Stefano Simoncelli (poeta)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Stefano Simoncelli (Cesenatico, 6 gennaio 1950) è un poeta italiano.È stato uno dei fondatori della rivista Sul Porto.

Stefano Simoncelli a Cesena durante una lettura

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stefano Simoncelli è nato nel 1950 a Cesenatico. Da circa dieci anni ha deciso di vivere ad Acquarola, sulle colline di Cesena. Negli anni Settanta è fra i fondatori della rivista Sul Porto, insieme a Ferruccio Benzoni, Walter Valeri e Alessandro Casagrande. Fin dall'inizio la rivista si manifesta come una delle più vivaci e attive espressioni culturali della provincia, e non è scevra da risvolti di natura politico-sociale.

Durante questo periodo di attività della rivista si sono stabiliti contatti di collaborazione con alcune delle figure di intellettuali più significative nel panorama letterario italiano: da Franco Fortini a Pasolini, da Giudici a Raboni, da Attilio Bertolucci a Giorgio Caproni, ma soprattutto con la figura di Vittorio Sereni.[1]

Simoncelli esordisce nel 1980 con la silloge di poesie intitolata Via dei platani, pubblicata in un quaderno collettivo dell'editore Guanda che raccoglie i testi degli amici poeti di Sul Porto. Con questo primo insieme di testi Stefano Simoncelli si vede aggiudicare il premio "Mondello opera prima".

Nel 1989 pubblica la raccolta Poesie d’avventura presso l'editore Gremese, su sollecitazione dello scrittore e amico Enzo Siciliano, che curava la collana "Gli Spilli".

Dopo questa seconda raccolta le pubblicazioni di Simoncelli vedono un periodo di "silenzio" durato quasi una quindicina di anni. La ripresa della scrittura poetica trova una sua causa scatenante nella morte della madre del poeta, avvenuta nell'aprile del 2000.

Dal 2004 in poi le raccolte poetiche di Simoncelli, a cominciare da Giocavo all'ala (premio " Guido Gozzano"), escono con cadenza più ravvicinata presso l'editore Pequod. La raccolta Terza copia del gelo del 2012 si vede aggiudicare il Premio "Diego Valeri - Giuria popolare". Con Prove del diluvio (2017) Stefano Simoncelli vince i premi "Città di Fabriano" e "Europa in versi". Alla raccolta A beneficio degli assenti viene assegnato il premio "Frascati Poesia - Antonio Seccareccia".

Nel 2020 Simoncelli riceve il Premio "Giorgio Orelli - Città di Bellinzona".

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Via dei Platani, Milano, Guanda, "Quaderni della Fenice" n.64,1980
  • Poesie d'avventura, Roma, Gremese Editore1989
  • Giocavo all’ala, [s.l.], Pequod, 2004
  • La rissa degli angeli, Ancona, Pequod, 2006
  • Stazione remota, Milano, Quaderni di Orfeo, 2008
  • Le visite di nessuno, con un'incisione originale dell'autore, Milano, Il ragazzo innocuo, 2008
  • Remote Station (Stazione remota), traduzione in inglese (USA) di Elizabeth Pyjou, Quincy (MA), Sparrow Press, 2010
  • Terza Copia del gelo, Ancona, Italic, 2012
  • Hotel degli introvabili, Ancona, Italic, 2014
  • Il collezionista di vetri (con Daniele Ferroni), Ancona, Italic, 2015
  • Notizie interferenze sibili, con opere originali di Oliana Spazzoli, Milano, Quaderni di Orfeo, 2016
  • Prove del diluvio, Ancona, Italic, 2017
  • La paura dei tuoni, chine di Silvano Barducci, con una nota di Mario Santagostini, Ancona, Pequod, 2019
  • Residence Cielo, Ancona, Pequod, 2019
  • A beneficio degli assenti, Ancona, Pequod, 2020
  • Una poesia, con una fotografia Fujifilm Instax Square di Daniele Ferroni, I Marenghi n. 5, Monte Sant’Angelo, Officina del giorno dopo, 2020
  • Estaciones Remotas (poemas escogidos 2004-2019), traduzione in spagnolo di Antonio Nazzaro, Bogotà, Uniediciones, 2021
  • Un barelliere del turno di notte, disegni di Roberto Pagnani, con una introduzione di Paolo Senna, Ancona, Pequod, 2021
  • Sotto falso nome, Ancona, Pequod, 2022

Articoli, recensioni, interviste[modifica | modifica wikitesto]

  • Pasquale Di Palmo, recensione di Giocavo all'ala, in “Poesia”, n.194, maggio 2005, pag. 70
  • Enzo Siciliano, Il mondo visto dalle ali, in: Panorama, 23 marzo 2006, pag. 139
  • Pasquale Di Palmo, recensione di La rissa degli angeli, in "Letture", n.628, giugno-luglio 2006, pag. 40
  • Enzo Siciliano, Alberghi a ore in endecasillabi, in: Panorama, 7 maggio 2007
  • Andrea Caterini, Dietro le tende lise di un paese a margine. Sulla poesia di Stefano Simoncelli , in "Nuovi Argomenti", n.44. ottobre-dicembre 2008, pagg. 290-303
  • Roberto Galaverni, Il secolo breve è interminabile, in "La lettura" , Corriere della Sera, 15 aprile 2012, pag. 17
  • Pasquale Di Palmo, recensione di Terza copia del gelo, in “Poesia” n.273, luglio-agosto 2012, pag. 62
  • Massimo Raffaeli, Sivori, la Juventus e la poesia: intervista a Stefano Simoncelli, in "Alias", Il Manifesto, 12 maggio 2012
  • Pasquale Di Palmo, recensione di Hotel degli introvabili, in “Poesia” n.296, settembre 2014, pagg. 69-70
  • Roberto Galaverni, Dall'altra parte dell'estate tirando il freno d'emergenza, in "La lettura" , Corriere della Sera, 30 aprile 2017, pag. 19
  • Pasquale Di Palmo, recensione di Prove del diluvio, in “Poesia” n.332, dicembre 2017, p.ag 80
  • Paolo Senna, recensione a Prove del diluvio, in "Cenobio", anno LXVII, n.1, gennaio-marzo 2018, pagg. 88-89
  • Pasquale Di Palmo, La scontrosa grazia di Simoncelli, uno dei poeti-fratellini di Cesenatico, in "Aiias - Il Manifesto", 21 ottobre 2018, pag. 8
  • Daniela Marculet, Stefano Simoncelli, con alcuni testi tradotti in rumeno, in "Poesis International", anno IX, n.1 (23), 2019, pagg. 209-214
  • Piergiorgio Viti, recensione a Residence Cielo, in "Poesia", n.358, aprile 2020, pagg. 75-76
  • Braci. La poesia italiana contemporanea, a cura di Arnaldo Colasanti, Milano, Bompiani, 2021, pagg. 181-182; 409-411
  • Frôlant les murs et les lumières, poesie tradotte in francese da Laurent Cennamo in "Revue des belles lettres", n. I, 2021, pagg. 145-153
  • "Sul Porto", conversazione con Stefano Simoncelli, in "Bezoar", n. 1, maggio 2021, pagg. 95-101
  • Poesie da Giocavo all'ala tradotte in inglese da Simone Dubrovic sul portale della rivista Kenyon Review
  • Poesie da Giocavo all'ala e Terza copia del gelo tradotte in spagnolo da Antonio Nazzaro (revisione di Elizabeth Uribe Pérez) sul portale Ablucionistas
  • Intervista di Pasquale Di Palmo a Stefano Simoncelli sul portale Succedeoggi
  • Pagina dedicata a Stefano Simoncelli sul portale Pangea
  • Recensione di Prove del diluvio sul sito di Alida Airaghi
  • Alcune poesie lette da Stefano Simoncelli su Radio 3 RAI alla trasmissione Fahrenheit
  • Pagina con alcune poesie di Simoncelli su Ossigeno nascente - Atlante dei poeti italiani contemporanei, dell'Università di Bologna
  • Video trasmesso da EmmeTV con intervista-incontro col poeta a Macerata
  • Emissione di RER - Radio Emilia Romagna con lettura di testi vari da parte di Stefano Simoncelli
  • Recensione di Guido Monti per Un barelliere del turno di notte sul sito di Azione
  • Articolo di Matteo Fantuzzi sul sito Strisciarossa.it

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ il carteggio di Vittorio Sereni con i poeti di Cesenatico, curato da Dante Isella, è pubblicato in Miei cari tutti quanti, Genova, San Marco dei Giustiniani, 2004

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN90283772 · SBN RAVV031489