Heinie Manush

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Heinie Manush
HeinieManushGoudeycard.jpg
Manush in una figurina del 1933
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Baseball Baseball pictogram.svg
Ruolo Esterno
Ritirato 1939
Hall of fame National Baseball Hall of Fame (1964)
Carriera
Squadre di club
1923–1927 Detroit Tigers
1928–1930 St. Louis Browns
1930–1935 Washington Senators
1936 Boston Red Sox
1937–1938 Brooklyn Dodgers
1938–1939 Pittsburgh Pirates
Statistiche
Batte sinistro
Lancia sinistro
Media battuta ,330
Valide 2 524
Punti battuti a casa 1 183
Fuoricampo 110
Palmarès
All-Star 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 4 giugno 2019

Henry Emmett"Heinie" Manush (Tuscumbia, 20 luglio 1901Sarasota, 12 maggio 1971) è stato un giocatore di baseball statunitense che ha giocato nel ruolo di ricevitore nella Major League Baseball (MLB). È stato introdotto nella National Baseball Hall of Fame nel 1964.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Manush giocò nella MLB per vent'anni dal 1920 al 1939 per i Detroit Tigers (1923–1927), i St. Louis Browns (1928–1930), i Washington Senators (1930–1935), i Boston Red Sox (1936), i Brooklyn Dodgers (1937–1938) e i Pittsburgh Pirates (1938–1939). In seguito fu un osservatore per i Boston Braves e assistente allenatore dei Senators dal 1953 al 1954.

Manush fu uno dei migliori battitori del baseball negli anni venti e trenti. In carriera mantenne una media battuta di.330 e vinse il titolo di miglior battitore dell'American League nel 1926 con .378, derubando Babe Ruth della Tripla corona. Per quattro volte inoltre si classificò tra i migliori quattro battitori della lega (1926, 1928–1929, and 1932–1934) e per quattro volte totalizzò almeno 200 valide (1928–1929, 1932–1933). Nel 1928 finì al secondo posto nel premio di MVP dell'American League dopo averla guidata con 241 valide e 47 doppi, battendo anche 20 tripli e accumulando 367 basi totali. Finì terzo nel premio di MVP nel 1932 e 1933 e fu il primo battitore dei Senators che vinsero il pennant dell'American League e persero le World Series 1933 contro i New York Giants.[1][2]

Manush fu anche un solido esterno in difesa, disputando 2.008 gare nella MLB, 1.381 sul lato sinistro, 312 al centro e 153 a destra.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1934
  • Miglior battitore dell'American League: 1
1926

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1933 World Series, Baseball Reference. URL consultato il 4 agosto 2017.
  2. ^ (EN) History of the World Series - 1933, The Sporting News. URL consultato il 4 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 15 giugno 2011).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN317097273 · LCCN (ENn2015048421