La famiglia Barrett

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La famiglia Barrett
Titolo originale The Barretts of Wimpole Street
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1934
Durata 110 min (11 rulli)
Colore b/n
Audio sonoro Mono (Western Electric Sound System)
Rapporto 1,37 : 1
Genere commedia in costume - biografia
Regia Sidney Franklin

Aiuto regia: Hugh Boswell (non accreditato)

Soggetto dalla commedia di Rudolf Besier
Sceneggiatura Ernest Vajda, Claudine West, Donald Ogden Stewart
Produttore Irving Thalberg (non accreditato)
Casa di produzione Metro-Goldwyn-Mayer (MGM) (controlled by Loew's Incorporated)
Fotografia William Daniels
Montaggio Margaret Booth
Scenografia Cedric Gibbons
Costumi Adrian
Interpreti e personaggi

La famiglia Barrett è un film in costume del 1934, diretto dal regista Sidney Franklin.

Tratto dalla commedia di grande successo di Rudolf Besier, è la biografia romanzata di Elizabeth Barrett Browning e Robert Browning.

Nel 1957, il regista Sidney Franklyn ne fece un remake che in Italia fu distribuito con il titolo Il grande amore di Elisabetta Barrett. Il film, che aveva in originale lo stesso titolo inglese del film del 1934, The Barretts of Wimpole Street, era interpretato da Jennifer Jones.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu prodotto da Irving Thalberg (che, come in quasi tutti i film da lui prodotti, non appare nei credits [1]) per la Metro-Goldwyn-Mayer (MGM) (controlled by Loew's Incorporated).

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Distribuito dalla Metro-Goldwyn-Mayer (MGM), il film uscì in prima il 21 settembre 1934 a Pittsburgh, in Pennsylvania e, in contemporanea, nelle sale cinematografiche USA con il titolo originale The Barretts of Wimpole Street.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Jack Jacobs, Myron Braum, The Films of Norma Shearer Citadel Press, Secaucus, New Jersey 1977 ISBN 0-8065-0607-5

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) John Douglas Eames, The MGM Story Octopus Book Limited, Londra 1975 ISBN 0-904230-14-7
cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema