Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Major League Baseball 1994

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Major League Baseball 1994
Competizione Major League Baseball
Sport Baseball pictogram.svg Baseball
Edizione 118ª
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1993 1995 Right arrow.svg

La stagione 1994 della Major League Baseball (MLB) si concluse prematuramente l'11 agosto a causa dello sciopero indetto dall'associazione dei giocatori Major League Baseball Players Association (MLBPA) per protestare contro la volontà di introdurre il salary cap e altre norme per ridurre i costi di gestione da parte dei proprietari delle squadre. Lo sciopero iniziò il 12 agosto e il 14 settembre, 34 giorni dopo l'inizio della vertenza, il commissario della lega Bud Selig dichiarò cancellate tutte le restanti partite comprese quelle della post-season e le World Series che si disputavano ininterrottamente dal 1905. Lo scioperò si protrasse per 232 giorni e causò anche l'avvio posticipato e la riduzione del calendario della stagione seguente.

L'All-Star Game si giocò regolarmente il 12 luglio e vide prevalere la selezione della National League per 8-7.

Regular Season[modifica | modifica wikitesto]

American League[modifica | modifica wikitesto]

East Division[modifica | modifica wikitesto]

# Squadra Vittorie Sconfitte Perc. Diff.
1 New York Yankees 70 43 .619 -
2 Baltimore Orioles 63 49 .562 6.5
3 Toronto Blue Jays 55 60 .478 16.0
4 Boston Red Sox 54 61 .470 17.0
5 Detroit Tigers 53 62 .461 18.0

Central Division[modifica | modifica wikitesto]

# Squadra Vittorie Sconfitte Perc. Diff.
1 Chicago White Sox 67 46 .593 -
2 Cleveland Indians 66 47 .584 1.0
3 Kansas City Royals 64 51 .557 4.0
4 Minnesota Twins 53 60 .469 14.0
5 Milwaukee Brewers 53 62 .461 15.0

West Division[modifica | modifica wikitesto]

# Squadra Vittorie Sconfitte Perc. Diff.
1 Texas Rangers 52 62 .456 -
2 Oakland Athletics 51 63 .447 1.0
3 Seattle Mariners 49 63 .438 2.0
4 California Angels 47 68 .409 5.5

National League[modifica | modifica wikitesto]

East Division[modifica | modifica wikitesto]

# Squadra Vittorie Sconfitte Perc. Diff.
1 Montreal Expos 74 40 .649 -
2 Atlanta Braves 68 46 .596 6.0
3 New York Mets 55 58 .487 18.5
4 Philadelphia Phillies 54 61 .470 20.5
5 Florida Marlins 51 64 .443 23.5

Central Division[modifica | modifica wikitesto]

# Squadra Vittorie Sconfitte Perc. Diff.
1 Cincinnati Reds 66 48 .579 -
2 Houston Astros 66 49 .574 0.5
3 Pittsburgh Pirates 53 61 .465 13.0
St. Louis Cardinals 53 61 .465 13.0
5 Chicago Cubs 49 64 .434 16.5

West Division[modifica | modifica wikitesto]

# Squadra Vittorie Sconfitte Perc. Diff.
1 Los Angeles Dodgers 58 56 .509 -
2 San Francisco Giants 55 60 .478 3.5
3 Colorado Rockies 53 64 .453 6.5
4 San Diego Padres 47 70 .402 12.5

Record Individuali[modifica | modifica wikitesto]

American League[modifica | modifica wikitesto]

National League[modifica | modifica wikitesto]

Post Season[modifica | modifica wikitesto]

Nessuna partita di post season disputata a causa dello sciopero.

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Squadra
AL Frank Thomas Chicago White Sox
NL Jeff Bagwell Houston Astros
Giocatore Squadra
AL Bob Hamelin Kansas City Royals
NL Raúl Mondesí Los Angeles Dodgers
Baseball Portale Baseball: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di baseball