Amazing Fantasy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Amazing Adult Fantasy
fumetto
Lingua orig.inglese
PaeseStati Uniti
TestiStan Lee, Steve Ditko
DisegniSteve Ditko
EditoreMarvel Comics
Collana 1ª ed.Amazing Adult Fantasy dal n. 7 al n. 14
1ª edizionedicembre 1961 – luglio 1962
Periodicitàmensile
Albi8 (completa)
Preceduto daAmazing Adventures
Amazing Fantasy
fumetto
Amazing Fantasy (Jack Kirby-Steve Ditko).jpg
Copertina di Marvel Masterworks: Spider-Man (edizione italiana), che riproduce quella di Amazing Fantasy (vol. 1[1]) n. 15.
TestiStan Lee (n. 15), Kurt Busiek (dal n. 16 al n. 18), Fiona Avery (dal n. 1 al n. 6)
DisegniSteve Ditko (n. 15), Paul Lee (dal n. 16 al n. 18), V. disegnatori
EditoreMarvel Comics
Collana 1ª ed.
  1. Amazing Fantasy n. 15
  2. Amazing Fantasy dal n. 16 al n. 18
  3. Amazing Fantasy Vol. 2[1], dal n. 1 al n. 20
1ª edizione
  • settembre 1962
  • dicembre 1995 - marzo 1996
  • agosto 2004 - giugno 2006
  • Periodicitàmensile
    Albi24 (completa) (1+3+20)
    Generesupereroi

    Amazing Fantasy è stata una serie a fumetti antologica che presentava storie di genere horror e di fantascienza pubblicata dalla Marvel Comics negli Stati Uniti dal 1961 al 1962[2][3] e dal 2004 al 2006[4]. La sua fama è legata soprattutto al fatto che sul n°15 vi fece il suo esordio l'Uomo Ragno[5][6] e a seguito di questo le quotazioni di una copia hanno superato nel 2016 il milione di dollari.[7]

    Storia editoriale[modifica | modifica wikitesto]

    Inizialmente, per i primi 6 numeri, si intitolava Amazing Adventure. Dal numero 7 al 14 ha preso il titolo di Amazing Adult Fantasy. Il numero 15 del 1962, intitolato semplicemente Amazing Fantasy, segnò l'esordio del supereroe Spider-Man e la chiusura temporanea della serie fino al 1995, anno in cui venne ripresentata per altri 3 numeri.

    La serie è la continuazione della collana Amazing Adventure che pubblicava storie di genere horror e di fantascienza disegnate da Jack Kirby e Steve Ditko e che venne pubblicata per sei numeri nel 1961[8][9]. Dal n°8 la serie divenne Amazing Adult Fantasy e dal n°15 assunse il nome di Amazing Fantasy[2] per poi interrompersi. Nel n°15 fece il suo esordio l'Uomo Ragno il cui successo fece decidere di interrompere la serie per farne esordire una nuova dedicata espressamente al personaggio[6][10] che venne intitolata The Amazing Spider-Man e fece il suo esordì nel marzo 1963[11]. A causa di alcune limitazioni imposte dal distributore la Marvel poteva produrre solo un dato numero di albi e quindi per pubblicare una nuova nuova serie era necessario chiuderne un'altra[senza fonte].

    Nel 1995 venne pubblicata una miniserie di tre numeri che prosegue la numerazione dalla serie omonima del 1962. Cronologicamente le storie narrate si collocano tra Amazing Fantasy n° 15 e Amazing Spider-Man n° 1[12].

    Nel 2004 viene pubblicata una seconda serie di Amazing Fantasy contenente storie di Araña, Scorpione II e altri personaggi legati collegati all'Uomo Ragno[13][2][14].

    Disegnatori[modifica | modifica wikitesto]

    Note[modifica | modifica wikitesto]

    1. ^ a b Il termine volume è usato in lingua inglese, in questo contesto, per indicare le serie, pertanto Vol. 1 sta per prima serie, Vol. 2 per seconda serie e così via.
    2. ^ a b c Amazing Fantasy vol 1 :: ComicsBox, su www.comicsbox.it. URL consultato il 09 febbraio 2017.
    3. ^ Amazing Adult Fantasy (1961 - 1962) | Comic Books | Comics | Marvel.com, su marvel.com. URL consultato il 09 febbraio 2017.
    4. ^ Amazing Fantasy (2004 - 2006) | Comic Books | Comics | Marvel.com, su marvel.com. URL consultato il 09 febbraio 2017.
    5. ^ Amazing Fantasy (1962) #15 | Comics | Marvel.com, su marvel.com. URL consultato il 09 febbraio 2017.
    6. ^ a b l’uomo ragno, su www.guidafumettoitaliano.com. URL consultato il 19 gennaio 2017.
    7. ^ Qual è il fumetto più costoso al mondo, 25 marzo 2016. URL consultato il 28 settembre 2017.
    8. ^ Amazing Adventures (1961) | Comic Books | Comics | Marvel.com, su marvel.com. URL consultato il 09 febbraio 2017.
    9. ^ Amazing Adventures vol 1 :: ComicsBox, su www.comicsbox.it. URL consultato il 09 febbraio 2017.
    10. ^ Amazing Spider-Man vol 1 :: ComicsBox, su www.comicsbox.it. URL consultato il 09 febbraio 2017.
    11. ^ Amazing Spider-Man vol 1 :: ComicsBox, su www.comicsbox.it. URL consultato il 09 febbraio 2017.
    12. ^ Amazing Fantasy 1995, su www.comicsbox.it. URL consultato il 09 febbraio 2017.
    13. ^ Amazing Fantasy vol 2 :: ComicsBox, su www.comicsbox.it. URL consultato il 09 febbraio 2017.
    14. ^ Amazing Fantasy (2004 - 2006) | Comic Books | Comics | Marvel.com, su marvel.com. URL consultato il 09 febbraio 2017.

    Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

    Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

    Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

    Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics