Sergio Graziani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sergio Graziani in Il Santo Soglio, episodio del film Signore e signori, buonanotte (1976)

Sergio Graziani (Udine, 10 novembre 1930) è un attore, doppiatore, direttore del doppiaggio, regista teatrale, autore, pittore e poeta italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver conseguito il diploma all'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica esordisce in teatro con "Il potere e la gloria" di Graham Greene, per la regia di Luigi Squarzina. Si dedica presto al doppiaggio, dai primi anni cinquanta, dove è conosciuto soprattutto per essere la voce ufficiale di Donald Sutherland e Peter O'Toole, oltre a quella del Professor Hubert Farnsworth nelle prime cinque stagioni del famoso cartone animato Futurama. E' stato uno dei doppiatori più rappresentativi della generazione dei doppiatori della età d'oro del cinema.

Allievo di Afro, Leoncillo e Ziveri, svolge anche un'attività di pittore ed ha allestito numerose esposizioni in Italia e all'estero. Ha pubblicato due volumi di poesie "Carte segrete" (1975) e "Chiaro di rabbia" (1977), finalista al premio Martina Franca.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Ha convinto il poeta Pier Paolo Pasolini a mettere in scena per la prima volta il testo teatrale "Nel 1946 (il sogno di una cosa)", che Pasolini aveva scritto in età giovanile.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Film TV e miniserie[modifica | modifica wikitesto]

Radio[modifica | modifica wikitesto]

  • Programma: Le interviste impossibili (1973-1975), nel ruolo di Napoleone Bonaparte;
  • Sceneggiato: Il mercante di fiori (Radio2 Rai, 1996/1997), nel ruolo di Raul Genovese-Alberto Omega, il Mercante di fiori;
  • Sceneggiato: Domino (Radio2 Rai, 1998), nel ruolo di Lao Ching;
  • Audio-sceneggiato: Sherlock Holmes: Uno studio in rosso (1999), di Sir Arthur Conan Doyle.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Premio Voci nell'ombra 1999 per la Miglior Voce Maschile - Sezione Cinema per il doppiaggio di Ian McKellen in Demoni e dei
  • Vincitore del Premio alla Carriera al Gran Premio Internazionale del Doppiaggio 2008
  • Premio Voci 2009 per la Miglior Voce Non Protagonista - Sezione Cinema per il doppiaggio di Tom Aldredge in Damages

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]