Anti-Venom

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Anti-Venom
San Diego Comic-Con 2012 - Anti-Venom (7585142576).jpg
Cosplay di Anti-Venom
UniversoUniverso Marvel
Lingua orig.Inglese
Alter ego
  • Eddie Brock
Autori
Editore it.Panini Comics - Marvel Italia
app. it.30 aprile 2009
app. it. inSpider-Man n.508
SessoMaschio
Poteri
  • Tutti i poteri di Venom
  • Espandere il proprio corpo senza limiti
  • Lanciare ragnatele simili a quelle dell'Uomo Ragno
  • Creare tentacoli prensili
  • Annientare il simbionte, separandolo dall'ospite e uccidendolo
  • Capacità curative
  • Fattore rigenerante
  • Immunità quasi totale (ad esclusione del veleno di Freak combinato ai poteri di Mr. Negativo

«Noi...non siamo più Venom, ora siamo....Anti-Venom!»

(Eddie Brock mentre dialoga con il simbionte Venom, prima di fondersi con Anti-Venom)

Anti-Venom, il cui vero nome è Eddie Brock, è un personaggio dei fumetti Marvel Comics creato nel 2008. Appare per la prima volta sulle pagine di Spider-Man durante la saga Nuovi modi per morire.

Biografia del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Quando Eddie Brock si ammalò gravemente di cancro decise di liberarsi del costume alieno con cui formava Venom e di venderlo al miglior offerente; in seguito, grazie al tocco del filantropo Martin Li (il supercriminale Mister Negativo), venne guarito dalla sua malattia: quando poi il costume alieno tentò di entrare nuovamente in simbiosi con lui, la sua pelle si ricoprì di una sostanza bianca composta di anticorpi ibridi umani/alieni trasformandolo nell'Anti-Venom, il cui unico scopo è liberare il mondo da Venom e dal cancro.[1] Successivamente, nel tentativo di guarire Spiderman dalle radiazioni immesse nel suo corpo dal ragno che gli conferì i poteri, gli sottrasse una parte di essi e da quel momento, quando i due si avvicinano troppo, l'Uomo Ragno perde le sue capacità.

Mentre inseguiva il simbionte alieno con l'obiettivo di distruggerlo, Eddie si imbatté nell'Uomo Radioattivo e Songbird, i quali provarono a sopprimerlo utilizzando il calore e le onde sonore; in seguito ingaggiò una battaglia con l'Uomo Radioattivo pensando che anche lui, con le sue radiazioni, avrebbe provocato il cancro alle persone: Chen esce sconfitto da questo incontro e Songbird lo porta via prima che Brock lo uccida.

Per guarire Mac Gargan e uccidere definitivamente il simbionte, durante una battaglia con quest'ultimo Eddie perde i suoi poteri a causa di un veleno sviluppato da Norman Osborn grazie al mostro Freak, il quale sviluppa un veleno contro l'Anti-Venom che gli viene iniettato da Venom con indosso un'armatura da Scorpione. Quando Gargan cerca di sopprimere l'Anti-Venom viene però fermato dal simbionte, che non vuole uccidere il suo ex ospite. Brock riesce quindi a fuggire e da quel giorno torna a vivere nelle periferie della sua città con il solo scopo di guarire le persone dal cancro.

Dark Reign: Nuovi modi per morire[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Dark Reign.

Eddie comincia una nuova vita cercando di combattere il crimine e curare le persone malate. Mentre si scontra con una gang per salvare una sua amica tossicodipendente, incontra il Punitore e insieme spazzano via i criminali. Jenna, l'amica di Eddie, viene tuttavia presa in ostaggio; Frank e l'Anti-Venom provano a salvarla, ma quando Castle scopre che il suo alleato è in realtà l'ex criminale Eddie Brock gli spara alla testa. Venom si rialza non appena Frank definisce Jenna "tossica" con i proiettili che gli fuoriescono dal corpo e attacca il Punitore, scagliandolo via ma, non appena si avvicina, Frank richiama lo scudo colpendo l'avversario alla nuca. Nel frattempo la banda messicana prende in ostaggio Jenna e il loro capo si mette a provocare gli eroi; i due, dopo qualche diverbio e scambio di colpi, decidono di partire assieme a Henry, il partner di Frank, per il covo dei malviventi, con l'intenzione di liberare Jenna da una parte e cogliere l'occasione per uccidere tutti i criminali, Anti-Venom compreso, dall'altra.

Durante il viaggio Frank tenterà ancora di uccidere il partner/nemico mentre questi si toglie la maschera in vista della dogana. Una volta arrivati, il Punitore lascia andare Anti-Venom dentro la base, dove viene nuovamente provocato e accerchiato dalla banda messicana, il cui capo lo informa telefonicamente che Jenna è stata drogata. Sentendo che il suo angelo è di nuovo intossicato, Anti-Venom tira fuori il peggio di sé facendo un massacro: uccide chiunque indiscriminatamente e torna dal Punitore, il quale si prepara ad attaccarlo equipaggiandosi con le armi adatte. Nel frattempo i Quintas si organizzano per una difesa.

Quando l'attacco inizia i due eroi sono subito in vantaggio sui numerosi nemici e, nonostante il Punitore venga ferito per un errore di calcolo, finiscono con uscirne pressoché illesi: liberano quindi le ragazze tenute schiave, Jenna compresa, e Anti-Venom, come ultimo atto di crudeltà, uccide il capo dei Quintas, promettendo dal giorno dopo di cambiare. Per un attimo il Punitore sembra voglia sparare di nuovo a Eddie, ma poi mente, dicendo che mancavano i proiettili al suo fucile di precisione e non ha potuto ucciderlo, lasciando nel dubbio se lo reputi un criminale o un eroe.

Durante Spider-Island, Anti-Venom utilizza i suoi anticorpi per permettere a Reed Richards di creare una cura per il virus ragno: così facendo perderà i suoi poteri e sarà considerato un eroe.

Poteri e abilità[modifica | modifica wikitesto]

L'Anti-Venom possiede tutti i poteri di Venom e nessuna delle sue debolezze; inoltre può curare le persone dalle radiazioni, dal cancro e da altre malattie (e rilevare questo tipo di impurità). Il suo tocco è letale per i simbionti. Può sollevare 110 tonnellate e può aumentare le sue dimensioni a un margine illimitato incrementando conseguentemente la propria forza fisica, potendo combattere ad armi pari contro qualsiasi nemico. È molto resistente e relativamente immune anche al calore e alle onde soniche. Può produrre organicamente (senza limiti quantitativi, ma sacrificando parte della propria massa) una ragnatela simile a quella di Spider-Man e, come lui, è in grado di arrampicarsi e correre sui muri. Similmente a Venom può creare tentacoli dal corpo per afferrare il nemico ed è più agile, veloce e ha dei riflessi molto superiori a quelli umani. Possiede un fattore rigenerante estremamente rapido. Può inoltre cambiare quasi istantaneamente forma da Anti-Venom a Eddie Brock e può mascherarsi rendendosi identico a chiunque abbia già incontrato. È immune al senso di ragno dell'Uomo Ragno e possiede questo potere e può mutare i propri arti in armi come Carnage (lo si vede generare lame e scudi). Dopo avere assorbito parte delle radiazioni dell'Uomo Ragno, i poteri di quest'ultimo si annullano quando si trova nelle vicinanze dell'Anti-Venom. Può usare parte della propria massa per dirigere i movimenti di un cadavere dall'interno e può aderire alle superfici. L'Anti-Venom diventa maggiormente vulnerabile dopo avere curato una grande quantità di individui o dopo avere sacrificato grandi quantità della sua massa (ciò stava permettendo a Venom di distruggerlo). È inoltre estremamente vulnerabile ad un veleno utilizzato da Norman Osborn, prodotto unendo le sostanze tossiche di Freak e i poteri oscuri di Mr. Negativo. Questi ultimi in particolare annullano la capacità di rigenerazione del simbionte finché sono a contatto con esso (permettendo quindi al veleno di Freak di distruggerlo).

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Anti-Venom è uno dei boss del videogioco Spider-Man: Edge of Time, del 2011. Qui l'Anti-Venom è assoldato da uno scienziato venuto dal 2099 per uccidere Spider-Man. Il Ragno del 2099 aiuterà quindi lo Spider-Man dei nostri giorni a evitare la sua morte prematura.

Anti-Venom è inoltre una carta del videogioco per console Marvel vs. Capcom 3: Fate of Two Worlds.

Anti-venom compare anche nella serie tv Ultimate Spider-Man dove è Harry Osborn a vestire i panni del simbionte bianco. In questa serie viene creato dal Dottor Octopus usando una parte del simbionte di Venom. Dopo aver posseduto Harry attaccherà Agente Venom, ferendolo gravamente, per poi venire messo K.O da Spider-Man. Durante l'invasione di Carnage, Harry userà i poteri di Anti-Venom per distruggere Carnage e il simbionte verrà apparentemente distrutto durante la "purificazione".

Anti-Venom é un personaggio ottenibile nel videogioco Spider Man Unlimited.

Anti-Venom è sbloccabile sul gioco per android Marvel Future Fight come un'uniforme alternativa di Venom.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Andrea Fiamma, Venom: tutto quello che dovreste sapere, in Fumettologica, 4 ottobre 2018. URL consultato l'11 ottobre 2018.
Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics