Turner Prize

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tate Britain a Londra

Il Turner Prize, intitolato in onore di William Turner, è un premio di arte contemporanea annuale riservato ad artisti britannici al di sotto dei 50 anni di età.

È organizzato dalla Tate Gallery e nel suo ambito rappresenta il premio più famoso del Regno Unito, anche se è aperto ad ogni forma d'arte visiva, ed è stato assegnato anche a pittori, è stato via via associato principalmente all'arte concettuale. È interessante notare che per due delle sue prime edizioni, Art & Language è stato nominato nel 1986 e che Terry Atkinson (uno dei fondatori e membro di Art & Language) è stato nominato anche nel 1985.

Lista dei premiati e nominati[modifica | modifica wikitesto]

Anno Vincitore Nominati
1984 Morley, Malcolm Malcolm Morley[1] Richard Deacon
Gilbert & George
Howard Hodgkin
Richard Long
1985 Hodgkin, Howard Howard Hodgkin[2] Terry Atkinson
Tony Cragg
Ian Hamilton Finlay
Milena Kalinovska
John Walker
1986 Gilbert & George[3] Art & Language
Victor Burgin
Derek Jarman
Steven McKenna
Bill Woodrow
1987 Deacon, Richard Richard Deacon[4] Patrick Caulfield
Helen Chadwick
Richard Long
Declan McGonagle
Thérèse Oulton
1988 Cragg, Tony Tony Cragg[5] Lucian Freud
Richard Hamilton
Richard Long
David Mach
Boyd Webb
Alison Wilding
Richard Wilson
1989 Long, Richard Richard Long[6] Gillian Ayres
Lucian Freud
Giuseppe Penone
Paula Rego
Sean Scully
Richard Wilson
1990 edizione annullata per mancanza di sponsor a seguito del fallimento di Drexel Burnham Lambert[6]
1991 Kapoor, Anish Anish Kapoor[7] Ian Davenport
Fiona Rae
Rachel Whiteread
1992 Davey, Grenville Grenville Davey[8] Damien Hirst
David Tremlett
Alison Wilding
1993 Whiteread, Rachel Rachel Whiteread[9] Hannah Collins
Vong Phaophanit
Sean Scully
1994 Gormley, Antony Antony Gormley[10] Willie Doherty
Peter Doig
Shirazeh Houshiary
1995 Hirst, Damien Damien Hirst[11] Mona Hatoum
Callum Innes
Mark Wallinger
1996 Gordon, Douglas Douglas Gordon[12] Craigie Horsfield
Gary Hume
Simon Patterson
1997 Wearing, Gillian Gillian Wearing[13] Christine Borland
Angela Bulloch
Cornelia Parker
1998 Ofili, Chris Chris Ofili[14] Tacita Dean
Cathy de Monchaux
Sam Taylor-Wood
1999 McQueen, Steve Steve McQueen[15] Tracey Emin
Steven Pippin
Jane and Louise Wilson
2000 Tillmans, Wolfgang Wolfgang Tillmans[16] Glenn Brown
Michael Raedecker
Tomoko Takahashi
2001 Creed, Martin Martin Creed[17] Richard Billingham
Isaac Julien
Mike Nelson
2002 Tyson, Keith Keith Tyson[18] Fiona Banner
Liam Gillick
Catherine Yass
2003 Perry, Grayson Grayson Perry[19] Jake e Dinos Chapman
Willie Doherty
Anya Gallaccio
2004 Deller, Jeremy Jeremy Deller[20] Kutluğ Ataman
Langlands and Bell
Yinka Shonibare
2005 Starling, Simon Simon Starling[21] Darren Almond
Gillian Carnegie
Jim Lambie
2006 Abts, Tomma Tomma Abts[22] Phil Collins
Mark Titchner
Rebecca Warren
2007 Wallinger, Mark Mark Wallinger[23] Nathan Coley
Zarina Bhimji
Mike Nelson
2008 Leckey, Mark Mark Leckey[24][25] Runa Islam
Goshka Macuga
Cathy Wilkes
2009 Richard Wright[26] Enrico David
Roger Hiorns
Lucy Skaer
2010 Susan Philipsz[27] Dexter Dalwood
Angela de la Cruz
The Otolith Group (Anjalika Sagar e Kodwo Eshun)[28]
2011 Boyce, Martin Martin Boyce[29] Karla Black
Martin Boyce
Hilary Lloyd
George Shaw[30]
2012 Price, Elizabeth Elizabeth Price[31] Spartacus Chetwynd
Luke Fowler
Paul Noble

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Exhibition Guide 84, Tate Britain. URL consultato il 31 maggio 2009 (archiviato dall'url originale il 13 maggio 2009).
  2. ^ (EN) Turner Prize in art to Howard Hodgkins, The New York Times, 16 novembre 1985. URL consultato il 3 giugno 2009.
  3. ^ (EN) Turner Prize – History, BBC Liverpool. URL consultato il 3 giugno 2009.
  4. ^ (EN) The Turner Prize: What became of past winners?, The Independent, 6 dicembre 2004. URL consultato il 3 giugno 2009.
  5. ^ (EN) Tony Cragg RA, Royal Academy of Arts. URL consultato il 3 giugno 2009.
  6. ^ a b (EN) What's the point of the Turner Prize?, The Independent, 2 ottobre 2007. URL consultato il 31 maggio 2009.
  7. ^ (EN) Anish Kapoor RA, Royal Academy of Arts. URL consultato il 3 giugno 2009.
  8. ^ (EN) Rank outsider in late run to scoop Turner prize, The Guardian, 25 novembre 1992. URL consultato il 3 giugno 2009.
  9. ^ (EN) Hidden Corners of the Neighborhood, The New York Times, 17 ottobre 2008. URL consultato il 3 giugno 2009.
  10. ^ (EN) The iron men cometh as Gormley unveils first public art installation for Scotland, The Scotsman, 12 marzo 2009. URL consultato il 3 giugno 2009.
  11. ^ (EN) Damien Hirst's cow art in a pickle, The Daily Telegraph, 9 aprile 2008. URL consultato il 5 giugno 2009.
  12. ^ (EN) The art of Turner protests, BBC News, 31 ottobre 2002. URL consultato il 5 giugno 2009.
  13. ^ (EN) Gillian Wearing RA, Royal Academy of Arts. URL consultato il 3 giugno 2009.
  14. ^ (EN) Elephant dung artist scoops award, BBC News, 3 dicembre 1998. URL consultato il 5 giugno 2009.
  15. ^ (EN) Guest list: The artist and film director Steve McQueen, The Times, 28 febbraio 2009. URL consultato il 5 giugno 2009.
  16. ^ (EN) Wolfgang Tillmans: 57 varieties, BBC News, 28 novembre 2000. URL consultato il 5 giugno 2009.
  17. ^ (EN) Turner Prize won by man who turns lights off, The Daily Telegraph, 10 dicembre 2001. URL consultato il 5 giugno 2009.
  18. ^ (EN) Rising to the equation, The Times, 30 novembre 2003. URL consultato il 5 giugno 2009.
  19. ^ (EN) Transvestite potter wins Turner, BBC News, 7 dicembre 2003. URL consultato il 5 giugno 2009.
  20. ^ (EN) Turner prize shock: out of four serious competitors, the best artist wins, The Guardian, 7 dicembre 2004. URL consultato il 5 giugno 2009.
  21. ^ (EN) 'Shed boat' artist takes Turner, BBC news, 5 dicembre 2005. URL consultato il 5 giugno 2009.
  22. ^ (EN) Turner Prize goes to painter, The Daily Telegraph, 5 dicembre 2006. URL consultato il 5 giugno 2009.
  23. ^ (EN) Bear man walks away with Turner Prize, The Guardian, 3 dicembre 2007. URL consultato il 5 giugno 2009.
  24. ^ (EN) Four artists up for Turner Prize, BBC News, 13 maggio 2008. URL consultato il 5 giugno 2009.
  25. ^ (EN) 'I was shocked by the hatred', The Guardian, 3 dicembre 2008. URL consultato il 5 giugno 2009.
  26. ^ Crystal cave up for Turner Prize, BBC News, 28 aprile 2009. URL consultato il 31 maggio 2009.
  27. ^ (EN) Turner Prize: Susan Philipsz wins with Lowlands Away, BBC News, 7 dicembre 2010. URL consultato il 7 dicembre 2010.
  28. ^ (EN) Turner Prize shortlist announced, BBC News, 5 maggio 2010. URL consultato il 5 maggio 2010.
  29. ^ (EN) Turner Prize won by Martin Boyce, BBC News, 5 dicembre 2011. URL consultato il 6 dicembre 2011.
  30. ^ (EN) Turner Prize hopefuls announced, BBC News, 4 maggio 2011. URL consultato il 6 dicembre 2011.
  31. ^ (EN) Turner Prize: Video artist Elizabeth Price wins, BBC News, 3 dicembre 2012. URL consultato il 3 dicembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4550987-6