United Artists Records

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
United Artists Records
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione 1958
Fondata da Max E. Youngstein
Sede principale Los Angeles
Settore Musicale
Prodotti Pop

United Artists Records ("UAR") è una casa discografica fondata nel 1958 negli Stati Uniti da Max E. Youngstein della United Artists. Rimasta attiva fino al 1979 (quando è confluita nella Capitol Records), era inizialmente destinata alla realizzazione e distribuzione di colonne sonore dei film prodotti dallo studio cinematografico.

Successivamente ha diversificato il suo campo d'azione producendo album discografici e singoli di musica leggera, musica popolare, musica country, musica pop e rock and roll.[1].

Nel 1968 incorporò la Liberty Records.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Artisti[modifica | modifica wikitesto]

Artisti che hanno fatto parte della scuderia UA Records:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fonte: (EN) - Milt Freudenheim, "Max Youngstein, 84; Helped Run United Artists", The New York Times, 11-07-1997, vedi (URL consultato il 08-01-2010)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]