Bing Crosby

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bing Crosby
Bing Crosby nel 1942
Bing Crosby nel 1942
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Pop
Jazz
Periodo di attività 1926-1977

Bing Crosby, nome d'arte di Harry Lillis Crosby Jr. (Tacoma, 2 maggio 1903Madrid, 14 ottobre 1977), è stato un cantante e attore statunitense.

La sua incisione di White Christmas, la canzone scritta da Irving Berlin, è il singolo più venduto di tutti i tempi.[1]

Gli inizi[modifica | modifica sorgente]

Amico d'infanzia di Al Rinker, il fratello minore della cantante Mildred Bailey, grazie alle conoscenze della quale, appena terminati gli studi, i due ragazzi entrarono a far parte dei Rhythm Boys diretti da Paul Whiteman. Crosby si impose all'attenzione nazionale proprio grazie alla famosa Whiteman Orchestra, con la quale fece il suo debutto cinematografico nel film Il re del jazz nel 1930.

Nel 1910 viene soprannominato "Bing" per via di una rubrica settimanale del quotidiano locale Spokesman-Review, chiamata The Bingville Bugle, della quale Crosby, già all'età di 7 anni, era fervido lettore.[2]

Il cinema[modifica | modifica sorgente]

Dopo quel film (al quale partecipò come componente della Whiteman Orchestra, senza avere il suo nome inserito nel cast), il suo primo ruolo riconosciuto fu in Come il pirata nero nel 1931, al fianco di Douglas Fairbanks Sr.

La carriera cinematografica di Bing Crosby coprì ben quattro decenni, dagli anni trenta fino agli anni sessanta, con una ottantina di film all'attivo. Furono principalmente commedie musicali, dove egli poté mettere a frutto il suo talento canoro. In alcuni film diede prova comunque delle sue capacità di recitazione in ruoli drammatici.

Nel 1945 vinse l'Oscar al miglior attore per l'interpretazione di Padre O'Malley nella commedia La mia via.

Sulla scena formò un lungo sodalizio con il comico Bob Hope. I due attori girarono assieme undici film, da La danzatrice di Singapore del 1940 a Astronauti per forza del 1962.

Tra i suoi film più noti, citiamo anche Bianco Natale (1954), al fianco di Danny Kaye, La ragazza di campagna (1954) e Alta società (1956), (entrambi con Grace Kelly), I 4 di Chicago (1964), con Frank Sinatra e altri componenti del Rat Pack.

White Christmas[modifica | modifica sorgente]

La canzone White Christmas (in italiano Bianco Natale) fu scritta da Irving Berlin per la colonna sonora del film La taverna dell'allegria (1942). Bing Crosby, dopo averla ascoltata per la prima volta, non ne fu particolarmente colpito, tanto da dire al famoso compositore: "Ecco un'altra delle tue canzoni per piangere".

Il brano fu un successo planetario. Ricevette l'Oscar per la migliore canzone e il 3 ottobre 1942 raggiunse il primo posto nella classifica americana. Da allora, White Christmas è sempre riapparsa in classifica ogni anno in prossimità del Natale e ha venduto oltre 30 milioni di copie nel mondo solo nella versione di Bing Crosby. La prima versione fu pubblicata anche in Italia dalla Fonit, ma la censura del regime fascista ne vietò la trasmissione alla radio; il brano divenne quindi popolare solo con la fine della Seconda guerra mondiale.

White Christmas fu il più importante, ma non l'unico, successo "natalizio" di Bing Crosby. Silent Night (versione inglese di Stille Nacht), I'll be home for Christmas, Too-Ra-Lo-Ra-Loo-Ral, Rudolph, the red-nosed reindeer furono tra i pezzi più noti del suo repertorio, conosciuti e amati non solo negli Stati Uniti, ma anche all'estero. Bing Crosby fu così l'iniziatore di una nuova tradizione: le canzoni pop di Natale. Fino ad allora, le carols anglosassoni e i brani di musica classica erano stati l'unica colonna sonora delle festività natalizie.

Le canzoni[modifica | modifica sorgente]

In carriera Bing Crosby collezionò 21 dischi d'oro e vendette oltre 500 milioni di dischi in tutto il mondo.[3] I suoi singoli arrivarono per ben 38 volte al numero 1 della hit parade americana, un record che non fu raggiunto né da Elvis Presley né dai Beatles.

Fu il primo artista a ricevere il Grammy Award alla carriera, nel 1962.

Radio e televisione[modifica | modifica sorgente]

Bing Crosby fu molto attivo anche alla radio e in televisione. Condusse numerosi programmi radiofonici tra gli anni Trenta e Cinquanta, presentò uno spettacolo televisivo nel 1964-1965 e collezionò numerose apparizioni in televisione.

Bing Crosby preferiva registrare in anticipo i suoi programmi radiofonici. Tale richiesta, da parte di un personaggio così popolare, fu un fattore determinante nello sviluppo e nell'adozione da parte dell'industria radiofonica della registrazione audio su nastro magnetico. Lo stesso accadde successivamente per la televisione: Bing Crosby chiese di registrare in anticipo le puntate di uno show, e questo diede l'avvio all'uso della videocassetta.

Il golf e la morte (1977)[modifica | modifica sorgente]

Bing Crosby era un grande appassionato di golf, e partecipò spesso a tornei di beneficenza. Ironia della sorte, proprio su un campo da golf nei pressi di Madrid, venne colpito da infarto e morì il 14 ottobre 1977 a 74 anni.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Singoli parziale[modifica | modifica sorgente]

  • 1927 - Side By Side (Rhythm Boys con Paul Whiteman) - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1927 - I'm Coming, Virginia (Rhythm Boys con Paul Whiteman) - 6ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1927 - My Blue Heaven (con Paul Whiteman) - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1927 - The Calinda (con Paul Whiteman) - 7ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1928 - Changes (con Paul Whiteman) - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1928 - Ol' Man River (con Paul Whiteman) - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1928 - Make Believe (con Paul Whiteman) - 7ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1928 - Sunshine (con Paul Whiteman) - 6ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1928 - Mississippi Mud (con Paul Whiteman) - 6ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1928 - You Took Advantage of Me (con Paul Whiteman) - 9ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1928 - I'm On the Crest of a Wave (con Paul Whiteman) - 6ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1928 - Silent Night, Holy Night (con Paul Whiteman) - 6ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1929 - Makin' Whoopee (con Paul Whiteman) - 8ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1929 - Let's Do It (con Dorsey Brothers) - 9ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1929 - Louise (con Paul Whiteman) - 6ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1929 - Little Pal (con Paul Whiteman) - 9ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1929 - I'm a Dreamer, Aren't We All (con Paul Whiteman) - 6ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1929 - If I Had a Talking Picture of You (con Paul Whiteman) - 7ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1929 - Great Day (con Paul Whiteman) - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1929 - Without a Song (con Paul Whiteman) - 6ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1929 - A Bundle of Old Love Letters (con Paul Whiteman) - 10ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1930 - You Brought a New Kind of Love To Me (con Paul Whiteman) - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1930 - It Must Be True (con Gus Arnheim) - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1930 - Three Little Words (con Duke Ellington) - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1930 - Them There Eyes (con Gus Arnheim & Rhythm Boys) - 7ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1931 - The Little Things In Life (con Gus Arnheim) - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1931 - I Surrender Dear (con Gus Arnheim) - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1931 - One More Time (con Gus Arnheim) - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1931 - Out of Nowhere - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1931 - Ho Hum! (con Gus Arnheim & Loyce Whiteman) - 6ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1931 - Wrap Your Troubles In Dreams - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1931 - Just One More Chance - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1931 - I Found a Million Dollar Baby - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1931 - I'm Through With Love - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1931 - At Your Command - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1931 - Many Happy Returns of the Day - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1931 - Stardust - 5ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1931 - Dancing In the Dark - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1931 - I Apologize - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1931 - Sweet and Lovely - 9ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1931 - Goodnight, Sweetheart - 5ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1931 - A Faded Summer Love - 8ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1931 - Gems from George White's Scandals (con Mills Brothers, Boswell Sisters & Victor Young) - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1932 - Dinah (con Mills Brothers) - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1932 - Can't We Talk It Over? (con Mills Brothers) - 10ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1932 - Where the Blue of the Night (Meets the Gold of the Day) (Bing's Theme Song) - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1932 - Paradise - 7ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1932 - Shine (con Mills Brothers) - 7ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1932 - Lazy Day - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1932 - Sweet Georgia Brown - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1932 - Love Me Tonight - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1932 - Please - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1932 - Waltzing In a Dream - 6ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1932 - Brother, Can You Spare a Dime? - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1933 - Just an Echo In the Valley - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1933 - I Don't Stand a Ghost of a Chance with You - 5ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1933 - You're Getting To Be a Habit With Me - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1933 - Young and Healthy - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1933 - Shadow Waltz - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1933 - I've Got To Sing a Torch Song - 9ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1933 - Learn To Croon - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1933 - Down the Old Ox Road - 8ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1933 - Blue Prelude - 10ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1933 - My Love - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1933 - Thanks - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1933 - The Day You Came Along - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1933 - The Last Round-Up - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1933 - Temptation - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1933 - Did You Ever See a Dream Walking? - 5ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1934 - We'll Make Hay While the Sun Shines - 8ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1934 - Little Dutch Mill - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1934 - Good Night, Lovely Little Lady - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1934 - Love Thy Neighbor - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1934 - May I? - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1934 - She Reminds Me Of You - 10ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1934 - Love In Bloom - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1934 - Two Cigarettes In the Dark - 5ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1934 - June In January - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1934 - Love Is Just Around the Corner - 8ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1934 - With Every Breath I Take - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1935 - Soon - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1935 - It's Easy To Remember - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1935 - I Wished on the Moon - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1935 - Without a Word of Warning - 5ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1935 - I Wish I Were Aladdin - 7ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1935 - From the Top of Your Head - 10ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1935 - Red Sails In the Sunset - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1935 - Silent Night, Holy Night (disco d'oro) - 7ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1935 - On Treasure Island - 8ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1936 - The Touch of Your Lips - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1936 - Robins and Roses - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1936 - I'm an Old Cowhand - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1936 - I Can't Escape From You - 7ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1936 - Empty Saddles - 8ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1936 - South Sea Island Magic - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1936 - Me and the Moon - 9ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1936 - Pennies from Heaven - 1ª posizione nella Billboard Hot 100 - Grammy Hall of Fame Award 2004
  • 1936 - Let's Call a Heart a Heart - 10ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1937 - Sweet Leilani (disco d'oro) - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1937 - Blue Hawaii - 5ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1937 - Too Marvelous For Words - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1937 - What Will I Tell My Heart? - 5ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1937 - Sweet Is the Word For You - 8ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1937 - Never In a Million Years - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1937 - Moonlight and Shadows - 10ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1937 - Peckin' - 9ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1937 - The Moon Got In My Eyes - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1937 - It's the Natural Thing To Do - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1937 - Remember Me? - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1937 - I Still Love To Kiss You Goodnight - 6ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1937 - Can I Forget You? - 8ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1937 - Bob White (Whatcha Gonna Swing Tonight?) (con Connee Boswell) - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1937 - The One Rose (That's Left In My Heart) - 8ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1937 - Sail Along, Silvery Moon - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1938 - When the Organ Played 'O, Promise Me' - 5ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1938 - There's a Gold Mine In the Sky - 6ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1938 - On the Sentimental Side - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1938 - Moon of Manakoora - 10ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1938 - Let Me Whisper I Love You - 7ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1938 - When Mother Nature Sings Her Lullaby - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1938 - Now It Can Be Told - 7ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1938 - I've Got a Pocketful of Dreams - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1938 - Small Fry (con Johnny Mercer) - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1938 - Mr. Gallagher & Mr. Shean (con Johnny Mercer) - 7ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1938 - Alexander's Ragtime Band (con Connee Boswell) - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1938 - Mexicali Rose - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1938 - My Reverie - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1938 - You Must Have Been a Beautiful Baby - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1938 - Silent Night (re-entry) - 10ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1939 - You're a Sweet Little Headache - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1939 - I Have Eyes - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1939 - The Funny Old Hills - 5ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1939 - East Side of Heaven - 6ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1939 - Sing a Song of Sunbeams - 8ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1939 - Little Sir Echo - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1939 - And the Angels Sing - 10ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1939 - Alla En El Rancho Grande - 6ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1939 - An Apple For Teacher (con Connee Boswell) - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1939 - Go Fly a Kite - 10ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1939 - A Man and His Dream - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1939 - What's New? - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1939 - Yodelin' Jive (con Andrews Sisters) - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1940 - I'm Too Romantic - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1940 - The Singing Hills - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1940 - April Played the Fiddle - 10ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1940 - Sierra Sue - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1940 - Trade Winds - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1940 - Can't Get Indiana Off My Mind - 8ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1940 - That's For Me - 9ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1940 - Only Forever - 1ª posizione nella Billboard Hot 100 per 9 settimane
  • 1941 - Along the Santa Fe Trail - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1941 - New San Antonio Rose - 7ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1941 - Dolores - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1941 - You and I - 5ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1941 - 'Til Reveille - 6ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1941 - The Whistler's Mother-in-law (con Muriel Lane) - 9ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1941 - Shepherd Serenade - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1942 - Deep in the Heart of Texas - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1942 - I Don't Want To Walk Without You - 9ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1942 - Miss You - 9ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1942 - Be Careful, It's My Heart - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1942 - White Christmas (brano musicale) (disco d'oro) - 1ª posizione nella Billboard Hot 100 per 11 settimane - Grammy Hall of Fame Award 1974
  • 1942 - Moonlight Becomes You - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1943 - Sunday, Monday, or Always (disco d'oro) - 1ª posizione nella Billboard Hot 100 per 7 settimane
  • 1943 - If You Please - 5ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1943 - People Will Say We're in Love - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1943 - Oh, What a Beautiful Mornin' - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1943 - Pistol Packin' Mama (con Andrews Sisters) (disco d'oro) - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1943 - Victory Polka (con Andrews Sisters) - 5ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1943 - I'll Be Home for Christmas (disco d'oro) - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1943 - White Christmas (re-entry) - 6ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1944 - San Fernando Valley - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1944 - Poinciana - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1944 - I Love You - 1ª posizione nella Billboard Hot 100 per 5 settimane
  • 1944 - I'll Be Seeing You - 1ª posizione nella Billboard Hot 100 per 4 settimane
  • 1944 - Swinging on a Star (disco d'oro) - 1ª posizione nella Billboard Hot 100 per 9 settimane - Oscar alla migliore canzone - Grammy Hall of Fame Award 2002
  • 1944 - Is You Is or Is You Ain't My Baby (con Andrews Sisters) - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1944 - Amor - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1944 - Long Ago (and Far Away) - 5ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1944 - A Hot Time in the Town of Berlin (con Andrews Sisters) - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1944 - Too-Ra-Loo-Ra-Loo-Ral (disco d'oro) - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1944 - Don't Fence Me In (con Andrews Sisters) (disco d'oro) - 1ª posizione nella Billboard Hot 100 per 8 settimane - Grammy Hall of Fame Award 1998
  • 1944 - White Christmas (re-entry) - 5ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1945 - Evelina - 9ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1945 - Ac-cent-chu-ate the Positive (con Andrews Sisters) - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1945 - The Three Caballeros (con Andrews Sisters) - 8ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1945 - Just a Prayer Away - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1945 - Yah-ta-ta, Yah-ta-ta (Talk, Talk, Talk) (con Judy Garland) - 5ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1945 - You Belong to My Heart - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1945 - Baia - 6ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1945 - On the Atchison, Topeka and the Santa Fe - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1945 - If I Loved You - 8ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1945 - Along the Navajo Trail (con Andrews Sisters) - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1945 - It's Been a Long, Long Time (con Les Paul Trio) - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1945 - I Can't Begin to Tell You con Carmen Cavallaro (disco d'oro) - 1ª posizione nella Billboard Hot 100 nel 1946
  • 1945 - White Christmas (re-entry) - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1945 - Aren't You Glad You're You? - 8ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1946 - Symphony - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1946 - Sioux City Sue - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1946 - Personality - 9ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1946 - South America, Take It Away (con Andrews Sisters) (disco d'oro) - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1946 - White Christmas (re-entry) - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1947 - A Gal In Calico - 8ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1947 - Tallahassee (con Andrews Sisters) - 10ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1947 - Feudin' and Fightin' - 9ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1947 - You Do - 8ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1947 - How Soon (Will I Be Seeing You) - 6ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1947 - Whiffenpoof Song (disco d'oro) - 7ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1947 - White Christmas (re-entry) - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1948 - Ballerina - 10ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1948 - Now Is the Hour (disco d'oro) - 1ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1948 - White Christmas (re-entry) - 6ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1949 - Far Away Places - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1949 - Galway Bay (disco d'oro) - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1949 - Some Enchanted Evening - 3ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1949 - Dear Hearts and Gentle People (disco d'oro) - 2ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1949 - Mule Train - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1949 - White Christmas (re-entry) - 5ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1950 - Quicksilver (con Andrews Sisters) - 6ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1950 - Chattanoogie Shoe Shine Boy - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1950 - Play a Simple Melody (con Gary Crosby) (disco d'oro) - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1950 - Sam's Song (con Gary Crosby) - 4ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1950 - Harbor Lights - 8ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1951 - Sparrow in the Treetop (con Andrews Sisters) - 8ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1951 - When You and I Were Young, Maggie, Blues (con Gary Crosby) - 8ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1952 - The Isle of Innisfree - 3ª posizione nella UK Singles Chart
  • 1952 - Zing a Little Zong (con Jane Wyman) - 10ª posizione nella UK Singles Chart
  • 1952 - Silent Night (re-entry) - 8ª posizione nella UK Singles Chart
  • 1954 - Changing Partners - 9ª posizione nella UK Singles Chart
  • 1955 - White Christmas (re-entry) - 7ª posizione nella Billboard Hot 100
  • 1956 - True Love (con Grace Kelly) - 3ª posizione nella Billboard Hot 100 e 4ª posizione nella UK Singles Chart
  • 1957 - Around the World - 5ª posizione nella UK Singles Chart
  • 1977 - White Christmas (re-entry) - 5ª posizione nella UK Singles Chart
  • 1982 - Peace on Earth/Little Drummer Boy (con David Bowie) - 3ª posizione nella UK Singles Chart

Album[modifica | modifica sorgente]

Anno Titolo
1945 Merry Christmas
1953 Le Bing: Song Hits of Paris
Some Fine Old Chestnuts
1954 Selections from Irving Berlin's White Christmas
(con Peggy Lee e Danny Kaye)
Bing: A Musical Autobiography
1955 Merry Christmas
(riconfezionamento dell'omonimo album a 78 giri del 1945, reintitolato in seguito White Christmas nel 2000)
1956 High Society
(con Frank Sinatra, Grace Kelly, e Louis Armstrong)
Songs I Wish I Had Sung the First Time Around
Bing Sings Whilst Bregman Swings
1957 Bing with a Beat
How Lovely Is Christmas
New Tricks
1958 Fancy Meeting You Here
(con Rosemary Clooney)
A Christmas Sing with Bing Around the World
That Christmas Feeling
1959 How the West was Won
Join Bing and Sing Along
1960 El Señor Bing
(Ripubblicato nel 2010 in formato CD dalla Collectors' Choice Music, con tracce aggiuntive)
Bing and Satchmo
(con Louis Armstrong)
101 Gang Songs
1961 Holiday in Europe

Sing Along With Bing Crosby And His Friends

1962 On the Happy Side
I Wish You a Merry Christmas
(Ripubblicato nel 2006 come Bing Crosby's Christmas Classics)
1963 Return to Paradise Islands
Great Country Hits
1964 America, I Hear You Singing
(con Frank Sinatra e Fred Waring)
Robin and the 7 Hoods (Soundtrack)
(con Frank Sinatra, Dean Martin, e Sammy Davis Jr.)
12 Songs of Christmas
(con Frank Sinatra e Fred Waring)
1965 That Travelin' Two-Beat
(con Rosemary Clooney)
The Songs I Love
1968 Thoroughly Modern Bing
The Songs I Love
1969 Hey Jude/Hey Bing!
1971 A Time to Be Jolly
1972 Bing 'n' Basie
(con Count Basie)
1975 A Southern Memoir
That's What Life Is All About
Bingo Viejo
A Couple of Song and Dance Men
(con Fred Astaire)
1976 Bing Crosby live at the London Palladium
At My Time of Life
Feels Good Feels Right
Beautiful Memories
1977 Seasons
1977 The Greatest Hits of Bing Crosby (M.F. Productions 2 LP)
1977 Where the Blue of the Night Meets the Gold of the Sky (Biograph BLP-M-1)
1993 Bing: His Legendary Years 1931-1957 (4-CD box set)
1998 Bing Crosby: The Voice of Christmas (Christmas collection)
2009 Bing Crosby Sings & Narrates Jack Be Nimble
(Shout! Factory)

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Bing Crosby con Bob Hope in La principessa di Bali (1952)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ World Best Selling Singles, Uk'S All Time Best Singles
  2. ^ Gary Giddins, Bing Crosby: A Pocketful of Dreams - The Early Years, 1903 - 1940, Volume I., Back Bay Books.
  3. ^ Bing Crosby Music News & Info | Billboard.com

+ doppiatori italiani Giulio Panicali, Sergio Tedesco, Emilio Cigoli

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Oscar al miglior attore Successore
Paul Lukas
per Quando il giorno verrà
1945
per La mia via
Ray Milland
per Giorni perduti

Controllo di autorità VIAF: 12394764 LCCN: n50018853