Alfred Molina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alfred Molina alla prima di An Education (2009)

Alfred Molina, nato Alfredo Molina y Bonelli (Londra, 24 maggio 1953), è un attore britannico naturalizzato statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Molina nasce a Paddington, un'area di Westminster (Londra), il 24 maggio del 1953, figlio di Esteban Molina, uno chauffeur spagnolo originario di Madrid, e di Giovanna Bonelli, una domestica e cuoca italiana. Fa il suo debutto cinematografico con il film I predatori dell'arca perduta (1981) di Steven Spielberg, mentre nel 1987 recita in Prick Up - L'importanza di essere Joe.

Interpreta il ruolo del muralista messicano Diego Rivera in Frida (2002), biopic sulla pittrice messicana Frida Kahlo, e di Johann Tetzel in Luther - Genio, ribelle, liberatore (2003), mentre l'anno successivo prende parte al film Spider-Man 2 (2004), dove interpreta il villain Dottor Octopus.

Nel 2006 recita nel thriller Il codice da Vinci, omonimo adattamento cinematografico del controverso best seller di Dan Brown.

In ambito teatrale, Molina si è distinto a Broadway nella riedizione del 2004 del musical Il violinista sul tetto. Sul grande schermo recita in La Pantera Rosa 2 (2009), insieme a Steve Martin, e l'anno seguente è nel cast del film Prince of Persia - Le sabbie del tempo (2010), basato sull'omonimo videogioco.

Nel corso della sua carriera prende parte a numerose altre pellicole come Specie mortale (1995), La famiglia Perez (1995), Premonizioni (1995), Prima e dopo (1996), Boogie Nights - L'altra Hollywood (1997), L'uomo che sapeva troppo poco (1997), Chocolat (2000), Bara con vista (2002) e As You Like It - Come vi piace (2006).

Dal 2010 al 2011 è uno dei protagonisti dello spin-off di Law & Order, Law & Order: Los Angeles nel ruolo del vice procuratore Ricardo Morales; la serie viene cancellata dopo una sola stagione. A partire dal 2016 prende parte alla serie televisiva TBS Angie Tribeca, nel ruolo del dottor Edelweiss.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Residente a Los Angeles, era sposato con l'attrice Jill Gascoine.

Ha una figlia, Rachel (1980), nata da una precedente relazione. È nonno di Alfie (2003) e Layla (2006). Oltre all'inglese, sua lingua nativa, parla fluentemente lo spagnolo e l'italiano.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Produttore[modifica | modifica wikitesto]

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Alfred Molina è stato doppiato da:

Da doppiatore è sostituito da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN27266356 · ISNI (EN0000 0001 2125 4032 · LCCN (ENn92092188 · GND (DE130466824 · BNF (FRcb140313650 (data) · BNE (ESXX1096226 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n92092188