Kenny Rogers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kenny Rogers
Fotografia di Kenny Rogers
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Country
Country pop
Rock
Periodo di attività 1958 – in attività
Strumento voce, chitarra, basso, armonica

Kenny Rogers, all'anagrafe Kenneth Donald Rogers (Houston, 21 agosto 1938), è un cantautore, fotografo e attore statunitense, membro della Country Music Hall of Fame.

Tra le sue canzoni più note sono da ricordare "The Gambler", "Lucille", "Lady" e "Just Dropped In (To See What Condition My Condition Was In)", contenuta nella colonna sonora de "Il grande Lebowski" dei fratelli Coen. Ha ricoperto il ruolo di attore in numerosi film ed è comparso in spettacoli televisivi. Il suo nome è legato anche alla proprietà di una catena di ristoranti in franchising chiamata "Kenny Rogers Roasters". Nel 1983 ha duettato con Dolly Parton nella canzone "Islands in the stream" (scritta dai Bee Gees).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Anni '80[modifica | modifica sorgente]

Nel 1985 partecipa ad USA for Africa, un supergruppo di 45 celebrità della musica pop tra cui Michael Jackson, Lionel Richie, Stevie Wonder e Bruce Springsteen, cantando We Are the World prodotta da Quincy Jones e incisa a scopo benefico. I proventi raccolti con We Are the World furono devoluti alla popolazione dell'Etiopia, afflitta in quel periodo da una disastrosa carestia. Il brano vinse il Grammy Award come "canzone dell'anno", come "disco dell'anno", e come "miglior performance di un duo o gruppo vocale pop". Importanti sono i suoi duetti con Kim Carnes - Dottie West - Dolly Parton. Famosa la cover in duetto con Sheena Easton di We've got Tonight del 1983. Registrata successivamente sempre in duetto da Ronan Keating & Lulu. La canzone venne tradotta e registrata anche in lingua italiana, infatti nel 1984, il cantante italiano Gianni Morandi, incise la cover in coppia con la cantante Amii Stewart la canzone venne ribattezzata con il titolo Grazie perché.

Discografia parziale[modifica | modifica sorgente]

  • Kenny, 1979 - prima posizione in Canada e quinta nella Billboard 200
  • Kenny Rogers' Greatest Hits, 1980 - prima posizione nella Billboard 200 per due settimane ed in Nuova Zelanda, terza in Canada, decima in Norvegia e disco d'oro in Finlandia

Singoli parziale[modifica | modifica sorgente]

  • Lucille, 1977 - prima posizione nel Regno Unito ed in Canada, seconda in nuova Zelanda, terza in Svizzera, quinta nella Billboard Hot 100, settima in Australia ed ottava in Austria
  • Coward of the County, 1979 - prima posizione nel Regno Unito per due settimane, in Canada ed Irlanda, terza in Nuova Zelanda e nella Billboard Hot 100, ottava in Svizzera ed Olanda e nona in Austria
  • Lady, 1980 - prima posizione nella Billboard Hot 100 per sei settimane, seconda in Canada e sesta in Nuova Zelanda
  • Islands in the Stream, con Dolly Parton 1983 - prima posizione nella Billboard Hot 100 per due settimane, in Australia, Austria, Canada, seconda in Svizzera, Norvegia, Irlanda e Nuova Zelanda, terza in Svezia, quinta in Olanda e settima nel Regno Unito

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 74038776 LCCN: n81010930