Reggie Jackson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Reggie Jackson (disambigua).
Reggie Jackson
Reggie Jackson at Dodger Stadium 2010.jpg
Jackson nel 2010
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 183 cm
Peso 88 kg
Baseball Baseball pictogram.svg
Ruolo Esterno
Ritirato 1987
Carriera
Squadre di club
1967-1975Oakland Athletics
1976Baltimore Orioles
1977-1981New York Yankees
1982-1986California Angels
1987Oakland Athletics
Statistiche
Batte sinistro
Lancia sinistro
Media battuta ,262
Valide 2 584
Punti battuti a casa 1 702
Fuoricampo 563
Punti 1 551
Basi totali 4 834
Basi rubate 228
Palmarès
World Series 5
MVP dell'American League 1
All-Star 14
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Martinez Reginald "Reggie" Jackson, soprannominato Mr. Ottobre (Wyncote, 18 maggio 1946), è un ex giocatore di baseball statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Jackson con gli Athletics nel 1973

Jackson ha frequentato la Cheltenham High School di Cheltenham, Pennsylvania e dopo essersi diplomato si è iscritto alla Arizona State University di Tempe; dove nel 1966 venne selezionato nel primo turno, come seconda scelta assoluta del draft MLB 1966 dai Kansas City Athletics. Ha iniziato a giocare nello stesso anno nella minor league nelle classi A e A-breve. Iniziò la stagione 1967 in Doppia-A.

Reggie Jackson ha debuttato nella MLB il 9 giugno 1967, al Municipal Stadium di Kansas City contro i Cleveland Indians, battendo la sua prima valida.[1]

Nel 1973 ha vinto il Major League Baseball Most Valuable Player Award per l'American League.

Nel 1993 è stato inserito nella Baseball Hall of Fame. Nel 1999 è stato inserito da The Sporting News‍ al 48º posto nella classifica dei migliori cento giocatori di tutti i tempi.[2]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1988 SEGA ha prodotto il videogioco Reggie Jackson Baseball per Sega Master System, distribuito in Europa con il titolo di American Baseball.[3]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Oakland Athletics: 19721974
New York Yankees: 1977, 1978

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1973
1973, 1977
1969, 1971–1975, 1977–1984
1980, 1982
  • Leader dell'American League in fuoricampo: 4
1973, 1975, 1980, 1982
  • Leader dell'American League in punti battuti a casa: 1
1973

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ A's smear Tribe with whitewash, in Toledo Blade (Ohio), Associated Press, 10 giugno 1967, p. 17.
  2. ^ (EN) Baseball's 100 Greatest Players, baseball-almanac.com. URL consultato il 15 novembre 2015.
  3. ^ (EN) Dylan Cornelius, Reggie Jackson Baseball, su Sega Does, 2 settembre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN65094406 · ISNI (EN0000 0001 1297 3270 · LCCN (ENn78092861 · GND (DE12973702X · WorldCat Identities (ENn78-092861