Commodores

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Commodores
I Commodores
I Commodores
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Soul
Funk
Smooth soul
Periodo di attività 1968 – in attività
Etichetta Motown, Polydor
Album pubblicati 15
Studio 13
Live 1
Raccolte 1
Sito web

I Commodores sono un gruppo statunitense di genere funk/soul.

I Commodores

Riscossero un ottimo successo tra gli anni settanta e gli anni ottanta. Si sono formati a Detroit nel 1968 e hanno subito firmato per la Motown Records.

I componenti del gruppo originario erano: Lionel Richie (sassofono, pianoforte e voce), William King (tromba), Thomas McClary (chitarra elettrica), Ronald LaPread (basso elettrico), Walter Orange (batteria) e Milan Williams (tastiera).

Dal 2003 fanno parte della Vocal Group Hall of Fame.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Questo gruppo è noto soprattutto per le loro ballate, come Easy e Three Times a Lady, ma, per la maggior parte, il gruppo ha registrato principalmente funky, guidati da successi come Brick House, The Bump Fancy Dancer e Too Hot ta Trot. I Commodores originariamente si chiamavano "The Mystics", ma dopo decisero di cambiare nome. Per scegliere il nuovo nome, William King aprì il dizionario e prese una parola a caso."Siamo stati fortunati", ha sottolineato con una risata, quando raccontò questa storia alla rivista People. "Stavamo per diventare The Commodes!". Machine Gun, brano estratto dal loro album di debutto, divenne un fiocco per gli eventi sportivi americani e fu usato come colonna sonora di alcuni film, tra i quali Boogie Nights e Looking for Mr. Goodbar. Raggiunse la posizione n.22 della Billboard Hot 100 del 1975. Tre album pubblicati negli anni 1975 e 1976 (Caught in Act, Movin ' On, Hot On The Tracks) sono considerati il picco del loro periodo più difficile del funk. Dopo queste registrazioni il gruppo iniziò a muoversi verso un suono più morbido. Tale mossa si può vedere in due loro hit del 1976 Sweet Love e Just to Be Close to You. Nel 1977 i Commodores pubblicarono Easy, che divenne un gran successo ed è tuttora una delle più belle hit del gruppo, raggiunse la posizione n. 4 negli Stati Uniti, seguita da altri funky Brick House, anche essa nella Top 5, entrambe estratte dall'album "The Commodores". Dopo anni di subbuglio nella Top Ten, il gruppo finalmente raggiunse la poosizione n. 1 nel 1978 con il dolce Three Times a Lady. L'anno 1979 vide i Commodores segnare un altro successo, Sail On (che rimase nella Top Five), prima di raggiungere il top delle classifiche ancora una volta con un'altra ballata, Still. Il gruppo non pubblicò molti successi nel 1980, ma nell 1981 pubblicarono due hit Oh No (# 4 negli USA) e Lady (Bring Me Up) (# 8 U.S.) , entrambe nella Top Ten.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock