Cash Money Records

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cash Money Records
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione 1991
Fondata da Bryan "Birdman" Williams e Ronald "Slim" Williams
Sede principale New Orleans, Louisiana
Settore Musicale
Prodotti Hip Hop, Rap
Sito web www.cashmoney-records.com

Cash Money Records è una etichetta discografica statunitense fondata dai fratelli Bryan "Birdman" Williams e Ronald "Slim" Williams. Oggi opera come una filiale della Universal Music Group, ed è distribuito dalla Universal Motown Republic Group.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Per i primi anni, la Cash Money ha ospitato una serie di uscite da artisti locali, la vendita di centinaia di migliaia di album senza mai rilasciare un video musicale o avere una hit Billboard. La grande occasione per la Cash Money arrivò nel 1997, quando gli artisti più popolari del marchio, la Hot Boys, B.G. e Juvenile in particolare, hanno catturato l'attenzione dei dirigenti Universal Records. Juvenile rilasciò Solja Rags che ha venduto 200.000 copie in modo indipendente. Nel 1998, Cash Money firmò un contratto da 30 milioni di dollari con la Universal, che autorizza l'etichetta per l'85% dei suoi diritti d'autore, il 50% delle sue entrate. Tuttavia, B.G. e Juvenile in seguito lasciarano l'etichetta nel 2002, sostenendo la cattiva gestione finanziaria. Tra il 2001 e il 2003, l'etichetta ha venduto 7 milioni di album. La canzone "Still Fly" dei Big Tymers è stato nominato per due Grammy Awards. Nell'aprile 2003, Juvenile ritornò all'etichetta per un accordo riferito a 4 milioni di dollari, e in cambio, ha firmato oltre ai diritti di Juve The Great, un album che ha venduto oltre un milione di copie. La Cash Money ha anche firmato accordi con diversi altri artisti, tra cui Sean John e Jacob Arabo. Nel 2007, l'ex membro degli Hot Boy Lil Wayne è stato nominato presidente della Cash Money Records e Amministratore Delegato della Young Money Entertainment, dando al rapper il pieno controllo creativo su tutte le uscite sotto le due etichette. In quello stesso anno, però, Lil Wayne si è dimesso dalla carica presidente decidendo di concentrarsi sulla sua carriera, in particolare sull'album Tha Carter III. Nel 2008, Lil Wayne ha ri-firmato con la Cash Money, assicurando che i suoi prossimi album prodotti da quest'etichetta saranno pochi. Nel settembre del 2008, l'etichetta ha rilasciato la smash-hit rock di Kevin Rudolf in collaborazione con Lil Wayne. Il 15 settembre 2008, ai MOBO Awards, il cantante britannico R & B Jay Sean ha annunciato di aver firmato con la Cash Money Records.