Tagline

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La tagline o tag-line è una frase breve e diretta che riassume in modo istantaneo la vocazione di una marca, di un prodotto o di un'azienda. Il termine è in uso soprattutto in pubblicità.

Uso in pubblicità[modifica | modifica wikitesto]

In pubblicità la tagline è la frase che chiude l'annuncio ed è legata al prodotto pubblicizzato o, più frequentemente, al produttore. La tagline può rimanere invariata rispetto al marchio nei vari paesi o meno: può cioè essere indipendente dal paese in cui si articola la comunicazione oppure cambiare. Ad esempio la tagline di McDonald's I'm loving it è invariata tra Italia e Stati Uniti d'America. La tagline di Fiat Auto cambia da Inghilterra a Italia: rispettivamente You are, we car e Guidati dal futuro.

vuAlcuni esempi famosi di tag-line sono:

La tagline è spesso legata al marchio o al logotipo stesso: le normative di uso dei marchi spesso presentano un capitolo apposito di linee guida per il suo trattamento grafico, dal momento che contribuisce in modo significativo a connotare il marchio.

Differenza tra tagline e headline[modifica | modifica wikitesto]

La tag-line viene talvolta confusa con l'headline poiché alcune campagne vengono presentate solo con l'una o l'altra. Se la frase viene presentata vicino al logotipo, come se ne fosse una parte integrante, è quasi certamente una tag-line. Al tempo stesso esistono brand che hanno una tagline specifica, ma non la riportano sulle proprie campagne.

Essenzialmente l'headline è legato alla campagna: una volta che la campagna cambia, l'headline viene abbandonato a favore di uno nuovo. La tagline è legata al prodotto o al produttore e può quindi comparire su tutte le campagne di quel prodotto o produttore. La tagline dove c'è Barilla c'è casa, ad esempio, può venire usata nella campagna de le Emiliane come in quella de i Fusilli. È infatti legata al marchio Barilla e non al concept della specifica campagna.

Uso nel cinema[modifica | modifica wikitesto]

Viene soprattutto usato in ambito cinematografico per indicare lo slogan con cui viene presentato un film. È solitamente riportato sulla locandina pubblicitaria vicino al titolo per caratterizzare in maniera lapidaria il significato, evocandone il senso con una frase ad effetto.

Uso nell'informatica[modifica | modifica wikitesto]

Il termine tagline viene adoperato anche nell'informatica con il significato di "firma" da apporre al termine di ogni messaggio. Tra la fine degli anni ottanta e l'inizio dei novanta, quando la rete telematica amatoriale FidoNet iniziò a prosperare in Italia, i messaggi che venivano scambiati tra gli utenti avevano spesso in coda una tag-line lunga al massimo 79 caratteri, contenenti una breve frase (spesso spiritosa o umoristica).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]