Frank Baker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Home Run Baker
Frank Baker.jpg
Baker nel 1921.
Nome John Franklin Baker
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Baseball Baseball pictogram.svg
Record
Batte sinistro
Tira destro
Debutto in MLB 21 settembre 1908 con i Philadelphia Athletics
Media battuta (AVG) .307
Fuoricampo (HR) 96
Punti battuti a casa (RBI) 987
Ruolo Terza base
Ritirato 1922
Hall of fame National Baseball Hall of Fame (1955)
Carriera
Squadre di club
1908-1914Philadelphia Athletics
1916-1919
1921-1922
New York Yankees
Palmarès
World Series 3
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 12 ottobre 2015

John Franklin "Home Run" Baker (Trappe, 13 marzo 1886Trappe, 28 giugno 1963) è stato un giocatore di baseball statunitense di ruolo terza base nella Major League Baseball (MLB). È stato indotto nella National Baseball Hall of Fame nel 1955.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Baker giocò nella Major League Baseball dal 1908 al 1922, per i Philadelphia Athletics e i New York Yankees, venendo chiamato "il re degli home run originale delle major".[1] Con gli Athletics vinse le World Series nel 1910, 1911 e 1913. Baker si guadagnò il suo soprannome durante le World Series 1911: il suo fuoricampo in gara 2 su lancio di Rube Marquard fu quello che diede la vittoria gli Athletics mentre quello in gara 3 su lancio di Christy Mathewson pareggiò la partita nel nono inning, dopo di che gli Athletics vinsero nell'undicesimo. Baker concluse la serie con 9 su 24, guidando tutti i battitori con una media battuta di .375.[2][3]

Dopo una disputa contrattuale fu ceduto agli Yankees, dove, assieme a Wally Pipp, aiutò l'attacco della squadra, raggiungendo le World Series nel 1921 e 1922, perdendole entrambe, dopo di che si ritirò.

Baker guidò la American League in home run per quattro anni consecutivi, dal 1911 al 1914. Ebbe una media in battuta sopra il .300 in sei stagioni, ebbe tre annate con più di cento RBI e due stagioni con oltre cento punti segnati. L'eredità di Baker crebbe nel corso degli anni, venendo classificato come uno dei migliori battitori della deadball era. Nel corso dei suoi tredici anni di carriera, Baker non giocò un singolo inning che non fosse nel ruolo di terza base.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Philadelphia Athletics: 1910, 1911, 1913

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

  • Leader della American League in home run: 4
1911-1914
  • Leader della American League in RBI: 2
1912, 1913

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Home Run Baker Accepts Bid to Banquet Here: Oldtimers To Honor Swat King of Past, in Reading Eagle, 20 gennaio 1950, p. 20. URL consultato il 12 ottobre 2015.
  2. ^ (EN) 1911 World Series, Baseball Reference. URL consultato il 1º agosto 2017.
  3. ^ (EN) History of the World Series - 1910, The Sporting News. URL consultato il 1º agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 15 giugno 2011).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN33613010 · LCCN: (ENn90607914