Warren Spahn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Warren Spahn
Warren Spahn 1953.jpg
Spahn nel 1953.
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Baseball Baseball pictogram.svg
Record
Batte sinistro
Tira sinistro
Debutto in MLB 19 aprile 1942 con i Boston Braves
Gare vinte-perse 363-245
Media PGL (ERA) 3.09
Strikeout (SO) 2583
Ruolo Lanciatore
Ritirato 1965
Hall of fame National Baseball Hall of Fame (1973)
Carriera
Squadre di club
1942,
1946-1964
600px vertical Blue HEX-0434B1 Red HEX-F6002F White.svg Boston/Milwaukee Braves
1965New York Mets
1965San Francisco Giants
Palmarès
World Series 1
All-Star 17
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 28 ottobre 2015

Warren Edward Spahn (Buffalo, 23 aprile 1921Broken Arrow, 24 novembre 2003) è stato un giocatore di baseball statunitense di ruolo lanciatore nella Major League Baseball (MLB). È stato indotto nella National Baseball Hall of Fame nel 1973.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Spahn giocò tutti i suoi 21 anni carriera nella National League. Vinse 20 o più gare in tredici stagioni, incluso un record di 23–7 all'età di 42 anni. Vinse il Cy Young Award e si classificò per tre volte secondo, quando veniva assegnato un solo premio per stagione, invece dei due attuali. In carriera vinse 363 gare (sesto assoluto di tutti i tempi), più di qualsiasi altro lanciatore mancino della storia e più di qualsiasi altro lanciatore che giocò la sua intera carriera nella cosiddetta live-ball era, dopo il 1920. In carriera lanciò anche due no-hitter (nel 1960 e 1961, all'età di 39 e 40 anni). Considerato uno dei migliori lanciatori della storia della Major League Baseball, gli è stato dedicato il Warren Spahn Award, assegnato annualmente al miglior lanciatore mancino della MLB. Giocò la maggior parte della carriera con i Braves prima a Boston e poi Milwaukee, conquistando le World Series nel 1957. Nel 1999 fu inserito nella formazione del secolo della MLB[1] e, nello stesso anno, The Sporting News lo inserì al 21º posto nella classifica dei migliori cento giocatori di tutti i tempi[2].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Milwaukee Braves: 1957

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1947, 1949–1954, 1956–1959², 1961–1963
1957
  • Leader della National League in vittorie: 8
1949, 1950, 1953, 1957–1961
  • Leader della National League in media PGL: 3
1947, 1953, 1961
  • Leader della National League in strikeout: 4
1949–1952

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ All-Century Team Information All Century Team, Baseball Almanac. URL consultato l'11 ottobre 2015.
  2. ^ (EN) Baseball's 100 Greatest Players, baseball-almanac.com. URL consultato il 5 novembre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN11486502 · ISNI (EN0000 0000 2818 4949 · LCCN (ENn91073692