Seamus McGarvey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Seamus McGarvey (Armagh, 29 giugno 1967) è un direttore della fotografia britannico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essersi formato alla Scuola di cinema della University of Westminster di Londra, dove si è laureato nel 1988, Seamus McGarvey si è dedicato a cortometraggi e documentari. Ha diretto o curato la fotografia di oltre cento video musicali, per artisti del livello di U2, Rolling Stones, PJ Harvey, Robbie Williams, Paul McCartney e Coldplay.[1]

Ha collaborato con l'artista Sam Taylor-Wood ad alcune sue opere, quali Atlantic, che nel 1998 le è valsa la candidatura al Turner Prize.[1] In seguito McGarvey ha curato la fotografia dell'esordio cinematografico della Taylor-Wood, Nowhere Boy (2009).

Nel 2004 è stato insignito della Medaglia Lumiere della Royal Photographic Society per il suo contributo all'arte della fotografia cinematografica.[1]

Per il suo lavoro nel film Espiazione (Atonement), diretto da Joe Wright, nel 2008 è stato candidato al Premio Oscar e al Premio BAFTA.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Seamus McGarvey - Biography and CV, seamusmcgarvey.com. URL consultato il 20-12-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN85611916 · LCCN: (ENno2004038544 · ISNI: (EN0000 0001 1450 6502 · GND: (DE139761063