Lionel Richie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lionel Richie
Lionel Richie durante un concerto
Lionel Richie durante un concerto
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Pop rock
Soft rock
Rhythm and blues
Urban
Soul
Periodo di attività 1968 – in attività
Strumento Voce, Pianoforte, Sassofono
Etichetta Island, Mercury, Motown
Gruppi Commodores
Album pubblicati 12
Studio 9
Live 2
Raccolte 1
Sito web
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore canzone 1986

'Lionel Brockman Richie'Jr. (Tuskegee, 20 giugno 1949) è un cantante, compositore e attore statunitense.

Dopo essere divenuto il frontman dei Commodores, famosa band degli anni '70, dal 1982 ha intrapreso la carriera di solista, vendendo oltre 100 milioni di dischi.

Alcune delle sue canzoni più famose sono Endless Love (1981, duetto con Diana Ross), We Are The World (scritto con Quincy Jones e Michael Jackson), All Night Long (1983), Hello (1983) e Say You, Say Me (che vinse il Premio Oscar nel 1986) e Truly.

È padre adottivo dell'attrice Nicole Richie.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

I primi anni[modifica | modifica sorgente]

Nato a Tuskegee in Alabama, Lionel Richie cresce nel campus del "Tuskegee Institute" (poi diventata "Tuskegee University"). La casa del nonno era proprio di fronte a quella del presidente dell'Istituto. La sua famiglia si spostò nell'Illinois e Richie frequentò la Joliet Township High School.

I Commodores[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Commodores.

Ritornato quando era ancora studente a Tuskegee, Richie forma una serie di gruppi R&B nella metà degli anni sessanta. Nel 1968 diventa il sassofonista e leader dei Commodores. Firma un contratto con la Atlantic Records per una registrazione e poi passa alla Motown Records.

Alla fine degli anni '70 accetta di comporre canzoni per altri artisti. Nel 1981 Richie duetta con Diana Ross per il tema principale del film Amore senza fine.

La carriera da solista[modifica | modifica sorgente]

Nel 1982 debutta col suo album Lionel Richie che sale alla 3a posizione nelle classifiche e vende oltre 4 milioni di copie.

Nel 1983 rilascia Can't Slow Down. L'album vince due Grammy Awards, tra i quali anche quello di album dell'anno. L'album comprende anche la canzone n. 1: All Night Long (All Night).

Ha scritto molte canzoni "top 10", tra le quali Hello. Nel 1985 Richie scrive Say You, Say Me per il film Il sole a mezzanotte, vincitore del premio Oscar.

Nel 1985 scrive assieme a Michael Jackson, We Are The World, brano a scopo benefico contro la fame in Africa. Al progetto collaborarono più di 40 artisti, tra cui Diana Ross, Bob Dylan, Bruce Springsteen e Cyndi Lauper; il singolo vendette oltre 20 milioni di copie e il progetto raccolse 50 milioni di dollari, che vennero devoluti a favore della popolazione etiope.

Nel 1986 Richie rilascia Dancing on the Ceiling, altro album diventato una hit.

Suo padre, Lionel Sr. muore nel 1990. Richie ritorna a creare e a pubblicare la sua prima raccolta Back to Front, che venne pubblicata nel 1992.[non chiaro]

Da allora Richie si prende una pausa e lavora al minimo. Rompe il silenzio nel 1996 con l'album Louder Than Words.

Gli album degli anni '90 Louder Than Words e Time non ottengono il successo dei precedenti. Con l'album del 2001 Renaissance ritorna al suo vecchio stile.

Il 23 luglio 2000 in occasione del Summer Festival di Lucca, un doppio concerto vede Lionel Richie duettare con la cantautrice italiana Giorgia Todrani sulle note della bellissima All Night Long (All Night). Nel 2002 la canzone Running with the Night viene inserita nel videogioco Grand Theft Auto - Vice City.

Il 9 dicembre 2006 Richie fu ospitato al programma An Audience with Lionel Richie.

Il 5 marzo 2012 Richie pubblica il suo decimo album ed e la svolta verso la country music : L' album prende il nome dalla città natale di Richie :Tuskegee .Viene pubblicato per la casa discografica Mercury Music Nashville .

Composto da 13 canzoni in stile country music con Pedal Steel Guitar in evidenza, in tutte duettando con cantanti di musica country.

'Tuskegee' comprende duetti con Kenny Rogers, Tim McGraw, Kenny Chesney, Darius Rucker, Sugarland, Jennifer Nettles, Willie Nelson, Little Big Town, Shania Twain, Rascal Flatts, Blake Shelton, Jason Aldean, Jimmy Buffett e Billy Currington.

Debutta al numero 1 della classifica degli album country in USA, piazzandosi successivamente al numero 1 nella classifica generale in Canada, Stati Uniti e Regno Unito.

Il 9 maggio 2012 la RIAA annuncia che 'Tuskegee' è il primo disco di platino dell' anno 2012, con 1 milione di copie vendute.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Richie si sposa con Brenda Harvey il 18 ottobre 1975. Nel 1983 Lionel e Brenda adottano l'attrice Nicole Richie che all'epoca aveva due anni. Alla separazione del 1988, segue il divorzio del 9 agosto 1993.

Il 21 dicembre 1995, Lionel sposa Diane Alexander. Dall'unione nascono Myles Brockman e Sofia. Problemi irrisolvibili costringono la coppia al divorzio nel gennaio 2004.

Lionel diventa nonno l'11 gennaio 2008 quando Nicole Richie dà alla luce Harlow Winter Kate Madden. Il padre è Joel Madden, leader dei Good Charlotte. I due avranno anche un secondo figlio, venti mesi dopo: Sparrow James Knight Madden nasce infatti il 9 settembre 2009.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Discografia e filmografia di Lionel Richie.

Studio[modifica | modifica sorgente]

Raccolte[modifica | modifica sorgente]

Live[modifica | modifica sorgente]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Discografia e filmografia di Lionel Richie#Filmografia.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 37103251 LCCN: n84043605