Al López

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Al López
Al Lopez - WJROneOfAKind.jpg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Baseball Baseball pictogram.svg
Ruolo Ricevitore, manager
Ritirato 1947 (giocatore)
1969 (allenatore)
Hall of fame National Baseball Hall of Fame (1977)
Carriera
Squadre di club
1928, 1930–1935 Brooklyn Dodgers
1936–1940600px vertical Blue HEX-0434B1 Red HEX-F6002F White.svg Boston Bees
1940–1946Pittsburgh Pirates
1947Cleveland Indians
Carriera da allenatore
1951–1956 Cleveland Indians
1957–1965, 1968–1969Chicago White Sox
Statistiche
Batte destro
Lancia destro
Media battuta ,261
Punti battuti a casa 652
Fuoricampo 51
Palmarès
All-Star 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 3 giugno 2019

Alfonso Ramón López (Tampa, 20 agosto 1908Tampa, 30 ottobre 2005) è stato un giocatore di baseball e allenatore di baseball statunitense che ha giocato nel ruolo di ricevitore nella Major League Baseball (MLB). È stato introdotto nella National Baseball Hall of Fame nel 1977.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Lòpez giocò nella Major League Baseball per i Brooklyn Robins / Dodgers, i Boston Bees, i Pittsburgh Pirates e i Cleveland Indians tra il 1928 e il 1947 e fu il manager dei Cleveland Indians e dei Chicago White Sox dal 1951 al 1965 e per parti delle stagioni 1968 e 1969.[1] A causa della sua discendenza spagnola e della sua natura da "gentleman", fu soprannominato "El Señor".

Come giocatore, López fu convocato per due All-Star Game divenendo noto per le sue abilità difensive, la sua leadership e la sua resistenza, tanto che stabilì un record della MLB per gare giocate in carriera da un ricevitore (1.918) che resistette per decenni. Come manager, la sua percentuale di vittorie del 58,4 è la quarta migliore della storia tra gli allenatori con almeno 2.000 partite allenate. I suoi Cleveland Indians del 1954 e i Chicago White Sox del 1959 furono le uniche squadre ad interrompere la striscia di pennant dell'American League dei New York Yankees dal 1949 al 1964. Nel corso di 18 stagioni complete come manager (15 nelle major league e 3 nelle minor league), le squadre di López non terminarono mai con un record negativo.[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1934, 1941

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Al López Statistics and History". "baseball-reference.com. URL consultato il 3 giugno 2019.
  2. ^ Smashing start Tampa Baseball Museum WTSP

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN28853298 · LCCN (ENn98096080 · WorldCat Identities (ENn98-096080