La ragazza di campagna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La ragazza di campagna
The Country Girl (film).JPG
Bing Crosby canta The Search is Through
Titolo originale The Country Girl
Paese di produzione USA
Anno 1954
Durata 104 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia George Seaton
Soggetto Clifford Odets
Sceneggiatura George Seaton
Fotografia John F. Warren
Montaggio Ellsworth Hoagland
Musiche Victor Young
Scenografia Hal Pereira, Roland Anderson, Sam Comer, Grace Gregory
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La ragazza di campagna (The Country Girl) è un film del 1954 diretto da George Seaton, presentato in concorso all'8º Festival di Cannes.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il regista teatrale Bernie Dodd intende rilanciare in un suo spettacolo musicale Frank Elgin, un cantante già di successo ma da tempo in declino, e incontra l'opposizione del produttore Philip Cook, che ritiene Frank ormai finito.

Bernie pensa che la responsabilità del declino di Frank sia della moglie Georgie, che egli accusa di avere un'influenza negativa sul marito. In realtà Frank è diventato un alcolizzato sentendosi in colpa per la morte del figlio Johnny, un bambino di cinque anni, investito anni prima da un'automobile. Quando viene a sapere la verità, Bernie si rende conto che dietro la sua ostilità per Georgie stava una forte attrazione per lei.

Ottenuta la parte, Frank ottiene un grande successo, tanto da far sperare di poter rinverdire i vecchi allori. Bernie dichiara il suo amore per Georgie, ma lei rimarrà con suo marito.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Official Selection 1955, festival-cannes.fr. URL consultato il 3 giugno 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema