Jurij Valentinovič Trifonov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Jurij Valentinovič Trifonov (in russo: Юрий Валентинович Трифонов?; Mosca, 28 agosto 1925Mosca, 28 marzo 1981) è stato uno scrittore russo, considerato rappresentante di spicco della cosiddetta "prosa urbana" sovietica[1] e candidato al premio Nobel per la letteratura nel 1981.

Targa commemorativa dedicata a Jurij Trifonov presso la Casa sul lungofiume a Mosca

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Heinrich Böll, Zeit des Zögerns, in Die Zeit, 15 agosto 1975.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN64012558 · ISNI (EN0000 0001 2136 3730 · Europeana agent/base/79602 · LCCN (ENn79113774 · GND (DE118642952 · BNF (FRcb11927089j (data) · BNE (ESXX1103035 (data) · NDL (ENJA00459103 · WorldCat Identities (ENlccn-n79113774