Universal Music Group

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Universal Music Group
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione 1934
Sede principale Santa Monica, Stati Uniti d'America
Persone chiave Lucian Grainge (Presidente e CEO)
Boyd Muir (CFO)
Max Hole (Presidente e Amministratore Delegato di UMG International)
Settore Musicale
Prodotti Musica e divertimento
Utile netto Green Arrow Up.svg 6.000 milioni di $ (2010)
Dipendenti 6967 (2010)
Sito web www.universalmusic.com/

La Universal Music Group (UMG), precedentemente MCA Music Entertainment, è una società statunitense che rappresenta una delle tre più grandi etichette discografiche (Major) nell'industria musicale, con circa il 25,5% del mercato[senza fonte]. È posseduta dalla società francese Vivendi, le altre due sono la Warner Music Group e la Sony Music.

La Universal Music era inizialmente la divisione musicale dello studio cinematografico Universal Pictures; ha raggiunto la status attuale nel 1998, quando la Seagram, che la possedeva, l'ha fusa con la neo-acquisita Polygram. La Seagram si è poi fusa con la Vivendi nel 2000.

Le sedi della società sono attualmente a Santa Monica e a New York, negli Stati Uniti.

Etichette discografiche[modifica | modifica sorgente]

La Universal possiede, o controlla, un grandissimo numero di etichette discografiche:

Deutsche Grammophon

Interscope-Geffen-A&M

The Island Def Jam Music Group

Universal Motown Records Group

Verve Music Group

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]