Grover Cleveland Alexander

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Grover Cleveland Alexander
GC Alexander retouched.jpg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Baseball Baseball pictogram.svg
Ruolo Lanciatore
Ritirato 1930
Hall of fame National Baseball Hall of Fame (1938)
Carriera
Squadre di club
1911-1917Philadelphia Phillies
1918-1926Chicago Cubs
1926-1929St. Louis Cardinals
1930Philadelphia Phillies
Statistiche
Batte destro
Lancia destro
Strikeout 2 198
Media PGL 2,56
Vittorie 373
Sconfitte 208
Rapporto vittorie 0,642
Palmarès
World Series 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate all'11 ottobre 2015

Grover Cleveland Alexander, detto Old Pete (Elba, 26 febbraio 1887St. Paul, 4 novembre 1950), è stato un giocatore di baseball statunitense di ruolo lanciatore nella Major League Baseball (MLB). È stato indotto nella National Baseball Hall of Fame nel 1938.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Alexander giocò dal 1911 al 1930 per Philadelphia Phillies, Chicago Cubs e St. Louis Cardinals. Fu interpretato dal futuro Presidente Ronald Reagan nel film biografico del 1952 The Winning Team. I suoi 90 shutout sono un record della National League, così come le sue 373 vittorie, un primato, quest'ultimo, condiviso con Christy Mathewson. Vinse per tre volte la tripla corona e nel 1926, quando militava nei Cardinals, conquistò le World Series.[1] Nel 1999, The Sporting News l'ha inserito al 12º posto nella classifica dei migliori cento giocatori di tutti i tempi[2].

Massone, Maestro nel 1923 nella St. Paul Lodge No. 82 di St. Paul, Nebraska, espulso nel 1930 per comportamento non massonico[3].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

St. Louis Cardinals: 1926

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1915, 1916, 1920
  • Numero di maglia ritirato dai Philadelphia Phillies

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1926 World Series, Baseball Reference. URL consultato il 31 luglio 2017.
  2. ^ (EN) Baseball's 100 Greatest Players, baseball-almanac.com. URL consultato l'11 ottobre 2015.
  3. ^ William R. Denslow, 10,000 Famous Freemasons, 1957, Columbia, Missouri, Missouri Lodge of Research.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN28685353 · LCCN (ENn89673683