I 4 di Chicago

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I 4 di Chicago
Titolo originale Robin and the 7 Hoods
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1964
Durata 123 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2.35 : 1
Genere commedia, poliziesco, musicale
Regia Gordon Douglas
Sceneggiatura David R. Schwartz
Produttore Frank Sinatra
Produttore esecutivo Howard W. Koch
Casa di produzione P-C Productions
Fotografia William H. Daniels
Montaggio Sam O'Steen
Musiche Nelson Riddle
Scenografia LeRoy Deane (art director)
Raphael Bretton (set decorator)
Costumi Donfeld
Trucco Gordon Bau
Interpreti e personaggi

I 4 di Chicago (Robin and the 7 Hoods) è un film del 1964 diretto da Gordon Douglas.

È una commedia musicale statunitense ambientata nel mondo dei gangster degli anni trenta con Frank Sinatra, Dean Martin, Sammy Davis Jr., Bing Crosby, Peter Falk, Barbara Rush e Victor Buono.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film, diretto da Gordon Douglas su una sceneggiatura di David R. Schwartz, fu prodotto da Frank Sinatra[1] per la P-C Productions[2] e girato nei Warner Brothers Burbank Studios a Burbank, California.[3] Il titolo di lavorazione fu Robbo.[4]

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu distribuito con il titolo Robin and the 7 Hoods negli Stati Uniti nel giugno 1964[5] al cinema dalla Warner Bros..[2]

Altre distribuzioni:[5]

  • nel Regno Unito il 23 luglio 1964
  • in Finlandia il 28 agosto 1964 (Chicagon Robin Hood)
  • in Giappone il 3 settembre 1964
  • in Francia il 16 ottobre 1964 (Les sept voleurs de Chicago)
  • in Grecia il 9 novembre 1964 (O Roben kai ta 7 pallikaria tou)
  • in Svezia il 23 novembre 1964 (5 äss i leken)
  • in Austria il 4 dicembre 1964 (Sieben gegen Chikago)
  • in Germania Ovest l'11 dicembre 1964 (Sieben gegen Chicago)
  • in Danimarca il 4 gennaio 1965 (Robin og de 7 Hood'er)
  • in Turchia nel dicembre del 1967 (7 tatli serseri)
  • in Brasile (Robin Hood de Chicago)
  • in Spagna (Cuatro gángsters de Chicago)
  • in Ungheria (Robin és a 7 gengszter)
  • in Italia (I 4 di Chicago)
  • in Norvegia (Robins muntre bande)
  • in Portogallo (Os sete Ladrões da Cidade)

Critica[modifica | modifica sorgente]

Secondo il Morandini il film è un "gangster parodistico" chi può vantare diverse scene divertenti grazie a Sinatra e agli altri attori del cast che gli fanno da spalla negli intermezzi musicali.[6]

Promozione[modifica | modifica sorgente]

La tagline è: Like we've taken the Robin Hood legend and changed the bows and arrows to machine guns!... Like with songs yet!... Like WILD!.[7]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato il 7 gennaio 2014.
  2. ^ a b (EN) IMDb - Crediti per le compagnie. URL consultato il 7 gennaio 2014.
  3. ^ (EN) IMDb - Luoghi delle riprese. URL consultato il 7 gennaio 2014.
  4. ^ (EN) American Film Institute. URL consultato il 7 gennaio 2014.
  5. ^ a b (EN) IMDb - Distribuzioni. URL consultato il 7 gennaio 2014.
  6. ^ MYmovies. URL consultato il 7 gennaio 2014.
  7. ^ (EN) IMDb - Tagline. URL consultato il 7 gennaio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema