Goose Goslin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Goose Goslin
Goose-goslin.jpg
Goslin nel 1924
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Baseball Baseball pictogram.svg
Record
Batte sinistro
Tira destro
Debutto in MLB 16 settembre 1921 con i Washington Senators
Media battuta (AVG) .316
Fuoricampo (HR) 248
Punti battuti a casa (RBI) 1609
Ruolo Esterno
Ritirato 1938
Hall of fame National Baseball Hall of Fame (1968)
Carriera
Squadre di club
1921-1930Washington Senators
1930-1932St. Louis Browns
1933Washington Senators
1934-1937Detroit Tigers
1938Washington Senators
Palmarès
World Series 2
All-Star 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 17 aprile 2017

Leon Allen Goslin, soprannominato "Goose" (Salem, 16 ottobre 1900Bridgeton, 15 maggio 1971), è stato un giocatore di baseball statunitense che ha giocato nel ruolo esterno nella Major League Baseball (MLB). È stato introdotto nella National Baseball Hall of Fame nel 1968.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Goslin in carriera giocò con i Washington Senators (1921-1930, 1933 e 1938), i St. Louis Browns (1930-1932) e i Detroit Tigers (1934-1937). Per due volte vinse le World Series: nel 1924 con i Senators, in cui batté un record di sei valide consecutive nell'arco di tre gare che resistette fino al 1990, e nel 1935 con i Tigers, in cui batté il singolo vincente in gara 6.[1][2] La sua miglior stagione in carriera fu quella del 1928, in cui guidò l'American League con una media battuta di .379. Ebbe undici stagioni con almeno 100 punti battuti a casa (RBI) e nell'unica stagione in cui guidò la lega (1924) impedì a Babe Ruth di centrare la tripla corona. Goslin detiene inoltre il record di home run per un giocatore ospite nel vecchio Yankee Stadium con 32. Nel 1999, The Sporting News lo inserì all'89º posto nella classifica dei migliori cento giocatori di tutti i tempi[3].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Washington Senators: 1924
Detroit Tigers: 1935

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1936
  • Miglior battitore dell'American League: 1
1928
  • Leader dell'American League in punti battuti a casa: 1
1924

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1924 World Series, Baseball Reference. URL consultato il 17 aprile 2017.
  2. ^ (EN) 1935 World Series, Baseball Reference. URL consultato il 17 aprile 2017.
  3. ^ (EN) Baseball's 100 Greatest Players, baseball-almanac.com. URL consultato il 17 novembre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN167526575 · LCCN (ENno2011026658 · WorldCat Identities (ENno2011-026658