Susanna Basso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Susanna Basso (Torino, 12 giugno 1956) è una traduttrice e docente italiana.

Dal 1987 collabora principalmente con la casa editrice Einaudi e insegna lingua e letteratura inglese presso il liceo classico "Massimo D'Azeglio" di Torino. Nel 2002 ha vinto il premio Procida per la traduzione di Espiazione di Ian McEwan, nel 2006 il Premio Mondello per la traduzione di I Fantasmi di una vita di Hilary Mantel e nel 2007 il Premio Nini Agosti Castellani per la traduzione di Jane Austen. Nel 2010 per Bruno Mondadori ha pubblicato il saggio Sul tradurre. Esperienze e divagazioni militanti.

Traduzioni[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]