Ernie Lombardi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ernie Lombardi
Ernie Lombardi Reds.jpg
Lombardi con i Reds
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Baseball Baseball pictogram.svg
Ruolo Ricevitore
Ritirato 1947
Hall of fame National Baseball Hall of Fame (1986)
Carriera
Squadre di club
1931Brooklyn Robins
1932-1941Cincinnati Reds
1942Boston Braves
1943–1947New York Giants
Statistiche
Batte destro
Lancia destro
Media battuta ,306
Punti battuti a casa 990
Fuoricampo 190
Palmarès
World Series 1
MVP della National League 1
All-Star 8
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 31 maggio 2019

Ernesto Natali Lombardi (Oakland, 6 aprile 1908Santa Cruz, 26 settembre 1977) è stato un giocatore di baseball statunitense che ha giocato nel ruolo di ricevitore nella Major League Baseball (MLB). È stato introdotto nella National Baseball Hall of Fame nel 1986.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Lombardi debuttò nella MLB con i Brooklyn Robins nel 1931, tenendo una media battuta di .297. L'anno successivo fu scambiato con i Cincinnati Reds dove nel suo primo anno ebbe subito successo, battendo con .303, 11 fuoricampo e 68 punti battuti a casa (RBI). Nel 1935 batté con .343 ma non fu convocato per l'All-Star Game fino all'anno successivo, quando batté con .333. Nel 1938 guidò la lega con .342 con 19 home run, 95 RBI e vinse il titolo di MVP della National League. Lombardi divenne così uno dei giocatori più produttivi e popolari dei Reds. Fu il ricevitore dei due no-hitter consecutivi di Johnny Vander Meer l'11 e il 15 giugno, 1938. Fu ancora un All-Star nelle successive due stagioni, culminate con la vittoria delle World Series 1940.[1][2]

Nel 1942 i Boston Braves acquisirono il contratto di Lombardi e quell'anno fu ancora un All-Star dopo avere guidato la lega con .330 in battuta (anche se in soli 309 turni in battuta). Sarebbero dovuti passare oltre sessant'anni perché un ricevitore vincesse nuovamente il titolo di miglior battitore, con Joe Mauer nel 2006 nell'American League. Al 2019, Lombardi rimane uno dei tre ricevitori della NL ad avere guidato la lega in media battuta (gli altri furono Bubbles Hargrove nel 1926 e Buster Posey nel 2012). La sua ultima convocazione all'All-Star Game fu nel 1943, prima che i Braves lo cedessero ai New York Giants. Lì ebbe tre stagioni produttive anche se poco spettacolari. Si ritirò dalla MLB nel 1947.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cincinnati Reds: 1940

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1938
1936–1940, 1942, 1943, 1945
  • Miglior battitore della National League: 1
1938, 1942

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1940 World Series, Baseball Reference. URL consultato il 20 agosto 2017.
  2. ^ (EN) History of the World Series - 1940, The Sporting News. URL consultato il 20 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 15 giugno 2011).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]