Francesco Bulckaen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Francesco Bulckaen (Roma, 4 aprile 1967) è un doppiatore italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nipote della doppiatrice Mirella Pace e figlio di padre belga,[1] è il doppiatore italiano di Ewan McGregor, Matt Damon, Ethan Hawke, James Marsden, Benedict Cumberbatch, Sam Worthington, Karl Urban e molti altri.

Ha doppiato Ewan McGregor nella trilogia prequel di Guerre stellari, James Marsden nella saga degli X-Men, Wentworth Miller in Prison Break, Matt Damon in alcune significative interpretazioni, Joaquin Phoenix ne Il gladiatore, Benedict Cumberbatch nei film del Marvel Cinematic Universe nel ruolo del Dottor Strange, Ricky Whittle in The 100 e American Gods, il mago Howl ne Il castello errante di Howl, David Boreanaz in Buffy l'ammazzavampiri, Mark Valley in Keen Eddie e Jeffrey Donovan in Burn Notice.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Telefilm[modifica | modifica wikitesto]

Serie animate[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Minuto 52: 28 I fuorionda di Dopocena con... Francesco Bulckaen e Paola Cattan - 2 febbraio 2017, su youtube.com. URL consultato il 10 dicembre 2021.
  2. ^ AntonioGenna.net presenta: IL MONDO DEI DOPPIATORI - EXTRA: VIDEOGAMES "Star Wars Jedi: Fallen Order", su antoniogenna.net. URL consultato il 15 gennaio 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]