Thomas Haden Church

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Thomas Haden Church al Tribeca Film Festival 2009

Thomas Haden Church (El Paso, 17 giugno 1960) è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce a El Paso con il nome di Thomas Richard McMillen, ma in seguito adotta legalmente il cognome Haden Church. Figlio di genitori divorziati, inizia la sua carriera nel mondo dello spettacolo nel 1979, conducendo come Disc jockey alcuni programmi di una radio locale, la KBFM.

Dalla radio passa alla televisione, apparendo in alcune serie di successo statunitensi.

Nel 1997 si trasferisce a Los Angeles, in cerca di qualche scrittura cinematografica. Il suo primo ruolo rilevante è nel film In fuga col malloppo del 1998, diretto da Yves Simoneau.

Recita la parte di Lyle Van de Groot nel film George re della giungla...? ricoprendo poi il ruolo anche nel sequel George re della giungla 2. Nel 2005 ottiene la nomination agli Oscar nella categoria Migliore attore non protagonista per la sua interpretazione in Sideways - In viaggio con Jack di Alexander Payne.

Ha preso parte, nel corso della sua carriera, a diversi film quali Il paradiso per davvero, Immagina che, Spanglish - Quando in famiglia sono in troppi a parlare, La mia vita è uno zoo e Idiocracy.

Diventa uno dei protagonisti, nel 2006 della miniserie televisiva Broken Trail - Un viaggio pericoloso, invece nel 2007 interpreta l'Uomo Sabbia nel film Marvel Spider-Man 3. A partire dal 2016 diventa uno dei protagonisti della serie televisiva HBO Divorce nel ruolo di Robert Dufresne.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Thomas Haden Church è stato doppiato da:

Da doppiatore è sostituito da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN34666687 · ISNI (EN0000 0000 7840 433X · LCCN (ENno95036290 · GND (DE140632298 · BNF (FRcb14164639s (data)