Patsy Cline

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Patsy Cline
Patsy Cline
Patsy Cline
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Country
Rockabilly
Periodo di attività 1955 – 1963
Strumento Pianoforte
Etichetta Four Star Records (1955-1960)
Decca Records (1960-1963)
Album pubblicati 3 (+ 17 pubblicazioni postume alla morte)
Sito web

Patsy Cline, nata Virginia Patterson Hensley (Winchester, 8 settembre 1932Camden, 5 marzo 1963), è stata una cantante e compositrice statunitense. Morta a trent'anni in un incidente aereo nel 1963, all'apogeo della sua carriera, è ancora considerata una delle più rinomate cantanti dello stile country. Con il timbro ricco ed espressivo della sua voce da contralto, è stata la fonte d'ispirazione per cantanti di ogni genere musicale, così come la sua vita è stata oggetto di libri, film, documentari e recite teatrali. È stata la prima cantante a essere accolta, nel 1973, al Country Music Hall of Fame.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

  • 1957 - Patsy Cline
  • 1961 - Showcase with the Jordanaires
  • 1962 - Sentimentally Yours
  • 1963 - The Patsy Cline Story
  • 1964 - A Tribute To Patsy Cline
  • 1964 - Portrait Of Patsy Cline
  • 1965 - That's How A Heartache Begins
  • 1965 - I Can't Forget You
  • 1966 - Stop the World and Let Me Off
  • 1967 - 12 Greatest Hits
  • 1968 - Miss Country Music
  • 1969 - In Care of the Blues
  • 1980 - Always
  • 1985 - Sweet Dreams
  • 1988 - Live at the Opry
  • 1991 - The Patsy Cline Collection
  • 1997 - Live at the Cimarron Ballroom
  • 1998 - The Ultimate Collection
  • 2004 - The Definitive Collection
  • 2005 - Gold

Singoli[modifica | modifica sorgente]

  • 1957 - Walking After Midnight
  • 1961 - I Fall To Pieces
  • 1961 - Crazy / Who Can I Count On
  • 1962 - She's Got You
  • 1962 - Imagine That / When I Get Thru With You
  • 1962 - So Wrong / You're Stronger Than Me
  • 1963 - Back In Baby's Arms
  • 1963 - Leaving On Your Mind
  • 1963 - Sweet Dreams of You

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 51831496 LCCN: n87141298