Episodi di Agents of S.H.I.E.L.D. (quinta stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Agents of S.H.I.E.L.D..

20140601181856!Agents of S.H.I.E.L.D. logo.png

La quinta stagione della serie televisiva Agents of S.H.I.E.L.D., composta da 22 episodi, è stata trasmessa in prima visione negli Stati Uniti dal canale ABC dal 1º dicembre 2017 al 18 maggio 2018.[1][2]

Clark Gregg interprete di Phil Coulson ha diretto il sesto episodio.[3][4]

In Italia, la stagione viene trasmessa in prima visione dal canale satellitare Fox dal 20 dicembre 2017 al 13 giugno 2018.[5][6]

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Orientation Orientarsi - Prima parte 1º dicembre 2017 20 dicembre 2017
2 Orientarsi - Seconda parte 27 dicembre 2017
3 A Life Spent Una vita persa 8 dicembre 2017 3 gennaio 2018
4 A Life Earned Una vita guadagnata 15 dicembre 2017 10 gennaio 2018
5 Rewind Rewind 22 dicembre 2017 1º febbraio 2018
6 Fun & Games Giochi e divertimento 5 gennaio 2018 8 febbraio 2018
7 Together or Not at All O insieme o per niente 12 gennaio 2018 15 febbraio 2018
8 The Last Day L'ultimo giorno 19 gennaio 2018 22 febbraio 2018
9 Best Laid Plans I migliori piani 26 gennaio 2018 1º marzo 2018
10 Past Life Nel passato 2 febbraio 2018 8 marzo 2018
11 All the Comforts of Home Tutte le comodità di casa 2 marzo 2018 15 marzo 2018
12 The Real Deal Il vero patto 9 marzo 2018 4 aprile 2018
13 Principia La Principia 16 marzo 2018 11 aprile 2018
14 The Devil Complex Il complesso del diavolo 23 marzo 2018 18 aprile 2018
15 Rise and Shine È ora di alzarsi 30 marzo 2018 25 aprile 2018
16 Inside Voices Voci interiori 6 aprile 2018 2 maggio 2018
17 The Honeymoon La luna di miele 13 aprile 2018 9 maggio 2018
18 All Roads Lead... Tutte le strade portano... 20 aprile 2018 16 maggio 2018
19 Option Two Opzione due 27 aprile 2018 23 maggio 2018
20 The One Who Will Save Us All Colui che ci salverà tutti 4 maggio 2018 30 maggio 2018
21 The Force of Gravity La forza di gravità 11 maggio 2018 6 giugno 2018
22 The End La fine 18 maggio 2018 13 giugno 2018

Orientarsi[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un gruppo sconosciuto cattura Phil Coulson, Melinda May, Daisy Johnson, Jemma Simmons, Alphonso "Mack" MacKenzie e Yo-Yo Rodriguez, e li trasporta in una stazione spaziale attraverso un monolite mentre Leo Fitz viene lasciato sulla Terra. All'arrivo, la squadra viene accolta da Virgil, che muore poco dopo divorato dagli "scarafaggi". Si ricongiungono successivamente e incontrano Deke, il quale rivela che la stazione spaziale, conosciuta come il "Faro", è stata costruita quasi novanta anni prima. Sperando di inviare un messaggio sulla Terra, May e Simmons scoprono che non è più abitabile e sembra essere stata distrutta da un evento catastrofico. Allo stesso tempo, Coulson scopre che il monolite non li ha solo trasportati nello spazio ma anche nel tempo, portandoli nel futuro. Altrove, Mack e Yo-Yo sono tenuti prigionieri dai Kree, che mantengono il controllo sulla stazione incoraggiando spargimenti di sangue tra i suoi abitanti. Di ritorno alla stazione, la squadra tenta di mimetizzarsi accettando di lavorare per Grill salvandosi da un “Rinnovo” anche con l’aiuto di Tess, un’amica di Virgil. Coulson va con Tess per saperne di più su Virgil e trova un taccuino nascosto all'interno della sua stanza. Nel frattempo, Simmons, dopo aver curato un ferito infortunatosi durante il rinnovo, viene portata da Kasius, il capo della stazione dei Kree, e inserita tra i suoi schiavi. Più tardi, Daisy affronta Deke in una sua simulazione del framework, in cui rivela che Quake è la ragione per cui la Terra è stata distrutta.

  • Ascolti USA: telespettatori 2.500.000.[7]

Una vita persa[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Daisy e' determinata a salvare Simmons, costi quel che costi. Intanto il resto della squadra cerca di adattarsi alle nuove condizioni di vita.

  • Ascolti USA: telespettatori 1.930.000.[8]

Una vita guadagnata[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

  • Ascolti USA: telespettatori 1.840.000.[9]

Rewind[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

  • Ascolti USA: telespettatori 2.400.000.[10]

Giochi e divertimento[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

  • Ascolti USA: telespettatori 2.490.000.[11]

O insieme o per niente[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

  • Ascolti USA: telespettatori 2.310.000.[12]

L'ultimo giorno[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

  • Ascolti USA: telespettatori 2.410.000.[13]

I migliori piani[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

  • Ascolti USA: telespettatori 2.270.000.[14]

Nel passato[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

  • Ascolti USA: telespettatori 2.220.000.[15]

Tutte le comodità di casa[modifica | modifica wikitesto]

Trama

Il gruppo ritorna nella propria epoca grazie al monolito e scopre che "il faro" è una base/rifugio segreta del governo predisposta negli anni '70 e ora custodita da Joel, un cromicon senziente. Coulson e soci vengono attirati dal radiofaro Kree fuori della base ma in realtà si tratta di una trappola ordita dal generale Hale per catturarli con l'aiuto dell'agente Piper. Sul posto intervengono dei soldati robot capitanati dalla giovane e psicopatica figlia di Hale che taglia alle braccia a YoYo prima che il gruppo fugga via aiutati dalla ravveduta Piper e portando via con loro il segnalatore.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

  • Ascolti USA: telespettatori 1.900.000.[16]

Il vero patto[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Real Deal
  • Diretto da: Kevin Tancharoen
  • Scritto da: Jed Whedon, Maurissa Tancharoen, Jeffrey Bell

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La distruzione dei tre Monoliti causata dall'esplosione del radiofaro crea un varco dimensionale, dal quale fuoriesce un'energia che interagisce direttamente con le onde cerebrali dei componenti della squadra di Coulson facendo manifestare le loro paure nella realtà. Fitz crea un dispositivo in grado di chiudere il varco usando il Gravitonium, ma mentre cerca di convincere la squadra che debba essere lui a chiudere il varco, nonostante l'alto rischio a cui ciò lo esponga, Coulson si sente male. La squadra scopre della sua condizione, che si è originata quando Ghost Rider ha bruciato il sangue Kree dentro di lui, condannandolo a morire lentamente per via della ferita infitta da Loki anni prima. La squadra è costretta ad accelerare i propri piani, quando Yo-Yo è attaccata da un LMD di Simmons mentre riposa a letto. Deke viene inviato sulla superficie a cercare aiuto, mentre Coulson si reca da solo ai piani inferiori per sigillare il varco. Lì incontra una manifestazione di Mike Peterson, che sostiene che tutto ciò che Coulson ha vissuto fino a quel momento è un sogno, e che in realtà si trova ancora in sala operatoria dove sta morendo. Coulson riesce a superare la propria paura e viene salvato dal vero Peterson, che era stato convocato da Deke assieme ad altri agenti dello S.H.I.E.L.D.. Coulson e Peterson combattono altre manifestazioni, compresi Lash e Hive, prima di riuscire a chiudere il varco. Più tardi, la squadra organizza il matrimonio di Fitz e Simmons. La generale Hale, recatasi in città dopo essere stata informata dell'avvistamento di Daisy, indaga sulla cella dove era stato tenuto prigioniero Deke. Dalle sue scoperte e dalla conversazione tra Deke e Peterson si viene a scoprire che Deke è il nipote di Fitz e Simmons.

  • Ascolti USA: telespettatori 2.040.000.[17]

La Principia[modifica | modifica wikitesto]

Trama

Il gruppo è in cerca di altro gravitonio per chiudere definitivamente lo squarcio dimensionale apertosi nel faro. Grazie ad un vecchio camerata di Mac si scopre che il gravitonio è in una nave mercantile affondata e introvabile. Grazie un'intuizione di Deke la nave viene trovata in orbita a causa del gravitonio che il gruppo recupera. Intanto il generale Hale arruola l'uomo assorbente e lo porta nella sua casa sicura dove è custodito Wherner Von Strücker.

Il complesso del diavolo[modifica | modifica wikitesto]

Trama

Coulson e May catturano il generale Hale sullo Zefir ma in realtà con l'aiuto di Creel alias l'uomo assorbente ribalta la situazione. Per salvare i suoi uomini Coulson accetta di andare col generale nella sua base con un LMD del terrorista Ivanov. Intanto al Faro Fitz subisce una dissociazione psichica che lo trasforma nel Dottore del Framework. Il suo subconscio ricorre a tale espediente per costringere Daisy a liberarsi dall'inibitore e recuperare i suoi poteri per controllare il gravitonio in modo da chiudere per sempre lo squarcio dimensionale. Una volta portato a termine il piano si consegna alla squadra che lo imprigiona. Per consolare una sconvolta Gemma Deke le rivela che è nipote suo e di Fitz. Hale alla base si presenta al cospetto di un alieno con cui ha stretto un patto per consegnare il gravitonio.

È ora di alzarsi[modifica | modifica wikitesto]

Trama

Una serie di flash back svela come il generale Hale tenga segregato il generale Talbott nella base dove ha portato anche Coulson per convincerlo ad allearsi con lei per difendere il pianeta da alieni misteriosi con cui è in contatto. Quindi lo porta al cospetto del capo alieno tramite una macchina per il teletrasporto. Tornati sulla terra Coulson rivela che quel piano porterà Daisy a distruggere la terra ma Hale non gli crede. Intanto al Faro Fitz viene tenuto rinchiuso da Daisy che, passata al comando è decisa a far tutto per salvare Coulson tranne dare fiducia a Fitz.

Voci interiori[modifica | modifica wikitesto]

Trama

Daisy e May volano con lo Zefyr One per recuperare Robyn, una bambina inumana in grado di predire il futuro, per ritrovare Coulson che si trova in una base della rediviva H.Y.D.R.A. con Talbott e l'uomo assorbente. Nella stessa base il figlio di Von Strücker lavora per ricostruire la macchina che suo padre ha creato per generare un super uomo e che Hale vuole usare per trasferire il gravitonio in un uomo. Intanto al Faro YoYo e Simmons contravvengono agli ordini di Daisy per liberare Fitz rinchiudendo Mac in cella per recuperare un'arma della H.Y.D.R.A. e salvare Coulson che, però, riesce a fuggire con Talbott usando la macchina del teletrasporto di Hale che li porta in una località innevata e sperduta.

La luna di miele[modifica | modifica wikitesto]

Trama

Daisy arriva in tempo per salvare Coulson e Talbott da Ruby ma Deke rimane gravemente ferito nel fuoco incrociato, Tornati al Faro scoprono che YoYo e Fitz/Simmons sono scappati alla base H.Y.D.R.A e quindi Deke viene operato d'urgenza da Piper e Mac mentre May rivela ad un ammutolito Coulson i suoi sentimenti verso di lui. Intanto alla base H.Y.D.R.A. Il giovane Von Strücker completa i disegni della Camera d'invasione per il gravitonio che viene sabotata da Fitz/Simmons costretti però da Ruby a ripararla mentre YoYo ha invece distrutto il cyborg Ivanov. Al Faro Talbott viene messo in contatto telefonico con la moglie che sotto la minaccia di Hale attiva il condizionamento psichico del marito.

Tutte le strade portano...[modifica | modifica wikitesto]

Trama

Nel Faro un impazzito generale Talbott prende in ostaggio la piccola Robyn. Alla base H.Y.D.R.A Ruby e Von Strücker costringono Fitz/Simmons a mettere in funzione la macchina per assorbire il gravitonio e Daisy e May intervengono di concerto col generale Hale per fermarli ma YoYo risolve tutto tagliando la gola a Ruby che, una volta morta, sprigiona un impulso di gravitazionale che stordisce tutti e permette ad Hale di fuggire su un'astronave aliena dove acconsente a far uccidere il gruppo dello S.H.I.E.L.D. per prendere il gravitonio.

Opzione due[modifica | modifica wikitesto]

Trama

Il generale Talbott a causa del ricondizionamento mentale rivela la posizione del Faro agli alieni che lo attaccano e per difendersi Coulson attiva per errore un protocollo per l'attacco nucleare. Il generale Talboltt, impazzito, si sottrae alla custodia di Simmons, entra nella macchina e assorbe tutto il gravitonio trasformandosi in un essere potentissimo che sgomina l'intera squadriglia di alieni invasori e trasporta lui e Coulson sulla astronave aliena. Intanto Daisy, alla ricerca di una cura per Coulson, si reca alla tomba di sua madre.

Colui che ci salverà tutti[modifica | modifica wikitesto]

Trama

Talbott prende il possesso dell'astronave aliena e si fa portare davanti ai membri della confederazione di cui uccide uno dei membri prendendone il posto. Al Faro mentre prepara lo Zefir a navigare nello spazio Daisy ha sempre più problemi col resto del gruppo che non condivide le sue scelte come loro guida. Arrivati sull'astronave Talbott, in preda a un delirio di onnipotenza, uccide Hale, disarma Daisy e la consegna a al Kree Kasius mentre progetta di cercare altro gravitonio da assorbire, considerando Coulson e lo S.H.I.E.L.D. suoi nemici.

La forza di gravità[modifica | modifica wikitesto]

Trama

Sull'astronave degli alieni remorat Daisy si libera dal controllo di Kasius e raggiunge Coulson e May salvati da Deke e baciatisi. Intanto sulla terra il generale Talbott semina morte e paura alla sua stessa famiglia dopo aver eliminato l'uomo assorbente. Tornati al Faro il gruppo deve decidere se usare l'unica dose di siero del centipede per fermare Talbott o salvare Coulson prossimo alla morte.

La fine[modifica | modifica wikitesto]

Trama

Tornati al Faro il gruppo ha una accesa discussione sull'opportunità di salvare il mondo fermando Talbott sacrificando Coulson che interviene rassicurando tutti. Mac viene nominato nuovo capo e esorta tutti a volare a Chicago per fermare il Generale Talbott. Qui Daisy scopre che Coulson ha già scelto: ha finto di prendere il siero ma in realtà l'ha infilato nei guanti di Daisy che, tentato di fermare il Generale con le buone, lo usa per spedirlo nel sole. Intanto Mac, May, YoYo e Fitz mettono in salvo Robyn e sua madre e quante più persone possibile. Alla fine, Coulson riuscirà a godersi davvero Thahiti durante i suoi ultimi giorni di vita con May ma solo dopo aver pianto una inaspettata perdita.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) ABC Renews 'Agents of SHIELD,' 'American Housewife,' 'Designated Survivor', in The Hollywood Reporter. URL consultato il 27 novembre 2017.
  2. ^ (EN) 'Agents of S.H.I.E.L.D.' season 5 premiere date revealed at NYCC, in EW.com. URL consultato il 27 novembre 2017.
  3. ^ This is Clark • r/marvelstudios, su reddit. URL consultato il 27 novembre 2017.
  4. ^ (EN) Clark Gregg, I'm directing my first one starting this week. #DaisyDatesanAlien, su @clarkgregg, 12:13 PM - 12 Sep 2017. URL consultato il 27 novembre 2017.
  5. ^ Marvel's Agents of SHIELD, il trailer della stagione 5, in MondoFox, 21 novembre 2017. URL consultato il 27 novembre 2017.
  6. ^ Associazione NewType Media, Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D.: l'episodio numero 100 regalerà una grossa sorpresa, in SerialClick.it. URL consultato il 27 novembre 2017.
  7. ^ (EN) Matt Webb Mitovich, Ratings: Agents of S.H.I.E.L.D. Returns Steady in Friday Debut, su TVLine, 2 dicembre 2017. URL consultato il 3 dicembre 2017.
  8. ^ (EN) Rick Porter, ‘Blue Bloods’ adjusts down: Friday final ratings, su TV By The Numbers, 11 dicembre 2017. URL consultato il 20 dicembre 2017.
  9. ^ (EN) Rick Porter, ‘Hawaii Five-0’ adjusts down: Friday final ratings, su TV By The Numbers, 18 dicembre 2017. URL consultato il 20 dicembre 2017.
  10. ^ (EN) Rick Porter, ‘Blindspot,’ ‘I Love Lucy’ special and others unchanged: Friday final ratings, su TV By The Numbers, 26 dicembre 2017. URL consultato il 10 gennaio 2018.
  11. ^ (EN) Rick Porter, ‘Child Support,’ ‘MacGyver,’ everything else steady: Friday final ratings, su TV By The Numbers, 8 gennaio 2018. URL consultato il 10 gennaio 2018.
  12. ^ (EN) Rick Porter, ‘Hawaii Five-0’ adjusts up: Friday final ratings, su TV By The Numbers, 16 gennaio 2018. URL consultato il 30 gennaio 2018.
  13. ^ (EN) Rick Porter, ‘Penn & Teller: Fool Us’ rerun adjusts down: Friday final ratings, su TV By The Numbers, 22 gennaio 2018. URL consultato il 30 gennaio 2018.
  14. ^ (EN) Rick Porter, ‘Blindspot,’ ‘Agents of SHIELD,’ all others hold: Friday final ratings, su TV By The Numbers, 29 gennaio 2018. URL consultato il 30 gennaio 2018.
  15. ^ (EN) Rick Porter, 'Hell's Kitchen' finale, 'Jane the Virgin,' all others hold: Friday final ratings, su TV By The Numbers, 5 febbraio 2018. URL consultato il 15 marzo 2018.
  16. ^ (EN) Rick Porter, 'Blue Bloods,' 'Blindspot,' all others unchanged: Friday final ratings, su TV By The Numbers, 5 marzo 2018. URL consultato il 15 marzo 2018.
  17. ^ (EN) Rick Porter, 'Blue Bloods,' 'Taken,' 'Confronting Putin' adjust down: Friday final ratings, su TV By The Numbers, 12 marzo 2018. URL consultato il 15 marzo 2018.
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione