Anonima petroli italiana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anonima petroli italiana s.p.a.
Logo
Stato Italia Italia
Tipo Società per azioni
Fondazione 1933 a Ancona
Sede principale Via Salaria, 1322
00138 - Roma
Gruppo api holding S.p.A.
Persone chiave Ugo Maria Brachetti Peretti,
Umberto Scarimboli
Settore petrolifero
Prodotti carburanti, lubrificanti
Fatturato 3 miliardi di (2007)
Dipendenti 2.500 (2007)
Slogan «con api si vola
dovunque c'è strada»
Sito web www.gruppoapi.com/

L'Anonima petroli italiana s.p.a., conosciuta anche con l'acronimo di api (scritto rigorosamente in minuscolo), è un'azienda petrolifera italiana.

La società, fondata ad Ancona nel 1933, è di proprietà della famiglia Peretti, il cui capostipite, Ferdinando Peretti rilevò l'azienda nel 1933.

Nel 2005 api acquista dall'Eni la Italiana Petroli, più nota come IP, che viene fusa per incorporazione il 10 marzo 2007.

L'api opera sia in Italia che all'estero con oltre 30 società realizzando un fatturato che si aggira tra i 2 ed i 3 miliardi di euro.

Il presidente è Ugo Maria Brachetti Peretti, l'amministratore delegato è Umberto Scarimboli. La sede è a Roma.

In seguito all'acquisizione, dell'IP, l'api ha consolidato la sua posizione nel mercato italiano della distribuzione di carburanti vantando oggi una quota di mercato che si attesta intorno all’11%.[1]

Consiglio di amministrazione in carica[modifica | modifica sorgente]

Principali aziende del gruppo[modifica | modifica sorgente]

Altre società[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ api Distribution network (in Italian). URL consultato il 23 ottobre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]