The Superior Spider-Man

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Superior Spider-Man
fumetto
Titolo orig. The Superior Spider-Man
Lingua orig. lingua inglese
Paese Stati Uniti
Editore Marvel Comics
Collana 1ª ed. The Superior Spider-Man n. 1
1ª edizione gennaio 2013 – agosto 2014
Periodicità bisettimanale
Albi 33 (completa)
Editore it. Panini Comics - Marvel Italia
Collana 1ª ed. it. Spider-Man n. 601
1ª edizione it. settembre 2013
Albi it. 14 (completa)
Genere azione

The Superior Spider-Man è stata una serie a fumetti pubblicata negli Stati Uniti dalla Marvel Comics[1] dal 2013 al 2014 dedicata all'Uomo ragno dopo la chiusura della storica collana Amazing Spider-Man nel dicembre 2012. All'epoca era una delle due serie dedicate al personaggio insieme ad Avenging Spider-Man[2].

Storia editoriale[modifica | modifica wikitesto]

La serie è esordita il 9 gennaio 2013[3] e si è chiusa dopo 33 numeri il 17 settembre 2014[4][1][5]. Successivamente alla sua chiusura venne pubblicata la nuova serie di Amazing Spider-Man[6].

Superior Spider-Man è stata una delle serie Marvel più vendute secondo i dati di Diamond Comic: il primo numero ha venduto 128.960 copie mentre il resto della serie ha venduto dalle 60.000 alle 80.000 copie mensili.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie parte da quanto raccontato nel n°700 di Amazing Spider-Man (con il quale si chiuse la storica serie dedicata al personaggio)[7][8] nel quale Dottor Octopus oramai in fin di vita scambia la sua mente con quella dell'Uomo Ragno. Dopo lo scontro con Octopus Peter inserisce nella mente di Octopus i propri ricordi che lo fanno ragionare sul male che ha compiuto e lo fanno redimere. Trovandosi a riflettere sui suoi nuovi poteri e sulla vita dell'ormai defunto Peter Parker, Octopus giura a Peter di continuare a combattere il male e di proteggere la sua famiglia e le persone che furono a lui vicine. Il nuovo Spider-Man, a differenza del primo, è molto più violento e scontroso e anche se il sindaco di New York inizia ad apprezzarlo i Vendicatori sono molto perplessi. Il nuovo Uomo Ragno lotterà inoltre contro i rimasugli della mente di Peter Parker che tenta di riprendere possesso del suo corpo e disporrà di alcuni nuovi poteri come degli artigli estraibili.

Edizione italiana[modifica | modifica wikitesto]

In Italia la serie venne pubblicata sulla collana dedicata all'Uomo Ragno edita dalla Panini Comics che per l'occasione venne ribattezzata Superior Spider-Man a partire sordendo sul n°601 della collana per concludersi nel n°623[9][10].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Superior Spider-Man (2013 - Present) | Comic Books | Comics | Marvel.com, su marvel.com. URL consultato il 10 febbraio 2017.
  2. ^ Superior Spider-Man :: ComicsBox, su www.comicsbox.it. URL consultato il 10 febbraio 2017.
  3. ^ Superior Spider-Man (2013) #1 | Comics | Marvel.com, su marvel.com. URL consultato il 10 febbraio 2017.
  4. ^ Superior Spider-Man (2013) #33 | Comics | Marvel.com, su marvel.com. URL consultato il 10 febbraio 2017.
  5. ^ Altri episodi di Superior Spider-Man, ca.ign.com, 2014. URL consultato il 13-05-2014.
  6. ^ Riparte The Amazing Spider-Man, marvel.com, 2014. URL consultato il 13-01-2014.
  7. ^ Amazing Spider-Man vol 1 # 700 :: ComicsBox, su www.comicsbox.it. URL consultato il 10 febbraio 2017.
  8. ^ L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 600 - The Amazing Spider-Man 600 :: ComicsBox, su www.comicsbox.it. URL consultato il 10 febbraio 2017.
  9. ^ L'Uomo Ragno (III) / Spider-Man # 601 - Superior Spider-Man 1 (Marvel Now) :: ComicsBox, su www.comicsbox.it. URL consultato il 10 febbraio 2017.
  10. ^ Superior Spider-Man :: ComicsBox, su www.comicsbox.it. URL consultato il 10 febbraio 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics