Peace on Earth – 2:23 (testo: Sonny Burke e Peggy Lee – musica: Lilli e il vagabondo Studio Choir and Donald Novis)
  2. Welcome to the Family – 2:58
  3. Another Perfect Day (La La Lu) – 1:06
  4. The Tramp – 3:02
  5. Busting Peg and Bull – 3:33
  6. Tramp Comes to Town – 3:08
  7. La La Lu – 1:19 (testo: Sonny Burke e Peggy Lee – musica: Kiersey Clemons)
  8. Baby Moves In – 1:27
  9. Auntie Arrives – 1:43
  10. What a Shame – 2:27 (testo: Nate "Rocket" Wonder, Roman GianArthur e Janelle Monáe – musica: Nate "Rocket" Wonder e Roman GianArthur)
  11. Muzzled – 4:24
  12. Scenic Route – 2:41
  13. Getting on the Boat – 1:54
  14. Carriage Ride – 2:17
  15. Tony and Joe – 2:29
  16. Bella Notte – 2:50 (testo: Sonny Burke e Peggy Lee – musica: F. Murray Abraham e Arturo Castro)
  17. A Home – 3:09
  18. Left Behind – 1:52
  19. Dog Catcher Chase – 3:38
  20. Lady at Pound – 1:53
  21. He's a Tramp (2019) – 1:34 (testo: Sonny Burke, Peggy Lee e Janelle Monáe – musica: Janelle Monáe)
  22. The One Way Door – 1:34
  23. They Came Back – 1:28
  24. Lady Meets Lulu – 1:11
  25. Howling at the Moon – 1:03
  26. I Missed You – 4:43
  27. Rat – 6:10
  28. Caught – 1:36
  29. Carriage Chase – 5:19
  30. He Has a Home – 4:39
  31. Peace on Earth – 2:20 (testo: Sonny Burke e Peggy Lee – musica: Kiersey Clemons)
  32. That's Enough – 2:10 (testo: Nate "Rocket" Wonder e Roman GianArthur – musica: Janelle Monáe)

Durata totale: 84:00

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il 24 agosto 2019 è stato rilasciato un primo trailer.[26][3] Il 14 ottobre 2019, è stato rilasciato un secondo trailer con nuovi filmati e la canzone He's a Tramp.[27] Il 6 novembre 2019 è stata rilasciata una featurette che presentava ciascuno dei cani scelti per interpretare i personaggi principali e il modo in cui sono stati tutti salvati da rifugi per animali e case adottive.[28] Il primo trailer in italiano (lingua originale con sottotitoli in italiano) è stato pubblicato il 5 febbraio 2020, il secondo in italiano il 24 marzo 2020.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato pubblicato il 12 novembre 2019 esclusivamente come contenuto originale di Disney+.[2] In Italia è stato pubblicato il 24 marzo 2020, data di uscita italiana di Disney+.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato realizzato con un budget di circa 60 milioni di dollari.[29]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Sul sito web aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes, il film detiene una valutazione di approvazione del 66% con una valutazione media di 5,87/10, basata su 64 recensioni. Il consenso del sito recita: "I simpatici cani e il bel cast di Lilli e il vagabondo funzionano abbastanza bene, ma l'aggiornamento live-action manca di un po' della magia che ha reso un film del 1955 originale così piacevole."[30] Metacritic ha assegnato al film un punteggio ponderato di 48 su 100 sulla base di 13 critiche, che indicando "recensioni contrastanti o medie".[31]

In una recensione mista, Michael Phillips del Chicago Tribune ha scritto: "Il peggio di questa nuova Lilli e il vagabondo arriva quando la sceneggiatura si accumula sulla faticosa azione comica, seguita da ombre scure sconsigliate".

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • 2020 – Imagen Foundation Awards
  • 2020 – Motion Picture Sound Editors
    • Candidato per Migliori risultati nel montaggio del suono: effetti sonori, rumorista, musica, dialoghi e ADR per i media televisivi di lungometraggi non teatrali a Andrew DeCristofaro, Darren 'Sunny' Warkentin, David Esparza, Kelly Oxford, Michael Payne, Matthew Wilson, David Stanke, Geordy Sincavage, Alexander Jongbloed, Tara Blume, Monique Reymond, Vincent Guisetti, Bryan Lawson e Erica Weis
  • 2020 – MovieGuide Awards
    • candidato per il Premio Genesis
  • 29 gennaio 2020Visual Effects Society[32]
    • Candidato per Migliori effetti visivi in un episodio fotorealistico a Robert Weaver, Christopher Raimo, Arslan Elver, Michael Cozens e Bruno Van Zeebroeck
    • Candidato per Miglior personaggio animato in un episodio o in un progetto in tempo reale a Thiago Martins, Arslan Elver, Stanislas Paillereau e Martine Chartrand (per Vagabondo)

Romanzo[modifica | modifica wikitesto]

Un romanzo tie-in del film scritto da Elizabeth Rudnick è stato pubblicato da Disney Publishing Worldwide il 28 gennaio 2020.[33]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ‘Pan’s Labyrinth’ Production Designer Confirmed To Work On Disney’s Live-Action ‘The Sword In The Stone’ Movie
  2. ^ a b (EN) Anthony D'Alessandro, Disney Film Production Chief Sean Bailey On Streaming Service’s Live-Action Slate; ‘Lady And The Tramp’ Available At Launch, su Deadline Hollywood, 11 aprile 2019. URL consultato il 27 aprile 2020.
  3. ^ a b c Filmato audio (EN) Lady and the Tramp - Official Trailer - Disney+ - Streaming November 12 -, su YouTube, 23 agosto 2019. URL consultato il 12 settembre 2019.
  4. ^ (EN) First Look: See the Canine Cast Starring in the Live-Action Lady and the Tramp Remake, su PEOPLE.com. URL consultato il 9 aprile 2020.
  5. ^ (EN) Mike Fleming Jr, Disney Unveils Inaugural Streaming Service Launch Slate To Town; No R-Rated Fare, su Deadline, 8 febbraio 2018. URL consultato il 1º aprile 2020.
  6. ^ (EN) Amanda N'Duka, Charlie Bean To Helm Disney’s Live-Action ‘Lady And The Tramp’ Adaptation, su Deadline, 19 marzo 2018. URL consultato il 1º aprile 2020.
  7. ^ (EN) AaronCouch, Justin Theroux to Voice Star in Disney's 'Lady and the Tramp' Remake, su The Hollywood Reporter, 26 luglio 2018. URL consultato il 1º aprile 2020.
  8. ^ (EN) EXCLUSIVE: Sam Elliot Joins Disney's LADY AND THE TRAMP Remake, su That Hashtag Show, 30 luglio 2018. URL consultato il 1º aprile 2020 (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2018).
  9. ^ (EN) Justin Kroll, Kiersey Clemons in Talks to Join Disney’s Live-Action ‘Lady and the Tramp’ (EXCLUSIVE), su Variety, 31 luglio 2018. URL consultato il 1º aprile 2020.
  10. ^ (EN) Jeff Sneider, Exclusive: Tessa Thompson to Star in 'Lady and the Tramp' for Disney's Streaming Service, su Collider, 14 agosto 2018. URL consultato il 1º aprile 2020.
  11. ^ (EN) Justin Kroll, Thomas Mann Joins Disney’s Live-Action ‘Lady and the Tramp’ (EXCLUSIVE), su Variety, 17 agosto 2018. URL consultato il 1º aprile 2020.
  12. ^ (EN) Dave McNary, Yvette Nicole Brown Joins Live-Action ‘Lady and the Tramp’, su Variety, 4 settembre 2018. URL consultato il 1º aprile 2020.
  13. ^ (EN) Amanda N'Duka, Adrian Martinez Joins Disney’s ‘Lady and the Tramp’; ‘Mulan’ Adds Chen Tang, su Deadline, 21 settembre 2018. URL consultato il 1º aprile 2020.
  14. ^ (EN) Mia Galuppo, Arturo Castro Joins Disney's 'Lady and the Tramp' (Exclusive), su The Hollywood Reporter, 4 ottobre 2018. URL consultato il 1º aprile 2020.
  15. ^ (EN) Andreas Wiseman, Janelle Monáe Joins Disney’s ‘Lady And The Tramp’ Reboot With Tessa Thompson, Justin Theroux, su Deadline, 5 ottobre 2018. URL consultato il 1º aprile 2020.
  16. ^ (EN) Adam Chitwood, Exclusive: Disney’s Live-Action ‘Lady and the Tramp’ Will Use Real Dogs, su Collider, 17 dicembre 2018. URL consultato il 1º aprile 2020.
  17. ^ (EN) Kelli Bender, First Look: See the Canine Cast Starring in the Live-Action Lady and the Tramp Remake, su PEOPLE, 8 agosto 2019. URL consultato il 1º aprile 2020.
  18. ^ (EN) Hannah Shaw-Williams, Disney Looking to Cast People of Color in Lady and the Tramp Remake, su ScreenRant, 1º luglio 2018. URL consultato il 1º aprile 2020.
  19. ^ (EN) Ashley Steves, Now Casting: Disney Feature ‘Lady and the Tramp’ Is Filling Background Roles + 3 More Gigs, su Backstage, 31 luglio 2018. URL consultato il 1º aprile 2020.
  20. ^ (EN) Filming of Disney's live-action 'Lady and the Tramp' remake to impact downtown Savannah traffic, su Savannah Morning News, 2 agosto 2018. URL consultato il 19 agosto 2020.
  21. ^ (EN) Wright Gazaway, Disney producers present film plan to City of Savannah, su WTOC-TV, 2 agosto 2018. URL consultato il 1º aprile 2020.
  22. ^ a b c (EN) Matt Donnelly e Chris Willman, ‘Lady and the Tramp’ Will Reinvent Problematic Siamese Cat Song, Feature New Music From Janelle Monae (EXCLUSIVE), su Variety, 6 maggio 2019. URL consultato il 2 aprile 2020.
  23. ^ (EN) Anna Menta, Disney+’s ‘Lady and the Tramp’ Remake Is Cute Enough to Be Worth It, su Decider, 4 novembre 2019. URL consultato il 2 aprile 2020.
  24. ^ (EN) Joseph Trapanese Scoring Disney+’s ‘Lady and the Tramp’ | Film Music Reporter, su Film Music Reporter. URL consultato il 2 aprile 2020.
  25. ^ (EN) ‘Lady and the Tramp’ Soundtrack Details | Film Music Reporter, su Film Music Reporter. URL consultato il 2 aprile 2020.
  26. ^ (EN) Anna Tingley, ‘Lady and the Tramp’: Disney’s Live-Action Remake Gets First Trailer (Watch), su Variety, 23 agosto 2019. URL consultato il 3 aprile 2020.
  27. ^ (EN) Halle Kiefer e Chris Lee, Lady and the Tramp Trailer: A Dog Adventure More Romantic Than Your Entire Life, su Vulture, 14 ottobre 2019. URL consultato il 3 aprile 2020.
  28. ^ (EN) John Frost, Lady and the Tramp on Disney+ New Adoption Featurette, su The Disney Blog, 8 novembre 2019. URL consultato il 3 aprile 2020.
  29. ^ (EN) Skylar Shuler, Exclusive: Disney's Live-Action 'Lilo & Stitch' Will Head To Disney+ -, su thedisinsider.com, 4 febbraio 2020. URL consultato il 5 aprile 2020.
  30. ^ (EN) Lady and the Tramp (2019), in Rotten Tomatoes. URL consultato il 19 agosto 2020.
  31. ^ (EN) Lady and the Tramp, in Metacritic. URL consultato il 19 agosto 2020.
  32. ^ (EN) Patrick Hipes, VES Awards Nominations: ‘Lion King’, ‘Alita: Battle Angel’, ‘Mandalorian’ & ‘Thrones’ Top List, su Deadline, 7 gennaio 2020. URL consultato il 2 aprile 2020.
  33. ^ (EN) Lady and the Tramp Live Action Junior Novel, su Disney Books | Disney Publishing Worldwide. URL consultato il 31 dicembre 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]