Enigma Records

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Enigma Records
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione 1981 a California
Fondata da William Hein
Wesley Hein
Chiusura 1991
Sede principale Culver City
Settore Musicale
Prodotti Rock
Sito web www.rykodisc.com/

La Enigma Records è stata un'etichetta discografica indipendente statunitense specializzata in vari generi musicali tra cui punk, alternative rock e heavy metal. Inizialmente fu solo una sottoetichetta della Greenworld Distribution, dalla quale si divise nel 1985.

La Enigma fu fondata nel 1981 in California dai fratelli William e Wesley Hein, ai quali si aggiunse in seguito un terzo socio, Jim Martone. I dischi dell'etichetta furono per la maggior parte stampati e distribuiti dalla Capitol/EMI[1]. Nel 1991 fu effettuata una fusione tra la Enigma e la Restless Records: da allora il catalogo dell'etichetta è in gran parte posseduto dalla Rykodisc, mentre i diritti per i dischi dei Poison e dei Red Hot Chili Peppers appartengono alla Capitol[1].

Tra gli artisti più importanti dell'etichetta di segnalano Poison, 45 Grave, Agent Orange, Devo, Don Dixon, Hurricane, Ronnie Montrose, Ratt, Red Hot Chili Peppers, Slayer, Saxon, TSOL e Wire.

Artisti[1][2][modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) Enigma Records Discography, Discogs.com. URL consultato il 16-05-2010.
  2. ^ (EN) Discography Part 2, Discogs.com. URL consultato il 16-05-2010.