Johnny Bench

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Johnny Bench
Johnny Bench circa 1980 CROP.jpg
Bench nel 1980.
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Baseball Baseball pictogram.svg
Record
Batte destro
Tira destro
Debutto in MLB 28 agosto 1967 con i Cincinnati Reds
Media battuta (AVG) .267
Fuoricampo (HR) 389
Punti battuti a casa (RBI) 1.376
Ruolo Ricevitore
Ritirato 1983
Hall of fame National Baseball Hall of Fame (1989)
Carriera
Squadre di club
1967-1983Cincinnati Reds
Palmarès
World Series 2
MVP della National League 2
All-Star 14
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 14 ottobre 2015

Johnny Lee Bench (Oklahoma City, 7 dicembre 1947) è un ex giocatore di baseball statunitense di ruolo ricevitore che ha giocato per tutta la carriera con i Cincinnati Reds della Major League Baseball (MLB). È stato introdotto nella National Baseball Hall of Fame nel 1989.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Bench, convocato per 14 All-Star Game e premiato due volte come MVP della National League, fu un giocatore chiave della cosiddetta "Big Red Machine" a Cincinnati,[1][2][3] che vinse sei titoli division, quattro della National League e due World Series consecutive nel 1975 e 1976, nelle ultime delle quali fu premiato come miglior giocatore. ESPN lo ha definito il miglior catcher nella storia del baseball.[4] Si ritirò come il leader di tutti i tempi in fuoricampo tra i ricevitori, un primato successivamente superato da Carlton Fisk e ora detenuto da Mike Piazza. Bench detiene ancora il record della Major League per il maggior numero di grandi slam per un catcher con 10. Nel 1999 fu inserito nella formazione del secolo della MLB[5] e nello stesso anno, The Sporting News lo inserì al 16º posto nella classifica dei migliori cento giocatori di tutti i tempi[6].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cincinnati Reds: 1975, 1976

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1970, 1972
1976
1968–1980, 1983
1968–1977

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Johnny Bench at Baseball Reference
  2. ^ Johnny Bench at Baseball Almanac
  3. ^ Johnny Bench at The Baseball Cube
  4. ^ Johnny Bench Biography at ESPN.com
  5. ^ All Century Team, Baseball Almanac. URL consultato l'11 ottobre 2015 (archiviato dall'url originale il 13 maggio 2008).
  6. ^ (EN) Baseball's 100 Greatest Players (baseball-almanac.com). URL consultato il 5 novembre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN70169992 · ISNI (EN0000 0000 2181 8224 · LCCN (ENn50007166 · GND (DE173496490 · NDL (ENJA00432857 · WorldCat Identities (ENn50-007166