Buck Ewing

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Buck Ewing
BuckEwing.jpeg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Baseball Baseball pictogram.svg
Record
Batte destro
Tira destro
Debutto in MLB 9 settembre 1880 con i Troy Trojans
Media battuta (AVG) .303
Fuoricampo (HR) 71
Punti battuti a casa (RBI) 883
Ruolo Ricevitore
Ritirato 1897
Hall of fame National Baseball Hall of Fame (1939)
Carriera
Squadre di club
1880-1882 600px Verde e Arancione.svg Troy Trojans
1883-1889 New York Giants
1890 New York Giants
1891-1892 New York Giants
1893-1894 Cleveland Spiders
1895-1897 Cincinnati Reds
Carriera da allenatore
1890New York Giants
1895-1899Cincinnati Reds
1890 New York Giants
Statistiche aggiornate al 15 novembre 2015

William "Buck" Ewing (Hoagland, 17 ottobre 1859Cincinnati, 20 ottobre 1906) è stato un giocatore di baseball e allenatore di baseball statunitense di ruolo ricevitore nella Major League Baseball (MLB). È stato introdotto nella National Baseball Hall of Fame nel 1939.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ewing debuttò nella National League nel 1880 con i Troy Trojans, ma divenne una stella nel 1883 con i New York Gothams, in seguito rinominati "Giants". Quell'anno batté 10 fuoricampo (un'impresa che non ripeté più), colpendo con una media battuta di .303. Giocando in un'epoca in cui i tripli erano più comuni dei fuoricampo a causa degli ampi campi di gioco e delle cattiva qualità delle palle usate, guidò la lega nel 1884 con 20 tripli e fu spesso tra i leader.

Noto anche per le sue abilità in difesa, Ewing giocò con Giants, Cleveland Spiders e Cincinnati Reds, mantenendo alte statistiche in attacco. La sua miglior stagione fu probabilmente quella del 1893 con gli Spiders quando batté con .344 con 6 fuoricampo, 122 punti battuti a casa, 47 basi rubate e 117 punti.

Nelle votazioni per la classe inaugurale della Baseball Hall of Fame, lui e Cap Anson guidarono tutti i giocatori del XIX secolo. Tre anni dopo divenne uno dei primi membri del secolo precedente ad esservi inserito e il primo ad avere giocato principalmente come ricevitore. Fu inoltre nominato uno dei cinque migliori giocatori del XIX secolo dalla Society for American Baseball Research nel 1999.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • Leader della National League in fuoricampo: 1
1883

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ruth, Gehrig voted century's best, Associated Press, 4 giugno 1999. URL consultato il 15 novembre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]